Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, tutte le trattative e le ufficialità di oggi 19 giugno

Luis-Alberto-Lazio
© imagephotoagency.it

De Laurentiis svela gli obiettivi del suo Napoli, Luis Alberto irritato da Lotito. Intanto Inter, Milan e Bologna sono alle prese con le ufficialità

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha parlato senza inibizioni del mercato azzurro, mentre Douglas Costa e Luis Alberto hanno dato segnali opposti riguardo il proprio futuro alla Juventus e alla Lazio. Tante infine le ufficialità: Giampaolo è il nuovo allenatore del Milan, Orsolini, Politano e Bonifazi sono stati riscattati rispettivamente da Bologna, Inter e Spal dopo una stagione in prestito.

Tutte le news di calciomercato

De Laurentiis show

Come anticipato, il patron azzurro ha rivelato diverse trattative che i suoi uomini mercato stanno intavolando in questi giorni. James Rodriguez non è fantamercato ma un nome indicato espressamente dal tecnico partenopeo Ancelotti, che lo ha già allenato al Real Madrid nella stagione 2014/15. Se l’operazione non dovesse andare in porto, gli azzurri sarebbero pronti a dirottare le proprie attenzioni sul messicano Hirving Lozano del PSV, monitorato da tempo.

Concreta secondo De Laurentiis anche la pista che conduce al romanista Kostas Manolas, il quale andrebbe a prendere il posto nell’undici titolare di Raul Albiol, che ha chiesto di cambiare aria. Intanto due top club inglesi tentano Kalidou Koulibaly, mentre gli azzurri hanno fatto il prezzo di Simone Verdi, sul quale ci sono due squadre italiane.

Giorno di riscatti

Sono state ben quattro le opzioni di riscatto esercitate oggi da società italiane per giocatori che avevano vissuto l’ultima stagione in prestito nelle rispettive squadre. La prima in ordine cronologico è stata quella di Riccardo Orsolini, impegnato questa sera nella sfida tra Italia e Polonia valida per la seconda giornata della fase a gironi dell’Europeo U21. Il classe ’97 è arrivato a titolo definitivo dalla Juventus. Poco più tardi la Spal ha confermato un altro azzurrino di Di Biagio come Kevin Bonifazi, proveniente sempre da Torino, ma dalla sponda granata.

Nel mezzo, l’Inter ha chiuso un doppio colpo: dal Sassuolo è stato riscattato Matteo Politano, mentre dal Genoa è stato fatto lo stesso con il giovane Eddie Salcedo, classe 2001 autore di 12 reti con la Primavera dei baùscia nella scorsa stagione.

Le altre trattative e ufficialità

Parlando delle seconde, la più importante della giornata è senza dubbio quella proveniente da Casa Milan, che sarà la nuova dimora di Marco Giampaolo. Il tecnico ex Sampdoria ha firmato un contratto biennale con opzione per il terzo anno. I rossoneri intanto hanno aumentato il pressing per il centrocampista francese Jordan Veretout, per il cui cartellino sarebbe già stata stabilità la cifra con la Fiorentina.

Nella concatenazione del calciomercato, la squadra viola avrà dunque bisogno di sostituire l’ex Saint-Etienne in mediana. Con questo scopo gli uomini mercato viola stanno stringendo con l’Empoli per Ismael Bennacer, classe ’97 per il quale in giornata è stata rilevata una netta accelerata.

In casa Lazio, intanto, Luis Alberto esprime tutta la propria irritazione per le parole del presidente Lotito, che alla Gazzetta aveva detto: “Se c’è una cosa che non manca nel mondo del calcio, quella sono i giocatori“. Lo spagnolo ha replicato al media andaluso ABC de Sevilla: “Non capisco e non riesco a comprendere quello che ha detto Lotito, mi ha dato fastidio. Non va bene. Abbiamo vinto due trofei, così rischi di non valorizzare i tuoi giocatori. Sembrava che due giorni fa fossi incedibile, adesso invece no. Vedremo cosa succederà“.

Per un giocatore che apre all’addio, ce n’è un altro che punta invece alla continuità. Parliamo dello juventino Douglas Costa, che dalle vacanze a Capo Verde ha espresso la propria volontà di rimanere a Torino nonostante il cambio di progetto tecnico.

Raffica finale. La Roma propone il rinnovo a Lorenzo Pellegrini a 3 milioni di euro con l’eliminazione della clausola rescissoria, mentre l’agente di Eder e Bastoni si presenta nella sede dell’Inter alimentando le voci che vorrebbero i suoi due assistiti come contropartite nell’affare Barella. L’Atalanta respinge un’offerta dalla Bundesliga per Gosens, Andersen ha parole dolci per Giampaolo che però difficilmente potrà riabbracciarlo al Milan vista l’alta valutazione che ne fa la Sampdoria. Il Bologna punta Defrel della Roma, Srna saluta su Instagram il Cagliari. In chiusura, una notizia che ha poco a che fare con la nostra Serie A: dopo un lungo periodo di assenza, Luis Enrique lascia ufficialmente il ruolo di ct della Nazionale spagnola per problemi familiari.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Calcio d'Angolo Quiz
Annuncio pubblicitario

Di più in Calciomercato