Seguici su

Pagelle

Empoli-Torino 4-1, le pagelle: Di Lorenzo incontenibile, Ola Aina da dimenticare

Di-Lorenzo-Empoli
empolicalcio.net

Termina con la vittoria dell’Empoli il match contro il Torino valido per la 37^ giornata di Serie A: Di Lorenzo implacabile, Aina da dimenticare. Le pagelle

Finisce 4-1 il match tra Empoli e Torino valido per la 37^ giornata di Serie A. Vittoria che potrebbe diventare decisiva per i toscani, che escono momentaneamente dalla zona retrocessione. Con la sconfitta i granata rischiano invece dire addio alla lotta per l’Europa.

Sono i padroni di casa a partire meglio. La prima occasione capita poco prima dei 10′ di gioco, con il tiro di Farias che viene deviato in calcio d’angolo da Sirigu. Empoli che continua a pressare e alla mezz’ora viene ripagato: Pajac allarga per Acquah, che lascia partire un tiro cross che beffa Sirigu e si insacca all’angolino. Cinque minuti dopo arriva il primo squillo del Torino e porta la firma di Belotti, che ci prova in acrobazia ma trova la buona risposta di Dragowski. Un giro di lancette dopo è ancora il gallo a rendersi pericoloso, il suo colpo di testa termina però fuori di un soffio. Nel finale di frazione è sempre il capitano granata a sfiorare il pareggio, questa volta è il palo a dirgli di no, sulla respista ben appostato sulla linea Traoré. Il primo tempo si chiude dunque con il vantaggio dei toscani.

Nella ripresa è il Torino a partire leggermente meglio. Pressione granata che viene ripagata al 56′: Iago Falque riceve da Belotti, salta un avversario e la piazza sul palo lontano firmando il pareggio. Pareggio che non dura però nemmeno 10 minuti, al 65′ l’Empoli si riporta infatti avanti: Di Lorenzo salta netto Rincon e conclude a rete trovando la respinta di Baselli, sulla quale si avventa Brighi che da due passi non può sbagliare. I toscani non sembrano contenti e continuano ad attaccare. Al 70′ il forcing viene ripagato: Pajac mette un pallone morbido sul secondo palo per Di Lorenzo che, dopo aver stoppato, manda fuori giri Izzo e batte Sirigu per la terza volta. Due giri di lancette dopo i padroni di casa vanno vicini anche al poker, bravo però l’estremo difensore granata a dire di no a Traoré. Il Torino alza la pressione e ci prova due volte con Zaza, attento però Dragowski. Nel finale i ragazzi di Andreazzoli calano anche il poker: Caputo riceve da Farias, resta freddo e la piazza dove Sirigu non può arrivare. Termina dunque con la vittoria dell’Empoli. Nei toscani protagonista Di Lorenzo, male Ola Aina nei granata. Le nostre pagelle per anticipare i voti del fantacalcio.

Empoli-Torino 4-1: le pagelle

Empoli

Dragowski 6,5: sempre attento, bravo a dire di no a Belotti in più riprese.

Maietta 6: Berenguer non sembra particolarmente ispirato e non gli crea grossi problemi.

dal 77′ Veseli s.v.

Dell’Orco 6: deve fare i conti con un avversario complicato da affrontare come Belotti, ma regge tutto sommato bene e gioca di anticipo.

Silvestre 6,5: ci mette l’esperienza e non soffre particolarmente l’agilità di Baselli.

Di Lorenzo 7,5: fa vedere i sorci verdi ad Aina, saltato a volte anche con troppa facilità e con giocate di fino. Bravo in occasione del secondo gol dei suoi a saltare di netto un avversario e calciare in porta. Bellissimo il gol del 3-1, stoppa e salta l’avversario con freddezza prima di depositare in rete.

Traoré 6,5: è tornato in gran forma e si vede, solità quantità preziosa in mezzo al campo. Nel secondo tempo va vicino al gol del poker, bravo Sirigu a respingere.

dal 90′ Capezzi s.v.

Bennacer 6: smista bene i palloni in mezzo al campo e non soffre la fisicità dei centrocampisti avversari.

Acquah 6,5: torva l’inaspettato vantaggio con un tiro-cross, in ripresa dopo le ultime uscite.

dal 64′ Brighi 6,5: entra e dopo un giro di lancette riporta i suoi in vantaggio, ben posizionato sulla respinta di un difensore granata, batte Sirigu con un tap-in da due passi.

Pajac 6,5: non particolarmente nel vivo del gioco nel primo tempo, dove ha il merito di allargare per Acquah in occasione del gol. Bello il cross che porta al tris di Di Lorenzo.

Farias 6,5: pronti via e impegna Sirigu con due conclusioni velenose, il più attivo dei suoi in avanti. Nel finale regala un ottimo assist a Caputo.

Caputo 6,5: conferma il leggero calo avuto nelle ultime giornate, non si vede moltissimo. Bravo però nel finale a restare freddo e battere Sirigu per il poker.

Andreazzoli 7: grandissima prestazione dei suoi, che adesso sperano ancora nella salvezza.

Torino

Sirigu 6: sui gol non può niente, bravo a negare un passivo maggiore in qualche altra occasione.

Izzo 5,5: nel primo tempo è la solita sicurezza, nella ripresa cala improvvisamente. Saltato troppo facilmente in occasione del tris di Di Lorenzo.

Nkoulou 5,5: bravo ad annullare Caputo nel primo tempo, va in confusione nella ripresa.

Moretti 5,5: Farias lo fa sudare parecchio, ma si aiuta con l’esperienza e riesce a reggere, crolla come i compagni di reparto nel secondo tempo.

De Silvestri 6: spinge con insistenza e mette dentro diversi palloni interessanti.

Meité 5,5: si limita al compitino, senza strafare e non sfruttando benissimo il fisico imponente.

dal 68′ Zaza 6: prova a dare la scossa ai suoi e impegna Dragowski con qualche conclusione interessante.

Rincon 5: poca garra rispetto al solito, soffre il centrocampo tecnico dell’Empoli. Saltato con troppa facilità da Di Lorenzo in occasione del raddoppio toscano.

Aina 4,5: sue le colpe in occasione del vantaggio dei toscani, troppo distratto.

dal 53′ Iago Falque 7: entra a gara in corso e ribalta la situazione, punta con frequenza gli avversari e arriva spesso alla conclusione. Bello il gol del pareggio, con un tiro a giro sul palo lontano.

Baselli 5: non si vede praticamente mai, annullato dalla difesa avversaria.

dal 78′ Lukic s.v.

Berenguer 5: non il solito pericolo quando prende palla, giornata no per lo spagnolo.

Belotti 6,5: ci prova in tutti i modi, ma la porta dell’Empoli sembra stregata. Colpisce anche un palo con un ottimo colpo di testa.

Mazzarri 5: brutta sconfitta per il suo Torino, che adesso rischia di salutare definitivamente il sogno Europa.

Tutti i tabellini della 37^ giornata di Serie A

Tutte le pagelle della 37^ giornata di Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Pagelle