Calciomercato

Calciomercato Napoli, Di Lorenzo a un passo: programmate le visite

Di Lorenzo Empoli
Twitter.com/empolicalcio

Il Napoli avrebbe già da qualche giorno trovato l'accordo con l'Empoli per l'acquisto del terzino classe '93, che giovedì sosterrà le visite mediche di rito

Neanche il tempo di chiudere la stagione, e il Napoli ha già definito il primo colpo di questa sessione estiva di calciomercato. Si tratta di Giovanni Di Lorenzo, esterno destro rivelazione della Serie A 2018-19 con la maglia dell'Empoli, ultimo dei tre club retrocessi in cadetteria. L'accordo sarebbe arrivato su una valutazione del suo cartellino di 10 milioni di euro, cifra che permetterebbe ai toscani una plusvalenza decisamente notevole visto l'esborso di circa 600 mila euro effettuato nell'estate del 2017 per prelevarlo dal Matera.

Segui tutte le notizie di calciomercato

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la trattativa sarebbe talmente agli sgoccioli che il Napoli avrebbe già pianificato le visite mediche di rito giovedì a Roma, dopodiché l'ufficialità potra arrivare senza ulteriori indugi. Bruciata dunque sul tempo la concorrenza, in primis proprio quella della Roma, grazie a una trattativa intavolata e definita già da diverse settimane ma congelata per capire cosa sarebbe stato dell'Empoli per la prossima stagione sportiva (fonte Gazzetta dello Sport).

Pillola di fanta

Cinque gol, tre assist e una fantamedia del 6,61 decisamente alta per un esordiente in Serie A che veste la maglia di una neo-promossa destinata a tornare subito in cadetteria. E lo scarto tra aspettative e rendimento è dato anche dalla quotazione fantacalcistica del ragazzo, acquistabile con solo 6 crediti a inizio anno giunto sino a 20 per le ultime giornate. Per dire, meglio di lui per fantamedia hanno fatto solo Mancini, Kolarov, Castagne, Ansaldi, Hateboer e Izzo tra i giocatori titolari per l'intera stagione: nessuno di essi ha però avuto un margine di miglioramento tanto ampio per quanto riguarda la propria quotazione. RIVELAZIONE


Appassionato di calcio e scrittura sportiva, abituale del calciotto del venerdì sera e presidente di FantaLega impegnato ogni anno in tre diversi fantacalci (perché basta vincerne uno per potersi definire "campione", no?). Poi anche giornalista pubblicista, laureato e tutto il resto.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Calciomercato