Pagelle

Napoli-Inter 4-1, le pagelle: Ruiz sontuoso, Brozovic in serata no

Napoli-Inter 4-1, le pagelle: Ruiz sontuoso, Brozovic in serata no
Imagephotoagency.it

Il Napoli asfalta l'Inter battendola per 4-1. Mattatori Mertens e Ruiz, Lautaro tra i pochi nerazzurri che si salvano: le pagelle per anticipare il fantacalcio

Napoli stellare, ma Inter veramente brutta: la squadra di Ancelotti ha la meglio sui nerazzurri con un netto 4-1 al San Paolo. Un successo che rende ancora più positivo il finale di stagione degli azzurri, mentre la formazione di Spalletti rimane nella bagarre per la qualificazione alla prossima Champions League.

Match vivace fin dalle prime battute, con entrambe le squadre alla ricerca del gol. L'equilibrio viene spezzato al quarto d'ora da Zielinski che, con una fucilata dal limite dell'area, spedisce il pallone all'incrocio dei pali. Partenopei padroni del campo nei minuti successivi e Inter imprecisa negli ultimi metri. I nerazzurri crescono poco prima dell'intervallo: l'occasione migliore capita a Lautaro Martinez al 37′, con una conclusione respinta con i piedi da Karnezis.

La ripresa inizia con Icardi in campo, che entra al posto di Politano. L'ingresso dell'argentino dà nuova vivacità all'Inter, ma il Napoli non ci mette molto a riprendere in mano il pallino del gioco. I partenopei nel secondo tempo si scatenano, andando sul 2-0 con Mertens al 61′ e arrotondando ulteriormente il punteggio con una splendida doppietta di Ruiz. Vale solo per le statistiche il rigore realizzato da Icardi a nove minuti dalla fine, guadagnato dal nove nerazzurro per un fallo in area da Albiol. Nella squadra di Ancelotti spiccano Ruiz e Mertens. Poche sufficienze nell'Inter, che ha in Brozovic il suo giocatore più negativo. Le nostre pagelle per anticipare i voti del fantacalcio.

Risultati e tabellini della 37^ giornata

Napoli-Inter 4-1: le pagelle

Napoli

Karnezis 6: si fa trovare pronto nelle occasioni in cui viene chiamato in causa. Da segnalare in particolare l'intervento con i piedi sul tiro di Lautaro poco prima dell'intervallo.

Malcuit 6,5: frequenti le sue discese sulla corsia di destra. Dà una mano anche in fase difensiva.

Albiol 6: macchia una buona prova con il fallo da rigore su Icardi, a risultato però ampiamente acquisito.

Koulibaly 7: giganteggia in difesa come al solito. Tra i tanti interventi, spicca il pallone tolto dalla porta dopo una conclusione di Lautaro, quando il risultato era sul 2-0.

Dall'84' Luperto s.v.

Ghoulam 6: frequenti i suoi lanci precisi per le punte. Si conferma importante in fase di costruzione della manovra.

Callejon 6,5: solita gara di grande corsa sulla destra. Va vicino al gol prima dell'intervallo e, ad inizio ripresa, serve a Mertens il pallone del 2-0.

Allan 6,5: sempre pronto a ringhiare sui centrocampisti nerazzurri, recuperando palla per poi avviare l'azione azzurra.

Zielinski 7: ottima prova in mediana. La ciliegina sulla torta è il gol dell'1-0, arrivato con una fucilata da fuori area.

Ruiz 7,5: determinante nel festival del gol partenopeo. Si scatena nella ripresa, con una splendida doppietta.

Mertens 7,5: gara dai due volti per il belga. Dopo un primo tempo abbastanza negativo, nella ripresa è tra i più determinanti. Segna il 2-0 di testa e manda in gol Ruiz per il 4-0.

Dall'80' Younes s.v.

Milik 6: nel primo tempo viene ben contenuto dai centrali nerazzurri. La sua incisività sotto porta non migliora nella ripresa, nel corso della quale fornisce comunque l'assist per il 3-0 di Ruiz.

Dal 75′ Insigne s.v.

All. Ancelotti 6,5: la sua squadra è bella e determinata. atteggiamento non scontato alla vigilia.

Inter

Handanovic 6: tra i meno responsabili del disastro nerazzurro. Può far poco sui quattro gol azzurri.

D'Ambrosio 5: in difficoltà soprattutto nel secondo tempo. Ha sulla coscienza il 2-0 di Mertens – in coabitazione con Miranda e il secondo gol di Ruiz.

Skriniar 5,5: primo tempo attento da parte dell'ex Samp. Molto più in sofferenza nel corso della ripresa.

Miranda 5,5: soffre il confronto con gli attaccanti partenopei, più nel secondi quarantacinque minuti che nel primo tempo. Può fare qualcosa in più sul 2-0 di Mertens.

Asamoah 5: prova negativa nelle due fasi. Spinge poco sulla sinistra e, nel confronto con Malcuit e Callejon, ha quasi sempre la peggio.

Brozovic 4,5: tra i più negativi nella squadra di Spalletti. Perde troppi palloni a ridosso dell'area, non risultando migliore sul piano dell'impostazione.

Gagliardini 5,5: parte con un buon atteggiamento, per poi andare in difficoltà nel confronto con i centrocampisti partenopei.

Dal 57′ Vecino 5,5: non dà l'apporto sperato, entrando quando il risultato è ancora aperto.

Politano 6: nel primo tempo fornisce qualche cross invitante per i compagni di reparto. Fuori nell'intervallo, non in perfette condizioni fisiche.

Dal 46′ Icardi 6: poche palle giocabili. Segna il gol della bandiera su rigore.

Nainggolan 5,5: voglioso ma impreciso. Recupera qualche palla per poi lanciarsi in avanti, ma le sue scelte negli ultimi metri sono spesso sbagliate.

Perisic 5: impreciso nei cross e poco determinante in fase difensiva. Una delle prove più negative nella sua stagione.

Dal 79′ Candreva s.v.

L. Martinez 6: il giocatore nerazzurro più pericoloso, tanto nel primo tempo quanto nella ripresa. Sfortunato in occasione della traversa colpita nella parte finale della gara.

All. Spalletti 5: squadra non all'altezza, considerando l'importanza dell'impegno e la possibilità di blindare la Champions.

Tutte le pagelle della 37^ giornata


Redazione

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

37 29 6 2 67 93
2 AC Milan

AC Milan

37 22 8 7 27 74
3 Bologna

Bologna

37 18 14 5 24 68
4 Juventus

Juventus

37 18 14 5 21 68
5 Atalanta

Atalanta

36 20 6 10 28 66
6 Roma

Roma

37 18 9 10 20 63
7 Lazio

Lazio

37 18 6 13 10 60
8 Fiorentina

Fiorentina

36 15 9 12 13 54
9 Torino

Torino

37 13 14 10 3 53
10 Napoli

Napoli

37 13 13 11 7 52
11 Genoa

Genoa

37 11 13 13 -2 46
12 Monza

Monza

37 11 12 14 -10 45
13 Verona

Verona

37 9 10 18 -13 37
14 Lecce

Lecce

37 8 13 16 -22 37
15 Cagliari

Cagliari

37 8 12 17 -25 36
16 Frosinone

Frosinone

37 8 11 18 -24 35
17 Udinese

Udinese

37 5 19 13 -17 34
18 Empoli

Empoli

37 8 9 20 -26 33
19 Sassuolo

Sassuolo

37 7 8 22 -32 29
20 Salernitana

Salernitana

37 2 10 25 -49 16

Rubriche

Di più in Pagelle