Seguici su

Calciomercato

Calciomercato Milan, idea per la difesa: piace Pezzella della Fiorentina

German-Pezzella-Fiorentina
© imagephotoagency.it

Incontro in casa Milan tra la dirigenza rossonera e l’agente del difensore argentino: si cerca l’intesa per il trasferimento

Il Milan sta cercando profili mirati sul mercato, come richiesto proprio da Giampaolo. Perso Zapata in difesa, i rossoneri hanno bisogno di un centrale di esperienza da affiancare a Romagnoli: Musacchio non ispira troppa fiducia al tecnico e Caldara è un’incognita. Secondo “Calciomercato.com”, il club avrebbe dunque individuato in German Pezzella l’uomo giusto da affiancare al capitano rossonero, anche perché il Liverpool continua a chiedere 20 milioni di euro per Lovren.

La situazione

Pezzella sta bene alla Fiorentina, ma la chiamata del Milan potrebbe rovesciare le carte in tavola. Il centrale argentino ha 28 anni, è nel pieno della sua carriera e quello rossonero potrebbe essere un treno che passa una sola volta nella vita. Nella giornata odierna, il suo agente Martin Guastadisegno ha fatto visita al Diavolo in sede per parlare delle intenzioni del suo assistito. Commisso non vorrebbe ovviamente privarsi del suo capitano, il cui contratto comunque scade nel 2022. Il valore di mercato di Pezzella attualmente si aggira intorno ai 18 milioni di euro, cifra sicuramente importante per le tasche rossonere. Decisivo può essere il volere del ragazzo.

I consigli per il fantacalcio

Pezzella è un difensore centrale forte fisicamente e molto bravo negli anticipi. Incredibilmente intelligente dal punto di vista tattico, l’argentino mette sul piatto mentalità e soprattutto tanta esperienza. Già titolare con la nazionale argentina, è anche capitano della Fiorentina. In questa stagione, il classe 1991 ha totalizzato 32 presenze, 2 gol e 2 assist in Serie A. Al Milan, giocherebbe senza dubbio titolare al fianco di Romagnoli, relegando così in panchina Caldara e Musacchio.

Tutte le ultime news di calciomercato

Pillola di Fanta

Pezzella è senza dubbio uno di quegli uomini da cui ripartire, fondamentale sia in campo che nello spogliatoio. In due stagioni con la maglia della Fiorentina è stato un pilastro: in Serie A, 66 presenze, 3 gol e 2 assist. LEADER

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calciomercato