Seguici su

Nazionali

Mondiali Qatar 2022, niente rivoluzione dalla FIFA: sarà a 32 squadre e non allargato a 48

infantino
uefa.com

Sfuma il sogno di un mondiale allargato a 48 squadre, la FIFA ha comunicato che anche i Mondiali di Qatar 2022 si svolgeranno a 32 squadre

Niente rivoluzione, o almeno per ora. È infatti sfumato definitivamente il progetto di Mondiale a 48 squadre. Dopo diversi mesi di discussioni la FIFA, tramite un comunicato apparso sul sito ufficiale, ha fatto sapere che anche i Mondiali di Qatar 2022 si svolgeranno a 32 squadre e non a 48. L’unica rivoluzione sarà quella relativa alle date, considerate le elevate temperature, il prestigioso torneo non si svolgerà infatti in estate ma in autunno: prenderà infatti il via il 21 novembre e chiuderà i battenti con la finale il 18 dicembre.

Il comunicato della FIFA sui Mondiali di Qatar 2022

In linea con le conclusioni dello studio di fattibilità approvato dal Consiglio Fifa nella sua ultima riunione – si legge – Fifa e Qatar hanno esplorato congiuntamente tutte le possibilità per aumentare il numero di squadre partecipanti da 32 a 48 squadre coinvolgendo i paesi limitrofi in vista della Coppa del Mondo Qatar 2022.

A seguito di un processo di consultazione approfondito e completo con il coinvolgimento di tutte le parti interessate, si è concluso che, nelle attuali circostanze, una proposta di questo tipo non poteva essere percorsa.

Fifa e Qatar hanno valutato anche la possibilità per il Qatar di ospitare il torneo a 48 squadre riducendo i requisiti della Fifa. Un’analisi congiunta, a questo riguardo, ha concluso che a causa dello stato dei preparativi e del potenziale impatto logistico sul Paese ospitante, sarebbe stato necessario più tempo e una decisione non poteva essere presa entro giugno, quindi è stato deciso di non insistere su questa opzione.

I Mondiali di Qatar 2022 resteranno dunque a 32 squadre come erano stati programmati e nessuna proposta sarà presentata al congresso della Fifa il 5 giugno a Parigi“.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Nazionali