Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan, Suso può salutare: rinnovo lontano per lo spagnolo

esultanza gol Suso Milan
imagephotoagency.it

Suso può lasciare il Milan durante la sessione estiva di calciomercato, richieste alte per il rinnovo da parte dello spagnolo

In attesa di definire la questione allenatore, con Giampaolo ormai prossimo alla firma, il Milan continua a lavorare anche sul calciomercato. Salutato Bakayoko, che non sarà riscattato dal Chelsea, i rossoneri devono adesso definire la situazione Suso. Lo spagnolo è infatti lontano dal rinnovo e potrebbe lasciare i milanesi nella sessione estiva di calciomercato.

Suso verso l’addio

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, nella giornata di ieri a Milano è avvenuto un incontro tra i dirigenti del Milan e l’entourage di Suso. Le parti si sono incontrare per discutere del rinnovo, con l’agente Lucci che ha presentato ai rossoneri le richieste del suo assistito, che per rinnovare chiede ben sei milioni a stagione. Il Milan ritiene eccessiva la richiesta del calciatore, ed è pronto dunque a metterlo sul mercato.

L’idea dei rossoneri è quella di cederlo all’estero per far valere la clausola di 38 milioni, anche se a quella cifra venderlo sarà complicato. Maldini però per uno dei migliori della rosa chiede non meno di 25 milioni. Sulle sue tracce sono finiti club di Premier League e Liga. Al momento le intenzioni dello spagnolo non sono ancora chiare, ma nel corso dei prossimi giorni sono attese novità.

I consigli per il fantacalcio

In caso di addio ai rossoneri, Suso andrebbe in una squadra in grado di garantirgli un ruolo da protagonista. Per lui poca duttilità, con quello di ala destra ruolo preferito, all’occorrenza potrebbe però fare anche la seconda punta. Nell’ultima stagione è stato tra i protagonisti in casa del Milan, ben sette gol e nove assist in 35 presenze.

Tutte le news di calciomercato

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calciomercato