Serie A

Roma-Juventus: orario, probabili formazioni,36^giornata di Serie A

Roma-Juventus: orario, probabili formazioni,36^giornata di Serie A
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Roma-Juventus, sfida valida per la 36^ giornata di Serie A. Come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Vedrà di fronte Roma e Juventus il big match della 36^ e terzultima giornata di Serie A. Nulla da chiedere al campionato per i bianconeri, tantissimo ancora in ballo per i giallorossi. Ecco tutto quello che dovete sapere sulla sfida.

Come arriva la Roma

Tra aprile e inizio maggio i capitolini non hanno perso neanche una volta in campionato, eppure dire che si arrivi alla sfida ai campioni d'Italia sulle ali dell'entusiasmo sarebbe fuorviante. La Roma ha infatti sprecato nello scorso turno una grandissima occasione per rimanere attaccata all'Atalanta quarta e avvicinarsi all'Inter terza pareggiando (quasi perdendo) al Marassi contro il Genoa, e ora è a -3 dagli orobici e a pari punti con il Milan. Per i giallorossi ora non solo sarà quasi impossibile centrare il proprio obiettivo primario trovando la qualificazione in Champions, ma non sarà neanche una passeggiata riuscire ad andare in Europa League. Il Toro è infatti solo a -2 e, in caso i granata attuassero il sorpasso e la Lazio vincesse la Coppa Italia, gli uomini di Ranieri si ritroverebbero settimi e fuori da ogni competizione europea. Sarebbe un vero disastro.

Come arriva la Juventus

Al contrario dei loro prossimi avversari, i bianconeri non avranno alcuna pressione in questo turno di campionato: l'ottavo scudetto consecutivo è ormai già cucito sul petto. Da quando è arrivata la sentenza, forse giustamente, la Juve ha però perso un po' di grinta e ha trovato due 1-1 consecutivi contro Inter e Torino. In più l'infermeria è pienissima. Insomma, poche preoccupazioni ma anche meno stimoli: chissà che il ricordo dei duelli per il titolo degli scorsi anni non possano motivare i calciatori bianconeri in maniera particolare.

Orario Roma-Juventus e dove vederla in tv

Il match tra Roma e Juventus si terrà domenica 12 maggio alle ore 20:30 presso lo Stadio Olimpico. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Uno (201 sul satellite, 482 sul digitale), Sky Sport Serie A (202 sul satellite, 483 sul digitale) e Sky Sport (251 sul satellite, 484 sul digitale). Per gli abbonati sarà inoltre come sempre disponibile anche il servizio in streaming su ogni dispositivo munito di una connessione a internet e dell'app di Sky Go.

Sky o DAZN? Ecco dove vedere tutte le partite del girone di ritorno

Probabili formazioni Roma-Juventus

Crescono le percentuali per il recupero di Florenzi in difesa, con Karsdorp che resta in pre-allerta, mentre il resto del reparto sarà sicuramente confermato in blocco. De Rossi è stato riaggregato in gruppo ma non è detto possa subito giocare, in vantaggio Nzonzi in mediana. Sulla trequarti potrebbe esser riproposto il trio di Genova, con Kluivert che scalpita dalle retrovie.

Diverse assenze per gli ospiti, che perdono lo squalificato Bernardeschi più Bonucci e Kean, lasciati fuori dai convocati e sostituiti nell'undici titolare da Caceres e Dybala. Alex Sandro e Can rientrano dall'infermeria e si candidano subito per una maglia. Non si tocca Ronaldo, che vuole vincere a tutti i costi il titolo di capocannoniere.

Roma (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Zaniolo, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. All. Ranieri

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cancelo, Caceres, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Can, Pjanic, Matuidi; Dybala, Ronaldo. All. Allegri

Tutte le probabili formazioni della 36^ giornata di Serie A

Precedenti Roma-Juventus

Roma e Juve hanno dato vita a ben 185 precedenti finora, con la bilancia nettamente a favore dei bianconeri, vittoriosi in 88 occasioni contro le 46 capitoline (quasi la metà). Se a Torino negli ultimi tempi non c'è stata assolutamente partita (nove trionfi juventini consecutivi), all'Olimpico i padroni di casa hanno avuto qualche soddisfazione in più. Quattro vittorie nelle ultime sette, mentre sullo 0-0 è finita la sfida dello scorso anno. Una sfida per molti versi accomunabile a quella a cui ci apprestiamo ad assistere – era il 13 maggio invece del 12 e la Juve era già campione -, ma con una grande differenza: allora il pareggio andava bene ad entrambe. I due ex di turno sono Szczesny e Pjanic, mentre Schick ha solo sfiorato il trasferimento a Vinovo nell'anno in cui è poi approdato a Roma.

I consigli per il fantacalcio

Come in ogni big match che si rispetti, è difficile prevedere da quale parte sarà più conveniente pescare in questo turno. Di sicuro nella Roma è sempre difficile lasciar fuori Dzeko e El Shaarawy (finora miglior marcatore giallorosso in stagione con 11 reti), mentre dopo alcuni turni positivi potrebbe tornare a scricchiolare la difesa. Mirante non è tra i più consigliati della settimana, ma resta meglio di portieri delle medio-piccole in sfide non esageratamente favorevoli. Discorso a parte per Zaniolo: andrebbe messo solo perché merita fiducia, ma cinicamente potete vagliare anche le alternative, perché ultimamente ha perso brillantezza.

Nella Juve il solo vero irrinunciabile è sempre Cristiano Ronaldo, per la cui vittoria nella classifica marcatori probabilmente si prodigherà la maggior parte dei suoi compagni da qui al termine della stagione. Per Szczesny vale un discorso simile (forse leggermente migliore) di quello fatto con Mirante, mentre Chiellini è una certezza. Sì a Dybala, mentre una scommessa può essere Spinazzola.


Giovanni Rosati

Appassionato di calcio e scrittura sportiva, abituale del calciotto del venerdì sera e presidente di FantaLega impegnato ogni anno in tre diversi fantacalci (perché basta vincerne uno per potersi definire "campione", no?). Poi anche giornalista pubblicista, laureato e tutto il resto.

Commenta

Devi essere loggato per pubblicare un commento Login

Lascia un commento

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Serie A
# Squadra G V P S +/- Punti
1 Inter Milan

Inter Milan

32 26 5 1 60 83
2 AC Milan

AC Milan

32 21 6 5 26 69
3 Juventus

Juventus

32 18 9 5 21 63
4 Bologna

Bologna

32 16 11 5 20 59
5 Roma

Roma

31 16 7 8 21 55
6 Atalanta

Atalanta

30 15 5 10 21 50
7 Lazio

Lazio

32 15 4 13 6 49
8 Napoli

Napoli

32 13 10 9 10 49
9 Torino

Torino

32 11 12 9 2 45
10 Fiorentina

Fiorentina

31 12 8 11 7 44
11 Monza

Monza

32 11 10 11 -7 43
12 Genoa

Genoa

32 9 12 11 -4 39
13 Lecce

Lecce

32 7 11 14 -21 32
14 Cagliari

Cagliari

32 7 10 15 -20 31
15 Udinese

Udinese

31 4 16 11 -17 28
16 Empoli

Empoli

32 7 7 18 -23 28
17 Frosinone

Frosinone

32 6 9 17 -23 27
18 Verona

Verona

31 6 9 16 -14 27
19 Sassuolo

Sassuolo

32 6 8 18 -23 26
20 Salernitana

Salernitana

32 2 9 21 -42 15

Rubriche

Di più in Serie A