Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio 2019/20, i giocatori più costosi all’asta ruolo per ruolo

Cristiano Ronaldo Juventus
imagephotoagency.it

Ronaldo vale 50 milioni, Kolarov è il difensore più costoso: non economici nemmeno i nuovi arrivati Ramsey e De Ligt. Questi i giocatori più costosi di ciascun ruolo all’asta del fantacalcio

Manca meno di un mese all’inizio del campionato, fissato per il 24 agosto, e tutte le squadre di Serie A si stanno preparando a dovere. I ritiri estivi sono già iniziati da settimane, e i vari allenatori stanno pensando a strategie e soluzioni tattiche. Oltre che sul campo, c’è molto da fare anche sul mercato. I dirigenti si stanno muovendo per regalare ai rispettivi tecnici rose all’altezza per affrontare al meglio la stagione, facendo attenzione alle occasioni e al budget della società. Tra i giocatori che costano molto e quelli che sono accessibili a prezzi minimi, tra i parametro zero e quelli che hanno la clausola rescissoria, i direttori sportivi sono sempre alla ricerca del colpo dell’estate. Stessa cosa i fantallenatori, che si apprestano alla grande asta del fantacalcio per la stagione 2019/20 di Serie A. Con l’ufficialità del Listone de “La Gazzetta dello Sport”, ci sarà da fare attenzione ai nuovi valori di ciascun giocatore, tra chi costa più di tutti come Cristino Ronaldo – 50 milioni – e invece chi può essere un’occasione. Molto dipenderà anche dai vostri avversari all’asta. Questi i giocatori più costosi al fantacalcio, ruolo per ruolo.

I portieri più costosi al fantacalcio 2019/20

Per quanto riguarda i portieri, prima di decidere chi acquistare, ognuno deve scegliere la strategia da adottare: se comprare i 3 estremi difensori della stessa squadra, puntare su i primi 2 e poi un titolare di un altro club, oppure sperare di pescare 3 titolari di 3 formazioni differenti. Stabilito questo, diamo un occhio ai portieri più costosi, le cui quotazioni quest’anno saranno leggermente più elevate per via della decisione de “La Gazzetta dello Sport” di premiare con un +1 il “clean sheet”.

A sorpresa, il numero 1 è Samir Handanovic, portiere titolare dell’Inter, il cui valore è di 20 fantamilioni. Uno in meno per Szczesny della Juventus. 18 invece per Donnarumma, 17 per Meret e Sirigu. A sorpresa, varrà solo 2 fantamilioni Gigi Buffon che, come confermato dallo stesso Sarri, non farà il titolare. L’unica new entry al momento è Pau Lopez, che sarà il titolare della Roma: ci vorranno di base 16 fantamilioni per averlo in rosa.

I difensori più costosi al fantacalcio 2019/20

I bonus che arrivano dai difensori valgono quasi doppio per coloro i quali giocano con il modificatore. Il difensore più costoso è Aleksander Kolarov della Roma, che lo scorso anno ha regalato tante gioie ai suoi fantallenatori: 8 gol e 1 assist lo scorso campionato per il terzino serbo, che varrà quindi ben 23 fantamilioni. Il giallorosso è uno specialista dei calci piazzati e un tiratore di rigori: giusto che la sua quotazione sia così elevata. Segue – forse un po’ a sorpresa – il nuovo arrivato De Ligt (22). Il centrale della Juventus è un difensore goleador, ma non ha ancora il posto da titolare assicurato: sarà dura con Chiellini e Bonucci.

A 20 c’è un’altra new entry, vale a dire Godin dell’Inter. Tra i due si inserisce Koulibaly, che ha sempre segnato ma soprattutto regalato grandi prestazioni a Napoli. Vale 19 fantamilioni De Vrij, gli stessi di Alex Sandro – che però è un terzino di spinta. “Fermi” a 17 ci sono 4 centrali di altissimo livello, tutti nelle big: Chiellini, Romagnoli, Skriniar e Manolas. Il valore di Bonucci è invece 16, complice l’arrivo del classe 1999 olandese. Scende anche quello di Cancelo (14), che potrebbe lasciare la Juventus entro la fine dell’estate. Infine, spicca il nuovo acquisto del Napoli Giovanni Di Lorenzo: terzino destro di grande corsa, il suo valore è raddoppiato rispetto alla scorsa stagione con l’Empoli (15).

I centrocampisti più costosi al fantacalcio 2019/20

Dal centrocampo possono arrivare bonus importanti: per i fantallenatori è dunque fondamentale scegliere un paio di giocatori con una fantamedia elevata. Tra i centrocampisti a tutti gli effetti, il più costoso rimane Milinkovic-Savic. Ma c’è un però. Il centrocampista della Lazio è sempre più vicino al Manchester United: ecco spiegato il suo valore pari a “solo” 25 fantamilioni, appena 2 in più di Kolarov. Il podio è poi completato dai due talenti del Napoli, Fabian Ruiz e Zielinksi: la loro qualità e visione di gioco vale rispettivamente 23 e 21. Ne “bastano” 18 per acquistare invece il loro compagno di reparto, il brasiliano Allan, giocatore tanto fondamentale per Ancelotti quanto non così adatto al gioco del fantacalcio.

Fra loro c’è però Kessié a 19, visto che probabilmente sarà ancora lui il rigorista del Milan di Giampaolo. Per quanto riguarda i nuovi arrivi, Rabiot è una vera e propria scommessa: costa 18, ma non ha mai collezionato troppi bonus e non è ancora così sicuro di un posto da titolare nel centrocampo di Sarri. Ne bastano 14 per Lazaro dell’Inter, inserito a sorpresa tra i centrocampisti puri, mentre costa 10 fantamilioni Elmas – l’ultimo acquisto del Napoli. Vale 17 – uno in meno dell’anno scorso – Benassi.

Leggi anche -> Fantacalcio 2019/20, tutte le novità: chi cambia ruolo e le new entry

I trequartisti più costosi al fantacalcio 2019/20

Il Listone de “La Gazzetta dello Sport” prevede anche i trequartisti. Tra questi, c’è però da fare una distinzione – tra centrocampisti e attaccanti – per chi utilizza una lista standard. Tra i primi, ci sono vere e proprie bombe. Ritorna ad esempio Gomez con 28, che gioca da trequartista puro nell’Atalanta di Gasperini: il “Papu” garantisce sicuramente gol e assist. Lo segue Chiesa, che vale 25 fantamilioni: dovesse rimanere alla Fiorentina – e quindi essere titolare nel tridente – sarà uno dei principali obiettivi di tutti. Ne serviranno 23 invece per Ramsey e Callejon, entrambi decisamente avvezzi ai bonus. Vale 22 fantamilioni Under della Roma, ma anche Perisic – che sarebbe un vero affare se Conte decidesse di promuoverlo come seconda punta nel suo 3-5-2. Occhio anche a Zaniolo (21), che con Fonseca agirà nella batteria dei tre trequartisti.

Per quanto riguarda invece i trequartisti/attaccanti, in cima alla lista c’è Ilicic (32): 12 gol e 7 assist lo mettono nel mirino di tutti. Seguono Insigne e Dybala, rispettivamente con 31 e 30. Il talento del Napoli gioca praticamente in attacco con Ancelotti, mentre non è da escludere che l’argentino venga schierato da “falso nueve” da Sarri. Infine, interessante Gervinho a 28, non così tanto invece Iago Falque (25) – che potrebbe anche fare il trequartista vero.

Gli attaccanti più costosi al fantacalcio 2019/20

Azzeccare la scelta del bomber può essere direttamente proporzionale alla vittoria finale del fantacalcio. Il re di tutta l’asta è ovviamente Cristiano Ronaldo, che vale ben 50 fantamilioni. Nonostante non abbia vinto la classifica dei capocannonieri, il fenomeno portoghese è a dir poco una certezza: 21 gol e 8 assist al suo primo anno di Juventus, ed in genere il secondo va in crescendo. Dietro di lui, ben staccato, c’è Piatek con 37, la sorpresa della scorsa stagione: con Giampaolo al Milan può davvero fare bene, vedasi Quagliarella. Lo stesso bomber della Sampdoria vale 36, così come Immobile della Lazio.

Quotazione molto alta anche per Zapata (35), che lo scorso campionato ha fatto registrare 23 gol e 7 assist, trascinando così l’Atalanta in Champions League. In casa Napoli, c’è solo l’imbarazzo della scelta tra Mertens e Milik: il belga – tornato attaccante puro all’asta – vale 32, il polacco – più centravanti – uno in più. Più bassi del solito i valori d’asta invece delle due punte argentine, attualmente in forze a Inter e Juventus: per Icardi “bastano” 25 fantamilioni, 27 invece per Higuain. Questi numeri sono ovviamente influenzati dalle più che probabili cessioni di entrambi.

Leggi anche -> Guida all’asta del fantacalcio: il manuale per una rosa perfetta

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Fantacalcio