Seguici su

Fantaschede

FANTASCHEDE – Lazio, ecco Adekanye: velocità e dribbling sull’esterno

Adekanye lazio
twitter.com/OfficialSSLazio

I biancocelesti acquistano l’attaccante a parametro zero dopo l’esperienza al Liverpool. Tutto su Bobby Adekanye per il fantacalcio: ruolo, caratteristiche e inclinazione a bonus, malus e infortuni

La Lazio si muove anche sul mercato in entrata. I biancocelesti mettono infatti sotto contratto il giovane Bobby Adekanye, attaccante olandese rimasto svincolato dopo l’esperienza al Liverpool. Il classe 1999 firma un contratto di tre anni con opzione per il quarto. La redazione di Calcio d’Angolo ha analizzato il profilo del giocatore: caratteristiche, ruolo, inclinazione a bonus e malus e continuità di rendimento. Tutto quello che c’è da sapere prima di decidere se comprarlo o meno al fantacalcio.

Chi è Bobby Adekanye

Nato il 14 febbraio 1999 a Ibadan (in Nigeria), Habeeb Omobolaji Adekanye – per tutti “Bobby” – muove i primi passi nelle giovanili dell’Ajax. Nel 2011 mette gli occhi su di lui il Barcellona, che per tre stagioni gli permette di giocare con i pari età. Rimane in Spagna fino all’estate del 2014, quando viene girato in prestito all’under 17 del Psv. Dopo un solo anno, però, lascia nuovamente l’Olanda per passare definitivamente – tramite Barcellona – al Liverpool. In Inghilterra gioca prima con la selezione under 18 e poi con quella under 23: con la prima totalizza – fra campionato e Youth League – 31 presenze, 6 gol e 6 assist, mentre con la seconda 2 partite, 2 reti e 2 assist. Nell’estate 2019 il suo contratto con i Reds scade e – non ritenuto pronto per la prima squadra – il ragazzo rimane svincolato. Per lui si aprono le porte dell’Italia con Lazio che lo mette sotto contratto.

Adekanye non ha ancora esordito in nazionale maggiore, e neanche in under 21. Dopo aver giocato per le selezioni minori, il classe 1999 debutta nella nazionale olandese under 20 il 22 marzo 2019, nell’amichevole vinta contro il Messico.

Consulta tutte le fantaschede degli ultimi arrivati in Serie A

Ruolo, caratteristiche e rendimento: 5,5

Adekanye è un giocatore offensivo, preferibilmente un esterno destro. Il suo piede preferito è il sinistro e le sue caratteristiche lo portano a partire largo per poi accentrarsi per trovare il palo lontano. Veloce e bravo nel dribbling, può giocare anche da esterno sinistro o da trequartista. Non è sicuramente un giocatore dotato di un fisico imponente: è alto solo 170 centimetri. In una sola occasione ha giocato attaccante centrale.

Indice di titolarità: 3,5

Essendo esterno offensivo, faticherà molto nello schema tattico di Inzaghi. L’allenatore potrebbe cercare di impostarlo da seconda punta, ma ci vorrà tempo. Il ragazzo dovrà abituarsi al campionato italiano, ma avere davanti talenti come Luis Alberto e Correa non sarà semplice. Le possibilità di giocare da titolare sono vicine allo zero.

Inclinazione ai bonus: 5,5

Essendo un attaccante ci si aspettano gol, ma in zona gol non è molto presente. Nelle 54 partite giocate fra under 18 e under 23 del Liverpool, il classe 1999 ha totalizzato 8 gol e 8 assist.

Frequenza malus: 6,5

Adekanye non è un giocatore cattivo o irruento. In 54 partite in carriera ha incassato solo 6 ammonizioni, di cui 2 nell’ultima Youth League. Inoltre non è mai stato espulso.

Frequenza agli infortuni: 6

Non risultano grandi infortuni per il classe 1999. Il ragazzo è sano e in forma.

Prendere Adekanye al fantacalcio? 5,3

Nell’asta di inizio stagione, Adekanye è sconsigliato. Deve ancora farsi conoscere e di certo non sarà tra i preferiti di Inzaghi. Dovrà adattarsi tatticamente alla Lazio e al campionato italiano, e potrebbe giocare davvero poco. Consumare uno slot in attacco per lui potrebbe essere controproducente.

La fantascheda di Adekanye

Caratteristiche: 5,5

Titolarità: 3,5

Bonus: 5,5

Malus: 6

Infortuni: 6

Fantavalore: 5,3

Il fantavalore è la media aritmetica delle valutazioni assegnate dalla redazione di Calcio d’Angolo alle caratteristiche del giocatore, alla titolarità, alla frequenza dei bonus, alla capacità di evitare malus e all’inclinazione agli infortuni.

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere in anteprima la guida all’asta del fantacalcio. CLICCA QUI“Se vuoi vincere non puoi perderla!”

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Fantaschede