Seguici su

Serie A

UFFICIALE: Bologna, Palacio rinnova per un altro anno con i rossoblù

Esultanza-gol-Rodrigo-Palacio-Bologna
© imagephotoagency.it

Contratto fino al giugno del 2020 per El Trenza, rimasto al Bologna alla corte di Sinisa Mihajlovic nonostante qualche richiesta da parte di club italiani

Il Bologna riparte di slancio, tra acquisti per rinforzare la rosa e conferme importanti. In vista della stagione 2019/20, il club rossoblù vuole alzare l’alzare l’asticella puntando alla qualificazione in Europa League invece che alla semplice permanenza in Serie A. Per rendere maggiormente possibile questo sogno, il patron Joey Saputo ha confermato in panchina Sinisa Mihajlovic e nella rosa giocatori di qualità come Nicola Sansone, Riccardo Orsolini e Roberto Soriano. Un’altra conferma importante è arrivata nella giornata di oggi, con il rinnovo del contratto di Rodrigo Palacio.

Il Bologna si affida a Sabatini, nominato nuovo direttore dell’area tecnica

La situazione

Come comunicato sul sito ufficiale del Bologna, l’attaccante argentino ha rinnovato fino al 30 giugno 2020 il contratto che lo lega al club rossoblù. Una decisione presa da El Trenza nonostante il corteggiamento di un club che l’anno prossimo parteciperà alle coppe europee. Nelle scorse settimane, infatti, la dirigenza dell’Atalanta aveva provato a regalare l’ex attaccante dell’Inter al tecnico Gian Piero Gasperini come rinforzo d’esperienza per affrontare al meglio la Champions League. Il giocatore ha rifiutato il corteggiamento atalantino, sposando per un altro anno il progetto del Bologna. Sarà dunque Palacio uno dei capisaldi della rosa rossoblù che, sotto la guida di Mihajlovic, proverà a conquistare un’Europa che al Bologna manca dalla stagione 1999/00.

Mihajlovic alla guida del Bologna fino al 2022

I consigli per il fantacalcio

Dopo aver rinnovato il contratto con il Bologna, Rodrigo Palacio può concentrarsi sulla prossima stagione. L’annata 2018/19 è stata in crescendo per l’argentino, inizialmente fuori causa per via di un infortunio muscolare e poi sempre più decisivo. nella seconda parte di stagione con Mihajlovic in panchina, ha ricoperto per lo più il ruolo di punta centrale nel 4-2-3-1, giostrando in qualche circostanza sulle corsie esterne. Il suo apporto è stato maggiore sul piano dei rifornimenti che su quello realizzativo, con tre gol e sei assist. Cifre non elevate, ma compensate da un rendimento costantemente positivo. Lo conferma la media voto “pura” con cui Palacio ha concluso la stagione (6.33).


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A