Seguici su

La Classifica

I 10 giocatori italiani che hanno segnato più gol nelle competizioni UEFA per club

acmilan.com

La classifica dei dieci giocatori italiani che hanno messo a segno più gol in tutte le competizioni per club organizzate dalla UEFA

Nonostante la recente flessione delle squadre italiane in Europa, i calciatori azzurri sono stati protagonisti in più circostanze nella storia delle competizioni UEFA per club. Alcuni in particolare si sono distinti particolarmente, di seguito i dieci calciatori azzurri che hanno hanno fatto più gol in competizioni targate UEFA (nel conteggio viene considerata anche la Coppa Intercontinentale, organizzata fino al 2004 da CONMEBOL e UEFA).

I 10 giocatori che hanno segnato più gol nelle competizioni europee per club

La classifica dei 10 giocatori italiani che hanno segnato di più nelle coppe europee per club

11. Marco Di Vaio (Lazio, Parma, Juventus, Valencia): 23 gol

Attaccante dalla carriera altalenante, tornato protagonista in Serie A dopo alcune stagioni difficili. Cresciuto nella Lazio, dove esordisce e segna in campo europeo, tocca i vertici del calcio italiano con le maglie di Parma e Juventus. Con i gialloblù si esalta nell’edizione della Coppa UEFA 1999/00, segnando sette gol in dieci partite.

10. Fabrizio Ravanelli (Juventus, Marsiglia, Lazio): 23 gol

Uno dei giocatori più importanti della prima Juventus di Marcello Lippi, che interrompe il dominio del Milan vincendo prima in Italia e poi in Europa. Nella finale della Champions League 1995/96, vinta dai bianconeri contro l’Ajax, segna il gol del momentaneo 1-0 trafiggendo Van der Sar a pochi passi dalla linea di fondo.

9. Giuseppe Rossi (Villareal, Fiorentina, Celta Vigo): 25 gol

Uno dei talenti più splendenti – e sfortunati – del calcio italiano. I continui problemi alle ginocchia ne frenano l’ascesa, impedendogli di imporsi a livello nazionale e internazionale. Per quanto riguarda i suoi exploit in campo continentale, da ricordare l’edizione 2010/11 dell’Europa League: con 11 gol in 15 partite, trascina il Villareal fino alle semifinali.

8. Enrico Chiesa (Parma, Fiorentina, Lazio): 25 gol

Tra i migliori bomber italiani degli anni ’90, cambia diverse squadre risultando sempre puntuale sotto rete. Con la maglia del Parma conquista la Coppa UEFA nella stagione 1998/99, laureandosi anche capocannoniere con otto gol. La rete più emozionante è senza dubbio quella del definitivo 3-0 in finale contro l’Olympique Marsiglia.

7. José Altafini (Milan, Juventus): 26 gol

Il bomber italo-brasiliano ha dato il meglio di sé con la maglia del Milan segnando 21 gol in 18 partite, di cui uno in Coppa Intercontinentale. La miglior stagione rimane quella del 1962/63 quando segnò 14 gol in 9 partite di Coppa dei Campioni. Al conteggio totale si aggiungo le 5 reti realizzate con la Juventus. In carriera ha giocato in Europa anche con il Napoli: due presenze in Coppa UEFA senza però segnare.

6. Roberto Baggio (Fiorentina, Juventus, Milan, Inter, Brescia): 26 gol

Vero e proprio artista del pallone, con le sue giocate è riuscito a scaldare il cuore di tutti gli italiani al di là della maglia indossata. Nel suo curriculum europeo spicca la Coppa UEFA vinta con la Juventus nella stagione 1992/93, risultando decisivo con cinque gol tra la semifinale contro il PSG e la doppia finale con il Borussia Dortmund. Da ricordare anche la doppietta rifilata al Real Madrid con la maglia dell’Inter nella Champions League 1998/99.

5. Christian Vieri (Juventus, Atletico Madrid, Lazio, Inter, Monaco, Fiorentina): 27 gol

Tra fine anni ’90 e inizio anni 2000 viene riconosciuto come uno dei centravanti più forti in circolazione. Certamente uno dei migliori interpreti italiani del suo ruolo, per quella sua capacità di segnare a valanga e trascinare la squadra. Trionfa in Europa con le maglie di Juventus e Lazio, vincendo una Champions League, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa Europea e una Coppa Intercontinentale.

4. Marco Simone (Milan, PSG, Monaco): 33 gol

Nel Milan degli invincibili guidato da Fabio Capello non è uno dei giocatori più celebrati, ma certamente contribuisce ai successi rossoneri degli anni ’90. Dà il meglio di sé nella stagione 1994/95: oltre a segnare 17 gol in Serie A, timbra con quattro reti il cammino del Milan in Champions League (che termina all’ultimo atto, per mano dell’Ajax).

3. Francesco Totti (Roma): 38 gol

Sul gradino più basso del podio finisce “l’ottavo re di Roma”, il giocatore capace di rifiutare offerte da i più importanti club del mondo pur di rimanere a giocare nella sua città e per la sua squadra del cuore. In campo europeo non riesce mai a trionfare, ma regala comunque gol e giocate di assoluto valore. L’emblema della sua grandezza è rappresentato dalla standing ovation che gli riserva il Santiago Bernabeu in occasione di Real Madrid-Roma, ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2015/16.

2. Alessandro Del Piero (Juventus): 54 gol

Altro fuoriclasse assoluto, idolo di svariate generazioni di juventini e non solo. Con la maglia bianconera dimostra fin dalle prime gare di essere un giocatore top, tanto in Italia quanto in Europa. Al suo debutto in Champions League, nella stagione 1995/96, firma cinque gol nelle prime cinque partite. Edizione magica per lui e per tutta la squadra, che alla fine trionfa battendo l’Ajax dopo i calci di rigore. I grandi successi bianconeri a partire dagli anni ’90 portano sempre il suo marchio: su tutti la Coppa Intercontinentale del 1996, quando con un gol dei suoi regola il River Plate.

1. Filippo Inzaghi (Parma, Juventus, Milan): 70 gol

Il primo posto nella classifica dei migliori marcatori italiani nelle competizioni UEFA per club non può che essere di Superpippo, caratterizzato da una sorta di attrazione fatale per il gol. Le sue migliori esibizioni le regala in campo europeo, soprattutto con la maglia del Milan. Nei due trionfi rossoneri in Champions League degli anni 2000 – nel 2003 e nel 2007 – Inzaghi è uno dei protagonisti assoluti. Da ricordare in particolare due exploit: il gol all’ultimo minuto nel ritorno dei quarti di finale contro l’Ajax nel 2003 e la doppietta in finale contro il Liverpool quattro anni più tardi.

I 10 giocatori che hanno segnato di più tra Coppa UEFA ed Europa League


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in La Classifica