Seguici su

Serie A

Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 36^ giornata: 7 gli squalificati

Cristian-Romero-Genoa
© imagephotoagency.it

Tutti i provvedimenti del Giudice Sportivo dopo la 36^ giornata di Serie A: 7 giocatori squalificati. Ammenda per l’Inter

Dopo la 36^ giornata di Serie A, sono 7 i giocatori squalificati dal Giudice Sportivo per la 37^ giornata che si aggiungeranno a Paqueta, Veretout, Ionita e Dijks. Un turno per Bourabia, Bruno Alves e Rigoni per i cartellini rossi rimediati. Quattro i calciatori in diffida che salteranno il prossimo turno di campionato, Palomino, Radu, Romero e Luca Rigoni. Ammede per Inter, Torino e SPal.

Calciatori espulsi

(Squalifica per una giornata effettiva di gara)

Bourabia Mehdi (Sassuolo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.

Bruno Alves (Parma): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per comportamento non regolamentare in campo.

Rigoni Nicola (Chievo Verona): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

Calciatori non espulsi

(Squalifica per una giornata effettiva di gara)

Palomino Jose Luis (Atalanta): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

Radu Stefanel DAniel (Lazio): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

Rigoni Luca (Parma): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (quinta sanzione).

Romero Cristian (Genoa): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (decima sanzione).

Società

Ammenda di 10.000,00 euro: alla Soc. INTER per avere suoi sostenitori, al 30° del primo tempo, un fascio di luce-laser in direzione del portiere della squadra avversaria.

Ammenda di 3.500,00 euro: alla Soc. TORINO a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustamente ritardato l’inizio del primo tempo di circa 4 minuti; recidiva.

Ammenda di 3.000,00 euro: alla Soc. SPAL per avere suoi sostenitori, al 39° del secondo tempo, lanciato un bicchiere di plastica pieno di liquido all’indirizzo del portiere della squadra avversaria che cadeva nel recinto di gioco.


Calcio d'Angolo è anche su Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici CLICCANDO QUI
Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Di più in Serie A