Europa League

Europa League, i risultati delle semifinali di andata: vittoria Arsenal, pari Chelsea

Europa League, i risultati delle semifinali di andata: vittoria Arsenal, pari Chelsea
twitter.com/Arsenal

La doppietta di Lacazette regala il successo ai Gunners contro il Valencia, la rete di Pedro firma il pari del Chelsea a Francoforte

I risultati delle semifinali di andata di Europa League premiano le squadre inglesi che rimediano una vittoria e un pareggio nella serata. L'Arsenal supera in casa il Valencia grazie alla doppietta di Lacazette e al gol di Aubameyang che ribaltano l'iniziale vantaggio di Diakhaby, mentre il Chelsea raggiunge il pari a Francoforte con un gol di Pedro. Per i tedeschi era andato a segno Jovic, con un preciso colpo di testa al 12′ del primo tempo.

Arsenal-Valencia 3-1

Partono benissimo gli spagnoli in casa dell'Arsenal, trovando il vantaggio già al 10′ con Diakhaby servito dalla sponda di Rodrigo sugli sviluppi di calcio d'angolo. Il Valencia si rende continuamente pericoloso nel corso della prima frazione, trascinato dalle giocate di Parejo, ma subisce il gol del pareggio con una ripartenza di Aubameyang che, lanciato in campo aperto, manda a vuoto due difensori ospiti e serve Lacazette a porta vuota. Il francese completa il sorpasso Gunners sorprendendo Roncaglia e piegando le mani a Neto con un preciso colpo di testa su cross di Xhaka al 25′. I padroni di casa vanno vicini anche al tris, ma Aubameyang spedisce alto in girata da ottima posizione.

Nella ripresa l'Arsenal gioca con fiducia sin dai primi minuti e tiene a bada la reazione del Valencia, sfiorando nuovamente il tris con Lacazette che viene murato da un super intervento di Neto al 67′. Si mette in luce anche l'estremo difensore di casa con un'ottima uscita su Gameiro. L'Arsenal trova, infine, il terzo gol con un pesantissimo gol di Aubameyang che insacca al volo su traversone di Kolasinac al 90′.

Arsenal (4-3-1-2): Cech; Sokratis, Koscielny (82′ Monreal), Mustafi, Maitland-Niles; Xhaka, Guendouzi (58′ Torreira), Kolasinac; Ozil (75′ Mikhitaryan); Lacazette, Aubameyang. All. Emery

Valencia (4-4-2): Neto; Gabriel, Garay, Diakhaby, Roncaglia; Piccini, Soler (71′ Waas), Parejo, Gayà; Guedes (71′ Gameiro), Rodrigo (88′ Mina). All. Marcelino

MARCATORI: Diakhaby al 10′, Lacazette al 17′ e al 25′, Aubameyang al 91′

ASSIST: Rodrigo, Aubameyang, Xhaka, Kolasinac

AMMONITI: Diakhaby, Parejo (V)

ESPULSI: —

Eintracht Francoforte-Chelsea 1-1

La gara di Francoforte si sblocca al 22′ con la rete di Jovic, che inizia l'azione a metà campo dopo un pallone perso dal Chelsea, e la chiude con un colpo di testa, su assist di Kostic, che finisce alle spalle di Kepa. La squadra di Sarri, che lascia inizialmente in panchina Higuain e Hazard, non riesce a trovare il filo del gioco e si affida a soluzioni dalla distanza come quella di Pedro che al 27′ sfiora il palo alla destra di Trapp. Il Chelsea alza il ritmo nel finale di primo tempo: Loftus-Cheek prova a mettersi in proprio al 41′ ma conclude fuori dopo un'azione personale al limite dell'area, poi Pedro acciuffa il pareggio dopo appoggio di Loftus Cheek in area sugli sviluppi di corner.

Nella ripresa si rinnova l'asse tra Pedro e Loftus Cheek ma la conclusione di quest'ultimo finisce alta da buona posizione al 52′. Gli inglesi avrebbero un'altra chance importante di portarsi in vantaggio, ma la traversa respinge la punizione di David Luiz al 59′. Entra anche Hazard e il Chelsea prova a vincerla, sfruttando anche un possesso palla che si aggira intorno al 70%, ma nel finale l'Eintracht potrebbe vincerla con Paciencia che manca il tap-in dopo l'incursione sulla destra di Da Costa. Finisce 1-1 a Francoforte, il passaggio in finale si deciderà nella sfida di ritorno a Londra.

Eintracht Francoforte (3-4-3): Trapp; Da Costa, Abraham, Hasebe; Hinteregger, Falette, Rode, Fernandes (73′ Paciencia); Gacinovic (92′ Willems), Jovic, Kostic. All. Hutter

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, David Luiz, Christensen, Palmieri; Kanté, Jorginho, Loftus-Cheek (83′ Kovacic); Pedro, Giroud, Willian (61′ Hazard). All. Sarri

MARCATORI: Jovic al 22′, Pedro al 44′

ASSIST: Kostic, Loftus Cheek

AMMONITI: Fernandes, Hasebe (E), Christensen (C)

ESPULSI: —


Fabio Fedele

Partenopeo e parte milanese, classe 1988. Amante delle doppie cifre e delle iniziali uguali. Vivo il calcio in ogni suo aspetto e ogni giorno sogno un giro in motorino con De Laurentiis

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

24 20 3 1 47 63
2 Juventus

Juventus

25 16 6 3 21 54
3 AC Milan

AC Milan

25 16 4 5 18 52
4 Bologna

Bologna

26 13 9 4 16 48
5 Atalanta

Atalanta

24 14 3 7 24 45
6 Roma

Roma

25 12 5 8 15 41
7 Lazio

Lazio

25 12 4 9 5 40
8 Fiorentina

Fiorentina

25 11 5 9 8 38
9 Torino

Torino

25 9 9 7 1 36
10 Monza

Monza

26 9 9 8 -3 36
11 Napoli

Napoli

24 10 6 8 5 36
12 Genoa

Genoa

26 8 9 9 -3 33
13 Empoli

Empoli

26 6 7 13 -18 25
14 Lecce

Lecce

25 5 9 11 -15 24
15 Udinese

Udinese

26 3 14 9 -15 23
16 Frosinone

Frosinone

25 6 5 14 -20 23
17 Sassuolo

Sassuolo

25 5 5 15 -17 20
18 Verona

Verona

26 4 8 14 -13 20
19 Cagliari

Cagliari

25 4 7 14 -23 19
20 Salernitana

Salernitana

26 2 7 17 -33 13

Rubriche

Di più in Europa League