Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio 2019/20, Pinamonti già bomber: il Genoa si affida a lui

Andrea Pinamonti Genoa

L’attaccante del Grifone è arrivato con grande voglia alla sua nuova avventura: centravanti titolare, è pronto ad esplodere anche al fantacalcio

Siamo ad agosto ed il campionato si sta avvicinando. Le squadre si preparano al via – fissato per sabato 24 agosto – con ritiri e amichevoli estive. Stessa cosa devono fare i fantallenatori, che devono mettersi a studiare le strategie adatte per l’asta del fantacalcio. Un attaccante importante su cui puntare può senz’altro essere Andrea Pinamonti, che quest’estate ha lasciato Frosinone per trasferirsi al Genoa. I rossoblu hanno rischiato la retrocessione lo scorso anno, ma all’ultima giornata si sono salvati per il rotto della cuffia. Preziosi ha quindi attuato una vera e propria rivoluzione, partendo dall’allenatore: in panchina è arrivato infatti Andreazzoli. Accanto a Kouamé, il suo bomber titolare sarà proprio il classe 1999.

Fantacalcio 2019/20, i giocatori da acquistare in coppia

Pinamonti subito bomber in amichevole

Arrivato direttamente dal mondiale under 20 – giocato da capitano e protagonista con l’Italia – Pinamonti si è fatto subito trovare pronto dal suo nuovo allenatore. La prima uscita stagionale per il Grifone è un rotondo 9-0 contro la Val Stubai: tutto facile per i rossoblu e per Pinamonti, che nella prima frazione di gioco mette subito a segno una magnifica tripletta. La squadra di Andreazzoli si ripete poi contro il Wacker Innsbruck, superandolo per 7-0: doppietta in quell’occasione per il classe 1999. Doppia trasferta in Francia quindi per il Genoa, che sfida prima i Lione e poi il Nantes. Vittoria in rimonta per 3-4 contro i primi, pareggio 1-1 contro i secondi. Pinamonti non riesce a timbrare il cartellino, ma mette comunque in campo impegno e voglia di fare.

Le statistiche di Pinamonti nella stagione 2018/19

Pinamonti è un attaccante completo, in grado anche di fare reparto da solo. Destro, sinistro e colpo di testa: il ragazzo ha la stazza della prima punta, ma i piedi del rifinitore. Girato dall’Inter in prestito, ha disputato l’ultima stagione a Frosinone. Con il club neopromosso ha potuto esprimersi con continuità ed assaggiare da semi-protagonista la categoria. Coi ciociari ha messo a segno 5 gol e 3 assist in 27 partite, cifre sicuramente positive per un esordiente in Serie A, soprattutto se si considera che solo in solo 17 di queste è partito titolare. Pinamonti ha quindi dimostrato grandi qualità, sia tecniche che fisiche. Proprio per questo, il ct lo ha convocato per il mondiale under 20. Numero 9 e capitano, si è arreso solo in semifinale contro la Svezia: in 6 partite – di cui una con un solo minuto in campo – ha collezionato 4 gol.

I consigli per il fantacalcio

Pinamonti è una prima punta: rientra quindi negli attaccanti puri all’asta del fantacalcio. Il Frosinone era sicuramente una squadra che non lo valorizzava appieno: la filosofia di gioco ciociara non gli ha permesso di emergere. La prossima stagione il ragazzo però potrebbe davvero esplodere al Genoa. Non è un top player, né gioca per una grande squadra, ma può regalarvi non poche soddisfazioni. Pinamonti sembra proprio poter essere – come già dimostrato in queste prime amichevoli estive – quell’attaccante su cui potrete sempre puntare e che potrebbe anche andare in doppia cifra. Non aspettatevi da lui 20 gol, ma sicuramente farà una grande stagione in Liguria: la coppia con Kouamé promette molto bene. Pinamonti tira anche – alla grande – i calci di rigore.

Fantacalcio 2019/20, i flop della scorsa stagione che potrebbero rilanciarsi

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Fantacalcio