Seguici su

Serie A

Juventus, de Ligt: “Ricambierò la fiducia, mi piace il calcio di Sarri”

Prime parole da giocatore della Juventus per de Ligt, difensore olandese intervenuto nella giornata di oggi in conferenza stampa

La Juventus presenta il colpo da novanta del suo mercato estivo. Si tratta di Matthijs de Ligt, difensore classe ’99 per il quale i bianconeri hanno versato ben 75 milioni di euro nelle casse dell’Ajax. Il promettente centrale difensivo olandese, tra i migliori talenti del calcio mondiale, è intervenuto oggi in conferenza stampa mostrando subito davanti al microfono la stessa personalità vista in campo: “Durante la mia esperienza con la maglia dell’Ajax ho giocato tante partite. E’ chiaro che devo imparare ancora tanto, ma certamente non mi manca l’esperienza pur avendo solo 19 anni”.

Sulle sue prime sensazioni da giocatore bianconero e sui fattori che lo hanno portato a scegliere la Juve: “Non mi aspettavo tutto questo calore da parte dei tifosi. E’ stato un grande onore e cercherò di ripagare questa fiducia. Ho pensato molto al mio futuro: mi ero promesso di decidere dopo le vacanze, ma già da prima l’idea era di andare alla Juventus. Già dopo la prima finale giocata con l’Ajax l’anno scorso avevo optato per bianconeri. Le belle parole di Ronaldo nei miei confronti durante la Nations League mi hanno aiutato, ma non hanno fatto la differenza. Con Sarri ci siamo sentiti brevemente per conoscerci. Mi piace il suo modo di allenare e il suo calcio: certamente è uno dei motivi per cui ho scelto la Juve”.

Sui suoi migliori avversari e sugli aspetti in cui vuole migliorare: “Mi sono confrontato con diversi attaccanti forti, come Ronaldo e Mandzukic. Douglas Costa invece è molto veloce. Difficilmente un avversario non ti crea difficoltà nel marcarlo: ogni volta è una sfida. Adesso che sono alla Juventus voglio fare sempre meglio, lavorando per migliorare tutte le mie caratteristiche”.

Sugli obiettivi personali e di squadra: “Innanzitutto voglio adattarmi quanto prima, cercando di giocare più partite possibili. Con la Juventus vogliamo vincere tutto. Siamo competitivi e puntiamo a campionato, Coppa Italia, Champions League e Supercoppa Italiana”.

La Juventus vuole Pogba: i dettagli della trattativa con il Manchester United

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A