Seguici su

Calciomercato

Calciomercato, tutte le trattative e le ufficialità di oggi 27 luglio

Esultanza-Patrcik-Cutrone

Cutrone saluta il Milan, sfuma Pepé al Napoli. La Juventus deve vendere un attaccante

Il calciomercato non dorme mai, e come tutte le estati sono tanti gli scambi tra le principali squadre europee. Alcune formazioni stanno già tornando dai rispettivi ritiri, altre invece sono già ripartite per nuove mete. Come al solito, è al centro di tante trattative la Juventus, che ora prima di acquistare deve vendere: qualcuno in attacco tra Kean, Dybala e Mandzukic partirà. Si muovono anche Roma e Inter, che però non hanno ancora trovato l’accordo per Dzeko. Sfumato l’affare André Silva al Monaco, il Milan vende Cutrone: andrà al Wolverhamton. Niente da fare invece per Pepé al Napoli: il ragazzo sta per firmare con l’Arsenal.

Cutrone saluta il Milan: andrà al Wolverhampton

Il Milan ancora non acquista in attacco, ma vende. Non si è ancora trovata la soluzione giusta per Correa dall’Atletico Madrid, e quindi il Diavolo cerca soldi. Sfumata la cessione al Monaco di André Silva – che non ha superato le visite mediche – ecco che l’indiziato numero uno ad esser venduto è proprio Patrick Cutrone. Il classe 1998 è cresciuto nel settore giovanile rossonero, ma questa potrebbe davvero essere l’ultima estate a Milanello per lui. Il ragazzo è infatti ad un passo dal Wolverhampton, che ha offerto al Milan 18 milioni di euro più bonus. L’attaccante ha già lasciato il ritiro e salutato i compagni, ed è appena sbarcato in Italia. Mancano solo gli ultimi dettagli e poi Cutrone volerà in Inghilterra, per visite mediche e la firma del contratto: addio Milan dunque, lo attende la Premier League.

La Juventus deve vendere uno tra Kean, Mandzukic e Dybala

La Juventus ha fatto fin qui il solito mercato faraonico. L’unico reparto che ancora non è stato toccato è l’attacco. Sarri vanta un parco attaccanti tra i migliori in Europa, ma forse manca ancora qualcosa. Prima di pensare alla ciliegina sulla torta di questa sessione estiva, però, la Vecchia Signora deve vendere. Tra i giocatori non imprescindibili per il nuovo tecnico ci sono Dybala, Mandzukic e Kean. L’argentino non ha ancora parlato con Sarri, e vorrà capire da lui prima di tutto le sue intenzioni per la stagione: sul numero 10 ci sono comunque Psg, Manchester United e Tottenham. Il croato sa bene invece di non essere l’attaccante perfetto per il gioco dell’ex allenatore del Napoli, e medita quindi di lasciare Torino. Per il numero 17 i bianconeri chiedono circa 20-25 milioni di euro: per il momento si sono fatte avanti solo Borussia Dortmund e Cina. Infine, l’attaccante italiano classe 2000 è quello più vicino alla cessione: la Juventus non vorrebbe perdere definitivamente il suo cartellino, ma l’Everton avrebbe messo sul piatto 40 milioni di euro.

Il Napoli perde Pepé: è dell’Arsenal

Altro obiettivo di mercato sfumato per il Napoli di De Laurentiis. Dopo James Rodriguez – che molto difficilmente arriverà in Italia – si complica notevolmente la strada anche per Nicolas Pepé, attaccante del Lille. Nelle ultime ore, infatti, l’Arsenal avrebbe sorpassato gli azzurri per il ragazzo, e starebbe per chiudere. L’Arsenal ha offerto 80 milioni di euro ai francesi, ed avrebbe ottenuto anche l’ok degli agenti dell’ivoriano. Mancano dunque solo pochissimi dettagli. Il giocatore accetterà con tutta probabilità la corte dei Gunners e, nel giro di domani o al massimo dopodomani, sarà in Inghilterra per firmare il suo nuovo contratto quinquennale.

Chi è Pepé: sprinter ivoriano con il fiuto del gol

Le altre trattative e ufficialità

Rimane molto viva la situazione Roma-Inter, intrecciate su più fronti. Dzeko vuole i nerazzurri, ma i giallorossi non lo lasciano ancora partire: da una parte l’Inter non ha raggiunto le pretese economiche della Roma, dall’altra manca ancora il suo sostituto. Gonzalo Higuain sembra infatti sempre più deciso a rimanere alla Juventus, rifiutando così la Roma. Il futuro dell’argentino è aperto, visto che i bianconeri sembrano virare su altre cessioni. Sempre vivo anche l’affare Lukaku, che vuole lasciare il Manchester United: l’Inter è sempre su di lui, ma adesso c’è anche il disturbo della Juventus. Inter che nel frattempo avrebbe trovato una nuova sistemazione per Joao Mario: cercato anche da Wolverhamton e Brighton, il portoghese preferisce il Monaco. La Lazio si prepara invece a salutare Milinkovic-Savic: siamo ai dettagli per il centrocampista serbo al Manchester United. Infine, il Brescia tiene d’occhio Magnani del Sassuolo, ma serve l’ok della Juventus.

Il tabellone del calciomercato

 


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Probabili formazioni Serie A
Annuncio pubblicitario

Rubriche

Classifica Serie A

Di più in Calciomercato

Calciodangolo.com fornisce pronostici sulle principali competizioni calcistiche, confronta quote e offerte dei Bookmakers da noi selezionati, in possesso di regolare concessione ad operare in Italia rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Il servizio, come indicato dall’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al punto 5.6 delle proprie Linee Guida (allegate alla delibera 132/19/CONS), è effettuato nel rispetto del principio di continenza, non ingannevolezza e trasparenza e non costituisce pertanto una forma di pubblicità.   Loghi AAMS   © Calciodangolo.com - Testata reg. Trib. Locri (RC) n.1175/2016 del 18/07/2016 - P.IVA 03039540806 - Tutti i diritti riservati