Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan, Cutrone saluta la Serie A: nuova avventura in Premier

Esultanza-Patrcik-Cutrone

Il Milan saluta il giovane attaccante e prepara le nuove mosse in attacco: per Cutrone un futuro in Premier League al Wolverhampton

Dopo aver visto sfumare la cessione di Andrè Silva, con il portoghese che non ha superato le visite mediche con il Monaco, il Milan sta per chiudere un’importante cessione nel reparto offensivo. Cutrone, infatti, ha lasciato il ritiro americano dei rossoneri e ritornerà in Italia per definire il trasferimento al Wolverhampton. Il Diavolo potrà quindi concentrarsi sui nuovi arrivi nel reparto offensivo con la pista Correa – dove c’è da limare la richiesta dell’Atletico Madrid – e l’avvicinamento a Rafael Leao del Milan.

Chi è Rafael Leao: terminale offensivo del super Lille

I dettagli

L’attaccante rossonero, come riferito da Sky Sport, ha abbandonato l’albergo in cui alloggia il Milan nel corso della sua tournée americana e discuterà nelle prossime ore il suo approdo in Premier League. Il Wolverhampton è infatti la squadra che ha espresso maggior apprezzamento per il giocatore classe 1998 e che ha convinto maggiormente la dirigenza del Milan con un’offerta da 18 milioni di euro.

Il tabellone del calciomercato

Pillola di Fanta

Il Milan e il fantacalcio si stanno per privare di un prospetto molto interessante: Cutrone ha infatti timbrato ben 18 volte il cartellino nella stagione 2017/2018, pur non partendo titolare, con 10 reti in poco più di 1.500 minuti soltanto in campionato. Nell’ultimo torneo, inoltre, ha dimostrato di saper giocare anche accanto ad un’altra seconda punta come testimoniano i numeri dell’esperimento fatto da Gattuso con Higuain. Prima che il Pipita iniziasse la sua parabola discendente in maglia rossonera – dopo l’espulsione contro la Juventus e la conseguente lunga squalifica – i due si erano disimpegnati bene insieme, a cavallo tra ottobre e novembre. Per informazioni chiedere proprio a Giampaolo, che con la Sampdoria ha rimediato una sconfitta a San Siro con 1 gol e 1 assist a testa per i due bomber.


Commenti
Annuncio pubblicitario
calciodangolo.com Collabora con noi

Classifica Serie A

Risultati Serie A

Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Calciomercato