Seguici su

Champions League

Champions League 2019/20: definite le quattro fasce e le prime date

Coppa Champions League 2018/19

Appena finita con la vittoria del Liverpool la Champions League 2018/19 è già tempo di pensare alla prossima edizione: definite le quattro fasce e le prime date

Battendo per 2-0 il Tottenham in finale, il Liverpool ha portato a casa la Champions League 2018/19, mettendo in bacheca il sesto trofeo della sua storia. Messa ormai alle spalle anche questa edizione, è però già tempo di pensare a quella 2019/20. Sono 26 le squadre che grazie ai risultati ottenuti nella stagione da poco conclusa hanno conquistato l’accesso diretto ai gironi, alle quali si andranno poi a sommare le sei squadre che riusciranno a superare le qualificazioni. Delle 26 già qualificate, in 20 conoscono già la loro fascia di collocamento, per le altre sei dipenderà invece tutto dalle sei che riusciranno a superare la fase di qualificazioni.

Considerando che le due finaliste dell’ultima edizione, ovvero Liverpool e Tottenham, avevano già ottenuto il posto ai prossimi gironi grazie al piazzamento in Premier League, il posto destinato alla vincitrice – che sarebbe scalato all’altra finalista – va invece all’11esima nazione del ranking UEFA. L’11esimo posto appartiene all’Austria: sarà dunque il Salisburgo campione ad andare in Champions.

Champions League 2019/20: il piazzamento delle italiane

Le 32 qualificate saranno divise in quattro fasce. Delle quattro italiane qualificate: Juventus, Napoli, Atalanta e Inter, ognuna andrà in una fascia diversa. In prima fascia, ovvero tra le otto teste di serie, ci sarà la Juventus campione d’Italia. In seconda fascia andrà invece il Napoli, secondo classificato. Terza fascia per l’Inter e quarta infine per l’Atalanta, alla prima storica partecipazione alla Champions League.

Champions League 2019/20: le quattro fasce

Prima fascia: Barcellona, Bayern Monaco, Juventus, Man City, Psg, Zenit, Liverpool, Chelsea

Seconda fascia: Real Madrid, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Napoli, Shakhtar Donetsk, Tottenham, Porto (preliminare), Ajax (doppio preliminare)

Terza fascia: Bayer Leverkusen, Salisburgo, Valencia, Inter, Benfica, Lione, Dinamo Kiev (preliminare), Celtic (triplo preliminare)

Quarta fascia: Lokomotiv Mosca, Genk, Galatasaray, Lipsia, Atalanta, Lille, Copenaghen, Bate, Young Boys, Astana, Slavia, Dinamo Zagabria (triplo preliminare).

Champions League 2019/20: le date

Qualificazioni: 25 giugno e 28 agosto 2019

Sorteggi: 29 agosto 2019

Inizio fase a gironi: 17 settembre 2019

Finale: 30 maggio 2020 (Istanbul, Turchia)

Le nazioni che hanno vinto più Champions League

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Champions League