Seguici su

Calciomercato

UFFICIALE: Fiorentina, Pradè nuovo direttore sportivo

Daniele-Prade'

L’ex dirigente dell’Udinese torna a Firenze dopo tre anni per ricoprire il ruolo di direttore sportivo nel club di Commisso

Periodo di grandi stravolgimenti in casa Viola: dopo la cessione della proprietà dalla famiglia Della Valle all’imprenditore italo americano Commisso, arrivano ulteriori cambi ai vertici della società. Corvino ha infatti lasciato il ruolo di direttore sportivo della Fiorentina che verrà ricoperto da Pradè, che ha chiuso a sua volta il rapporto che lo legava all’Udinese. Per Pradè si tratta di un ritorno in Toscana dopo l’esperienza dal 2012 al 2016, periodo in cui la formazione gigliata ha conquistato tre quarti posti in classifica e l’accesso alla finale di Coppa Italia nel 2014. Il nuovo direttore sportivo ha firmato un contratto di un anno, con opzione di rinnovo a favore della Fiorentina, a partire dal prossimo 1 luglio.

Il comunicato ufficiale della Fiorentina

ACF Fiorentina annuncia che Daniele Pradè assumerà il ruolo di Direttore Sportivo del Club a partire dal 1^ luglio 2019 con un contratto annuale con opzione di rinnovo da parte del Club. Pradè torna a svolgere lo stesso ruolo che ha ricoperto con la Fiorentina da Maggio 2012 a Giugno 2016. Nelle prime tre stagioni con il Club, la Fiorentina ha conquistato tre quarti posti consecutivi in Serie A ed ha raggiunto una Finale di Coppa Italia ed una semifinale di Europa League. Nella sua ultima stagione i viola si sono classificati al quinto posto in Serie A“.

Le parole di Pradè e Commisso

In seguito all’annuncio la Fiorentina ha diffuso anche le prime dichiarazioni del presidente Commisso e del nuovo ds, entusiasta del ritorno in Viola: “È un grande onore per me poter tornare alla Fiorentina perché quelli in viola sono stati anni bellissimi. Abbiamo avuto grandi soddisfazioni in tutto ciò che abbiamo realizzato, ma ora è il momento di rimboccarsi le maniche e ricominciare. Ringrazio la nuova Proprietà e, in particolare, il Presidente Commisso, per aver pensato a me. Farò tutto il possibile per ripagare la loro fiducia”. Soddisfazione condivisa anche dal neo presidente: “Daniele è un professionista di altissimo livello con una comprovata esperienza di successo nel calcio italiano. Conosce molto bene l’ambiente di Firenze, ed ha ottenuto grandi risultati nelle sue stagioni precedenti con il Club. Sono sicuro che ancora una volta farà del suo meglio per la Fiorentina e per Firenze”.

Tutte le ultime news di calciomercato

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calciomercato