Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 35^ giornata

Domenico-Berardi-Gian-Marco-Ferrari-Sassuolo
© imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 35^ di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene in questa giornata

Ultimo aggiornamento

Due derby, uno scontro diretto per l’Europa e diversi match fondamentali per il raggiungimento dei vari obiettivi. Questo ci propone una 35^ giornata di Serie A che, per sfortuna dei fantallenatori, sarà spalmata su quattro giorni. Si incomincerà infatti venerdì col derby della Mole tra Juventus e Torino, per concludersi lunedì con Milan-Bologna. Nel mezzo l’Inter sarà ospite a Udine e la Roma nella Genova rossoblu, mentre nella capitale si giocherà lazio-Atalanta. Ecco tutti i nostri consigli su chi schierare in questo turno al fantacalcio.

Juventus-Torino (venerdì 3 maggio ore 20:30)

I bianconeri arrivano alla stracittadina da campioni d’Italia e potranno cominciare gli esperimenti preannunciati da Allegri: per fortuna dei fantallenatori, conosceremo le ufficiali prima del via della giornata. Il tecnico toscano ha annunciato in conferenza che saranno titolari Bonucci, Chiellini e Ronaldo, che vuole vincere la classifica marcatori, al suo fianco probabilmente Kean. Ci sarà Spinazzola a sinistra, Cuadrado sull’esterno. Non in forma smagliante Matuidi, bene Pjanic ma anche Szczesny, comunque meglio dei portieri di media classifica. Fuori dai convocati Can.

Nel Torino ci potrebbe essere Bremer al posto dello squalificato Moretti, oppure scenderebbe in difesa De Silvestri. Rincon rischia il giallo, Meité non convince ancora al 100%. Quest’anno Sirigu, Izzo, Nkoulou e Ansaldi hanno superato lungamente le aspettative: è vero che la Juve è l’avversaria più ostica, ma potete metterli in dubbio solo le avete alternative di primissimo livello, come anche Belotti. Non convocato Iago.

Consigliati: Pjanic, Ronaldo, Ansaldi
Sconsigliati: Cancelo, Bremer, Zaza
Possibile sorpresa: Izzo

Chievo-Spal (sabato 4 maggio ore 18:00)

Ufficialmente retrocessi, i veronesi hanno dimostrato di essere ora più imprevedibili conquistando quattro punti nelle ultime due. Sorrentino e Giaccherini non giocheranno più, potete fare un pensierino su Meggiorini e Stepinski (persino scommettere su Pellissier) nel caso in cui non abbiate grandi opzioni in avanti. La Spal ha segnato sette gol nelle ultime tre uscite: evitate i giocatori difensivi. Squalificati Barba e Leris, se per qualche motivo avete Vignato in questo finale dovete considerarlo.

Considerati i sette punti e i sette gol segnati nelle ultime tre partite, in questo turno potete pescare tra i ferraresi. Assolutamente sì ai soliti Lazzari, Kurtic e Petagna, ma anche a Floccari. Difficilmente saranno insufficienti Missiroli e Bonifazi, squalificato Vicari.

Consigliati: Meggiorini, Lazzari, Petagna
Sconsigliati: Bani, Jaroszynski, Paloschi
Possibile sorpresa: Pellissier

Consulta tutte le probabili formazioni della 35^ giornata

Udinese-Inter (sabato 4 maggio ore 20:30)

Con Samir squalificato e diversi difensori da valutare, l’Udinese non offre grandissime opzioni nel proprio reparto arretrato. D’Alessandro e Larsen solitamente si attestano sulla sufficienza, De Paul è senza dubbio il più intrigante tra i friulani (chissà che voglia mettersi in vetrina). Musso può prendere un 6,5 ma con un paio di malus, i tre attaccanti non sono tra le primissime scelte in questa giornata.

Bene Handanovic, dalla linea difensiva potete aspettarvi la sufficienza. Vecino arriva da due 5,5, Politano da un assist e Nainggolan da un gol. Avete uno solo tra Lautaro e Icardi? Mettetelo comunque, come anche Perisic.

Consigliati: De Paul, Nainggolan, Lautaro
Sconsigliati: Nuytinck, Sandro, Joao Mario
Possibile sorpresa: Politano

Empoli-Fiorentina (domenica 5 maggio ore 12:30)

Guai a dare per spacciato l’Empoli in questo derby toscano in cui è l’unico a giocarsi qualcosa, ma non potete neanche fidarvi di tutti indiscriminatamente. In linea di massima continuate come sempre a puntare su Caputo e Krunic, mentre rispetto a inizio anno è sceso il rendimento di Di Lorenzo. Traoré e Rasmussen dovranno farsi valere contro quella che sarà la loro futura squadra (meglio il primo del secondo), in pochi avranno probabilmente Pajac in rosa.

Tra i viola la scelta migliore è sempre quella di Chiesa, con Muriel e Simeone appetibili ma (oppure “anche perché”) in astinenza dalla 27^ e 29^ giornata. Non mettete da parte Veretout solo per il rigore sbagliato la scorsa settimana, pensateci invece per i difensori, non esattamente in grande forma.

Consigliati: Krunic, Caputo, Chiesa
Sconsigliati: Veseli, Milenkovic, Gerson
Possibile sorpresa: Simeone

seguici-su-instagram-calciodangolo

Lazio-Atalanta (domenica 5 maggio ore 15:00)

Con Lulic squalificato e Milinkovic e probabilmente Radu ko, la Lazio dovrà apportare qualche cambiamento al suo undici tipo per la sfida alla Dea. Non consigliabili gli esterni come soprattutto Marusic, sottotono in questa stagione Parolo. Sì a Correa e Caicedo, in formissima anche se rivali per una maglia, Immobile e Luis Alberto sono pur sempre top nei rispettivi ruoli.

