Serie A

Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 38 giornate

esultanza-giocatori-Inter
© imagephotoagency.it

La classifica di Serie A dopo 38 giornate, confrontata con quella dello scorso campionato dopo lo stesso numero di partite

Un altro campionato di Serie A si è ormai concluso, con l'ultima giornata che ha regalato diverse emozioni e colpi di scena, giornata nella quale ovviamente si sono definite le varie corse ancora in sospeso. Si sono aperti con il pareggio a reti inviolate tra le ultime due della classe i 90′ conclusivi. Nelle zone alte della classifica, sconfitte per le prime due Juventus e Napoli, poi vince l'Atalanta che batte il Sassuolo e tiene il terzo posto e vince anche l'Inter, che condanna l'Empoli alla Serie B e strappa la qualificazione alla Champions League all'ultimo respiro. Non basta la vittoria esterna sulla Spal al Milan, costretto ad andare in Europa League insieme alla Roma, vittoriosa sul Parma e alla Lazio, che ha invece perso contro il Torino ma vinto la Coppa Italia. Inutile la vittoria dell'Udinese contro il Cagliari, con entrambe le formazioni già salve prima di iniziare. Pareggio decisivo invece tra Fiorentina e Genoa, che portano a casa la salvezza sul gong finale.

Come cambia la classifica dopo la 38^ giornata di Serie A

Chiude a -5 rispetto allo scorso campionato la Juventus, con il Napoli che replica la seconda posizione ma con un distacco di 12 punti dall'anno scorso. Vola l'Atalanta, che conquista la prima storica qualificazione alla Champions League con un +9. Chiudono in positivo anche Milan e Torino. Negativo invece per le romane. Crollo totale per Fiorentina e Chievo.

Classifica Serie A 2018/2019

Juventus 90 (-5)

Napoli 79 (-12)

Atalanta 69 (+9)

Inter 69 (-3)

Milan 68 (+4)

Roma 66 (-11)

Torino 63 (+9)

Lazio 59 (-13)

Sampdoria 53 (-1)

Bologna 44 (+5)

Sassuolo 43 (=)

Udinese 43 (3)

Spal 42 (+4)

Parma 41 (in Serie B)

Cagliari 41 (+2)

Fiorentina 41 (-17)

Genoa 38 (-3)

Empoli 38 (in Serie B)

Frosinone 25 (in Serie B)

Chievo 17* (-23)

* tre punti di penalizzazione


Classe '96, siciliano. Innamorato delle statistiche, forse tanto quanto del calcio. Appassionato di cinema e serie tv, oltre che di tutto quello che ha a che fare con numeri e record, di qualsiasi genere e categoria!

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Serie A