Seguici su

Calciomercato

Chi è Nicolas Pepé: sprinter ivoriano con il fiuto del gol

Carlo-Ancelotti-fischio
© imagephotoagency.it

I partenopei pensano all’attaccante ivoriano per regalare un top player ad Ancelotti nel reparto avanzato: chi è Pepé, star del Lille

Il Napoli e i tifosi azzurri continuano a sognare il grande colpo: nonostante le difficoltà incontrate per arrivare a James Rodriguez, infatti, gli azzurri non hanno cambiato idea sulla necessità di ingaggiare un top player per il reparto offensivo. I tentativi per Icardi non hanno prodotto gli esiti sperati, con l’ex capitano interista che sembra intenzionato a privilegiare un’offerta bianconera, ma il nome nuovo per Ancelotti potrebbe arrivare dalla Francia. Si tratta di Nicolas Pepé, attaccante ivoriano classe 1995 in passato sondato proprio dai nerazzurri. Per lasciar partire il suo attaccante il Lille chiede una cifra vicina agli 80 milioni di euro che potrebbe essere parzialmente limata con l’inserimento nella trattativa del cartellino di Ounas, fresco vincitore della Coppa d’Africa con la sua Algeria.

Le prime partite con l’Angers

Nicolas Pepé è nato in Francia, precisamente a Mantes-la-Jolie nel maggio 1995. Il suo percorso calcistico prende il via con la maglia dell’Angers nella seconda divisione francese nella stagione 2014/2015, in cui mette in fila qualche spezzone di gara prima del passaggio in prestito all’Orleans. L’annata successiva – sebbene non più in Ligue 2, ma nella terza divisione francese – è decisamente più favorevole con 7 gol in 30 partite. Prestazioni che convincono l’Angers, nel frattempo promosso in Ligue 1, a riportare Pepé alla base per disputare il suo primo massimo campionato transalpino, chiuso dall’ivoriano con 3 reti e 1 assist in 33 apparizioni.

Il biennio in crescendo con il Lille

Il Lille intravede le ottime potenzialità dell’attaccante ivoriano e lo mette a disposizione del tecnico Bielsa nell’estate 2017, sebbene l’avventura del Loco sulla panchina si concluderà soltanto dopo pochi mesi. Pepé si integra comunque bene nella nuova realtà e conclude il campionato con lo score di 13 marcature e 5 assist. Sarà il preludio alla stagione della definitiva consacrazione, quella 2018/2019: Pepé infatti firma 22 gol e 11 assist in 38 partite di Ligue 1. Una media monstre che lo posiziona al secondo posto della classifica marcatori alle spalle di Mbappé, leader con 33 centri, e contribuisce in maniera determinante alla piazza d’onore del Lille in campionato. L’esperienza in Nazionale dell’esterno offensivo è invece rappresentata da 4 gol in 11 partite, con nessuna timbratura nella Coppa d’Africa 2019 in cui la Costa d’Avorio è stata eliminata ai quarti dall’Algeria.

Il tabellone del calciomercato

Nicolas Pepé: statistiche e caratteristiche tecniche

Pepé è un attaccante dotato di una velocità straordinaria e di un dribbling ubriacante, a tratti quasi irridente per gli avversari. Ama partire largo a destra e accentrarsi sul piede più nobile, il mancino, con cui nell’ultima stagione ha trovato la porta con continuità impressionante. Un profilo ideale per uno schieramento a 3 punte, sia esso un 4-2-3-1 oppure un 4-3-3 puro, in cui Pepé può dare sfogo alla sua corsa e al suo mancino. Risulterebbe invece più in difficoltà, a meno che non venga schierato da seconda punta, in un 4-4-2 dove giocare a tutta fascia. D’altronde sa dribblare, scattare in velocità e nell’ultimo anno ha sviluppato un fiuto del gol da rapace d’area, cosa altro bisogna chiedergli?

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Calciomercato