Gollini va di fronte ad almeno un malus, Hateboer non è nel suo miglior momento ma sta essendo protagonista di una stagione incredibile. Rischia Masiello che viene però da un 7, Ilicic appare recuperato e va messo. Un ovvio “sì” per Gomez e Zapata.

Consigliati: Caicedo, Immobile, Gomez
Sconsigliati: Marusic, Leiva, Masiello
Possibile sorpresa: Pasalic

Parma-Sampdoria (domenica 5 maggio ore 15:00)

I ducali sono reduci da quattro pari consecutivi senza mai segnare più di un gol: non esattamente uno score allettante per chi ha gli attaccanti ducali. Gervinho però stavolta può essere una buona mossa, meno Siligardi o i difensori che non siano Bruno Alves, capace quest’anno di trovare con frequenza il bonus.

Non male Audero tra i pali, come il recuperato Colley in difesa, mentre Bereszynski e Ferrari potrebbero soffrire Gervinho. Restano invitanti pur non nella loro forma migliore Linetty e Praet, Saponara può approfittare dell’assenza dello squalificato Ramirez. Nessun dubbio su Quagliarella.

Consigliati: Gervinho, Linetty, Quagliarella
Sconsigliati: Iacoponi, Scozzarella, Bereszynski
Possibile sorpresa: Saponara

Sassuolo-Frosinone (domenica 5 maggio ore 15:00)

Giornata apparentemente favorevole per i neroverdi, che non devono però subire le maggiori motivazioni dei ciociari. Dopo il rigore parato si può confermare Consigli, bene anche i centrali Demiral e Ferrari. Da sufficienza Magnanelli e Bourabia, tre volte a bonus nelle ultime quattro occasioni Sensi (per quale potrebbe profilarsi anche uno spostamento da trequartista in un 4-3-1-2). In grande forma anche Berardi, ci sta scegliere Boga se non avete attacchi straordinari. Squalificato Peluso.

A rischio Sportiello e con lui il trio difensivo, scesi di condizione gli esterni Ghiglione e Beghetto. La sufficienza potrebbero garantirla invece Valzania e Paganini, forse anche Ciano. Pinamonti e Ciofani sono delle scommesse.

Consigliati: Ferrari, Berardi, Paganini
Sconsigliati: Capuano, Ghiglione, Beghetto
Possibile sorpresa: Sensi

Consulta l’elenco degli indisponibili in vista della 35^ giornata

Genoa-Roma (domenica 5 maggio ore 18:00)

Il Genoa non vince da metà marzo (contro la Juve) e sarà difficile ricominciare in questo turno vista la differenza di motivazioni. Radu può subire almeno un malus, Romero, Criscito, Lazovic e Kouamé sono spesso sul sei in pagella. Sconsigliati i mediani (non esattamente da bonus), può rientrare l’ex Sanabria. La scommessa è però Lapadula, a segno nella 34^ dopo un’annata da esubero, nonché nelle ultime due uscite contro la Roma.

Mirante viene da tre clean sheet e, anche se come ripetiamo da due giornate non potrà durare per sempre, sfrutteremmo il momento. Fazio in ripresa come anche i terzini, da mettere El Shaarawy, Dzeko (a rischio per un problema fisico) e Zaniolo. Nzonzi da sufficienza, Pastore dovrebbe tornare in panchina e Kluivert è ko.

Consigliati: Criscito, Manolas, El Shaarawy
Sconsigliati: Biraschi, Rolon, Cristante
Possibile sorpresa: Lapadula

Napoli-Cagliari (domenica 5 maggio ore 20:30)

Azzurri favoriti in questo turno, e allora dentro praticamente tutti quelli che avete. Bene il portiere (che sia Meret oppure Ospina), ma anche Koulibaly, Zielinski, Ruiz, Callejon, Younes, Milik, Mertens…insomma, occhio solo agli infortunati e ai possibili ballottaggi in difesa.

Cragno opterà probabilmente per la combo “voto positivo + malus”, sconsigliabili quasi tutti i suoi compagni. Si salvano Barella e l’ex Pavoletti, con Joao Pedro che invece sa alternare insufficienze piene ai bonus ed è oltretutto in dubbio per un problema alla caviglia. Dolorante anche Birsa: si scalda Thereau da seconda punta.

Consigliati: Meret, Zielinski, Mertens
Sconsigliati: Ceppitelli, Pellegrini, Ionita
Possibile sorpresa: Younes

Milan-Bologna (lunedì 6 maggio ore 20:30)

Momento particolare per i rossoneri, chiamati però a vincere per non abbandonare la corsa-Champions. Donnarumma non tiene la porta inviolata da parecchio, Romagnoli è  squalificato e il resto dei difensori raramente supera il 6. Potete rinnovare la fiducia a Paquetà nonostante l’insufficienza di settimana scorsa, valutate alternative solo di primo livello per Suso, che si gioca un posto con Cutrone. Piatek torna titolare e non si tiene mai fuori. Bakayoko può lasciar posto a Biglia.

Il Bologna è la squadra più in forma del momento, ma si è anche ormai tirata fuori dalla corsa salvezza. Skorupski è a rischio, Mbaye e Soriano sono squalificati. Meglio Danilo (non scende sotto al 6,5 dalla 26^) di Lyanco, mentre i tre attaccanti sono opzioni di medio livello: non escludeteli a priori ma non preferiteli ai top.

Consigliati: Paquetà, Piatek, Palacio
Sconsigliati: Abate, Rodriguez, Calabresi
Possibile sorpresa: Orsolini

Consulta anche

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Calcio d'Angolo Quiz
Annuncio pubblicitario

Di più in Chi schierare