Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Inter, Lukaku in pole per l’attacco: occhio alla Juventus

Esultanza-Lukaku-Belgio
© imagephotoagency.it

I nerazzurri potrebbero affondare il colpo per il belga prima della sfida estiva con il Manchester United: il club di Agnelli è alla finestra

Inter alla ricerca di un nuovo centravanti. Con Mauro Icardi messo ufficialmente sul mercato da Beppe Marotta in totale accordo con Antonio Conte, i nerazzurri hanno bisogno di una punta di peso da affiancare a Lautaro Martinez in vista della prossima stagione. Al momento il candidato più papabile per raccogliere l’eredità di Icardi è Romelu Lukaku, in forza al Manchester United ma con forti possibilità di lasciare i Red Devils.

Inter su Dzeko: trattativa in stand by con la Roma

La situazione

Nelle ultime settimane, sembrava che il primo colpo interista per quanto riguarda l’attacco sembrava che dovesse essere Edin Dzeko. I nerazzurri hanno già trovato l’accorso economico con il giocatore, ma ancora manca quello con la Roma che non ha intenzione di scendere nelle sue pretese. Una trattativa dunque destinata a non chiudersi a breve, che costringe l’Inter a guardare anche ad altri obiettivi.

L’altro pallino di dirigenza e allenatore per quanto riguarda l’attacco è appunto Lukaku, che ha già espresso un parere positivo sulla possibilità di essere allenato ad Conte. Anche in questo caso c’è differenza tra domanda e offerta (gli inglesi vogliono 83 milioni di euro, i nerazzurri sono pronti ad offrirne 60), ma nei prossimi giorni è in programma un incontro tra le parti. Nel caso in cui arrivasse la fumata bianca, Lukaku potrebbe affrontare lo United da avversario nella sfida tra l’Inter e gli inglesi valida per l’International Champions Cup, in programma il 20 luglio.

Non mancano però altre pretendenti per Lukaku. Il centravanti belga piace anche alla Juventus, che hanno già fatto qualche mossa concreta per provare ad intavolare una trattativa con i Red Devils. Il giocatore, dal canto suo, ancora non si è espresso sulla possibilità di vestire il bianconero.

Le dichiarazioni di Antonio Conte in conferenza stampa

I consigli per il fantacalcio

Nell’ultima stagione al Manchester United, Romelu Lukaku ha occupato il ruolo di centravanti in più sistemi di gioco. Il belga ha infatti agito come unico riferimento offensivo in un 4-2-3-1, giocato in mezzo a due esterni offensivi oppure duettato con un altro attaccante sia in un sistema di gioco con una difesa a tre e che a quattro. Il giocatore quindi ha già un’esperienza nel 3-5-2, ovvero uno dei moduli più cari al nuovo tecnico nerazzurro Antonio Conte. In coppia con Lautaro Martinez il belga può rilanciarsi sopo una stagione non eccezionale, con 12 gol in 32 partite.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annuncio pubblicitario
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato