Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Inter, ecco Lazaro: tuttocampista della fascia destra

Lazaro Inter

Corsa e qualità per Conte, le aspettative sono alte. Tutto su Valentino Lazaro per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

L’Inter vuole provare a ricucire le distanze dalla Juventus e accontentare le richieste di Conte, la ristrutturazione nerazzurra parte dagli esterni. Il ruolo sulle corsie è infatti cruciale nello scacchiere dell’ex tecnico della nazionale, che necessita di giocatori con determinate caratteristiche – attitudinali e tecniche – per predicare la sua idea di calcio. Per il suo 3-5-2 la scelta è ricaduta su Valentino Lazaro, esterno destro acquistato dall’Hertha Berlino per 22 milioni di euro. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e continuità di rendimento. Tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno al fantacalcio.

Chi è Valentino Lazaro

Lazaro nasce a Graz – in Austria – il 24 marzo 1996. La sua carriera inizia nella sua città natale – con il Graz appunto – prima di approdare nel settore giovanile del Salisburgo. Per uno strano caso del destino il suo arrivo nella Milano nerazzurra poteva concretizzarsi già nell’estate del 2012, ma la volontà dei genitori bloccò il passaggio all’Inter dell’allora ragazzino che nel frattempo era diventato il più giovane ad esordire nel massimo campionato austriaco all’età di 16 anni e 224 giorni. La sua maturazione arriva proprio con la maglia del Salisburgo con cui colleziona 121 presenze – realizzando 15 gol e servendo 23 assist ai compagni – riuscendo a mettere in bacheca per cinque volte il campionato austriaco. Da segnalare anche una veloce esperienza nel Liefering nella stagione 2013/14, prima di diventare protagonista con il Salisburgo. Nell’estate 2017 arriva il trasferimento in Germania, all’Hertha Berlino, per 6,5 milioni di euro confermando le sue doti in fase difensiva e in appoggio alla manovra avanzata prima dello sbarco in Italia nell’Inter. Lazaro può vantare anche 19 apparizioni e 1 gol con la nazionale austriaca con cui ha esordito – neanche ventenne – nel 2014 in un match contro l’Islanda.

Consulta tutte le fantaschede degli ultimi arrivati in Serie A

Ruolo, caratteristiche e rendimento:  7

Nasce come esterno destro, ma viene impiegato praticamente in tutti i ruoli: da terzino a ala fino all’ipotesi seconda punta, destra o sinistra non fa differenza. Può scendere in campo anche da mezzala, ma le sue caratteristiche sono perfetto per l’esterno a tutta fascia che vuole Conte nel suo 3-5-2. L’austriaco è dotato di un ottimo spunto nell’uno contro uno e sa come innescare i compagni dopo una lunga sgroppata sulla corsia – con un passaggio filtrante o con un cross avvolgente – come dimostra il buon numero di assist collezionati fin qui in carriera. Da sottolineare anche la grande determinazione nel recupero palla, innalzando spesso il livello del pressing della squadra: dote che può che piacere al tecnico interista. Sarà molto importante capire se verrà inserito nel listone del fantacalcio come difensore o centrocampista, anche se è più probabile la seconda ipotesi.

Indice di titolarità: 8,5

Lazaro si candida ad essere il prescelto di Antonio Conte per occupare la corsia destra del 3-5-2 interista. La soluzione pare essere già studiata dall’ex tecnico della nazionale che potrebbe arretrare D’Ambrosio tra i centrali difensivi – facendolo diventare una prima alternativa ai titolari – e schierare il classe 1996 sull’out destro. La duttilità di Lazaro lo porta però ad essere schierabile anche in un 4-4-2, caratteristica che aumenta le chance di vederlo dal primo minuto per una buona fetta di stagione, giustificando anche l’investimento da 22 milioni di euro.

Inclinazione ai bonus: 5,5

Lazaro non è un esterno goleador. L’adattabilità al modulo di Conte e i numeri del suo passato – 37 assist in carriera tra Salisburgo ed Hertha – portano a ritenerlo un investimento che può garantire diversi bonus. L’obiettivo è emulare il Lichtsteiner visto alla Juventus sotto la guida di Conte. Se venisse inserito come difensore il voto potrebbe salire di mezzo punto.

Frequenza malus: 6,5

Il percorso di Lazaro tra campionato austriaco e Bundesliga tedesca parla di 29 cartellini gialli totali in 190 apparizioni. Una media di un’ammonizione ogni 6/7 partite, numeri buoni per un difensore ma non molto per un centrocampista. Spicca invece l’assenza di espulsioni per il classe 1996.

Frequenza agli infortuni: 5

La carriera del laterale austriaco è stata costellata di piccoli infortuni muscolari che ne hanno limitato l’utilizzo ai tempi del Salisburgo, con cui ha saltato 54 partite tra febbraio 2013 e agosto 2015, per via di alcuni fastidi e per la rottura del metatarso. Durante il passaggio all’Hertha Berlino, Lazaro ha affrontando la ripresa da il suo infortunio più grave: cioè la rottura del legamento collaterale della caviglia che lo ha tenuto fuori per circa 60 giorni tra luglio e settembre 2017.

Prendere Lazaro al fantacalcio? 6,5

Come detto Lazaro è il designato di Conte per “arare” la fascia destra. La buona propensione all’assist e la possibilità di vederlo giocare in più ruoli lo rendono un prospetto su cui puntare senza troppi indugi. Sfumato l’inserimento nella lista dei difensori – che avrebbe reso l’austriaco un’opportunità estremamente ghiotta – può comunque convenire puntare su di lui, sperando in un impiego anche più avanzato da parte di Antonio Conte.

La fantascheda di Lazaro

Caratteristiche: 7

Titolarità: 8,5

Bonus: 5,5

Malus: 6,5

Infortuni: 5

Fantavalore: 6,5

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni. 

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere in anteprima la guida all’asta del fantacalcio. CLICCA QUI – “Se vuoi vincere non puoi perderla!”

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Fantaschede