Seguici su

Pagelle

Milan-Bologna 2-1, le pagelle: ingenuo Paquetà, terzo gol di fila per Destro

suso-milan-bologna
imagephotoagency.it

Termina con la vittoria del Milan il match contro il Bologna valido per la 35^ giornata di Serie A: Paquetà è ingenuo, sprecone Orsolini. Le pagelle

Finisce 2-1 il match tra Milan e Bologna valido per la 35^ giornata di Serie A. Vittoria molto importante per i rossoneri, che restano così ancora in corsa per un posto per la prossima Champions League. Sconfitta che invece non complica troppo i piani del Bologna, ancora a +5 dalla zona retrocessione.

La partita inizia subito a ritmi abbastanza elevati. La prima occasione capita ai padroni di casa e arriva dopo poco meno di 10′ di gioco: Calhanoglu prende la mira e calcia dalla distanza, è attento però Skorupski che devia in angolo. Il Milan continua ad attaccare e al quarto d’ora ha un’altra buona chance per portarsi avanti: il colpo di testa di Musacchio termina però solo sull’esterno della rete. Il Bologna prova a rispondere e un giro di lancette dopo ha una grandissima occasione per sbloccare la gara: strepitoso stop di Orsolini che fa secco Rodriguez e si ritrova a tu per tu con Donnarumma, che però si supera e dice di no all’esterno dei felsinei. Gli ospiti continuano a spingere e poco dopo si rendono ancora pericolosi con Palacio, ancora attento il portiere dei rossoneri, che blocca in due tempi. Intorno alla metà del primo tempo il Milan perde Biglia per infortunio, al suo posto dentro Mauri. In occasione del cambio anche un acceso battibecco tra Gattuso e Bakayoko. I rossoneri rispondono però sul campo e trovano il gol del vantaggio con Suso che, dopo aver vinto un rimpallo, batte Skorupski. Il primo tempo si chiude dunque con il vantaggio dei padroni di casa.

Il secondo tempo parte più tranquillo del primo. La prima vera occasione capita a Pulgar, che trova però la risposta di Donnarumma. Al quarto d’ora il Milan perde anche Calhanoglu per infortunio. Nel finale la gara si accende. Al 66′ i padroni di casa raddoppiano: Skorupski respinge corto una conclusione di Paquetà e regala l’assist a Borini, che a porta libera non può sbagliare e fa 2-0. Pochi minuti dopo i felsinei accorciano però le distanze: sugli sviluppi di un angolo Sansone trova Destro, che dopo aver stoppato batte Donnarumma. La gara diventa molto nervosa. Al 77′ il Milan resta in 10 per l’espulsione di Paquetà. Il Bologna prova ad approfittarne ma senza successo. Nel finale ancora alta tensione, con diversi gialli e addirittura due rossi, uno per Sansone e uno per Dijks. Termina qunque con la vittoria del Milan. Nei rossoneri bene Suso, nei felsinei sfortunato Orsolini. Le nostre pagelle per anticipare i voti del fantacalcio.

Milan-Bologna 2-1: le pagelle

Milan

Donnarumma 6,5: miracoloso l’intervento su Orsolini nel primo tempo, bravo anche in un altro paio di occasioni.

Abate 6,5: bravo a chiudere su Sansone, decisivo con qualche intervento difensivo.

Musacchio 6: fa un po’ di fatica a contenere Palacio, che gli scappa in qualche occasione.

Zapata 6: tra Palacio e Orsolini fa parecchia fatica a tenere il passo, se la cava tutto sommato bene.

Rodriguez 5,5: soffre parecchio la velocità di Orsolini, che lo salta in diverse occasioni.

Kessiè 5: non è in serata, soffre il centrocampo degli avversari e non si vede quasi mai. Tiene in gioco Destro in occasione del gol.

Biglia 6: gioca mezz’ora e prova a smistare con intelligenza tattica diversi palloni.

dal 28′ Mauri 6: entra praticamente a freddo e gioca una buona partita.

Paquetà 5,5: ancora titolare nel centrocampo dei rossoneri, si comporta bene per gran parte della gara, troppo nervoso nel finale, quando si fa espellere.

Suso 7: è costantemente una spina nel fianco per la difesa avversaria, trova un bel gol che vale il momentaneo vantaggio.

dal 79′ Castillejo s.v.

Piatek 5,5: un po’ troppo fuori dal vivo del gioco, pericoloso solo con un colpo di testa nel primo tempo.

Calhanoglu 6: pronti via e impegna Skorupski con un tiro dalla distanza, troppo discontinuo però.

dal 61′ Borini 7: entra e sigla il raddoppio per i suoi, prezioso con la corsa.

Gattuso 6: riesce a portare a casa i tre punti da un match molto complicato e a gestire una situazione molto nervosa.

Bologna

Skorupski 5,5: non è perfetto in occasione dei gol del Milan.

Calabresi 6: chiude bene su Calhanoglu, difficilmente viene saltato, ma ogni tanto è costretto al fallo.

Danilo 5,5: non perfetti i due centrali del felsinei, un po’ troppo imprecisi.

Lyanco 5,5: anche lui non è esente da colpe in occasione dei gol rossoneri.

Dijks 6: Suso è un pericolo, ma dalle sue parti non passa con facilità ed è costretto a rientrare.

Pulgar 6: prova a fare a sportellate con i centrocampisti avversari ed è prezioso in fase di impostazione.

Poli 6: si aiuta con l’esperienza e si rende pericoloso con qualche inserimento senza palla.

dall’87’ Santander s.v.

Orsolini 5,5: nel primo tempo si rende protagonista di una grande giocata che lo porta a tu per tu con Donnarumma, che però si supera e lo respinge.

dall’80’ Edera s.v.

Svanberg 5,5: un po’ spento, gioca sulla trequarti ma non si rende mai pericoloso in zona offensiva.

dal 63′ Destro 6,5: ringrazia Kessiè e resta freddo a tu per tu con Donnarumma battendolo.

Sansone 6: prova a puntare Abate, che però si aiuta con l’esperienza e gli concede poco spazio.

Palacio 6: nel primo tempo ci prova con qualche conclusione da fuori area, cala leggermente nella ripresa.

Mihajlovic 6: i suoi provano a pareggiare i conti fino alla fine, sfortunati anche in qualche episodio.

Tutti i tabellini della 35^ giornata di Serie A

Tutte le pagelle della 35^ giornata di Serie A


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Pagelle