Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio, top&flop della 1^ giornata: attacchi stellari e difese allegre

Sampdoria-Lazio serie A
imagephotoagency.it

La top e la flop 11 per la 1^ giornata di fantacalcio: Fiorentina e Napoli spiccano tra i migliori, male Juan Jesus e il Milan

Il primo turno di campionato ha offerto una giornata ricca di gol, ma anche qualche svarione difensivo di troppo. Tra i migliori troviamo alcuni componenti della spettacolare sfida del Franchi tra Fiorentina e Napoli, mentre tra i peggiori di giornata annoveriamo alcuni giocatori dell’evanescente Milan visto contro l’Udinese. Da segnalare anche le ottime prove degli esordienti Joronen e Becao, così come la delusione dell’attacco del Lecce.

La Gazzetta dei voti della 1^ giornata

Top 11 1^ giornata

La formazione ideale della 1^ giornata della Serie A 2019-2020 vede un ex aequo tra i pali: a difendere la porta della nostra top 11 troviamo infatti Joronen e Strakosha, entrambi con il voto di 7. Se proprio bisogna scegliere tra i due, preferiamo premiare l’estremo difensore del Brescia al debutto nel nostro campionato e autore di una prova di grande sicurezza in casa del Cagliari. Cerniera difensiva capitanata da Chiellini (10), protagonista con il primo gol della nuova stagione, e Becao (10) che ha affondato il Milan. A completare il reparto gli altri difensori bomber Milenkovic (9,5) e Kolarov (9,5), entrambi a segno sugli sviluppi di calcio piazzato. Il centrocampo è costituito da un trio di grande qualità e quantità formato da Callejon (10,5) – spina nel fianco della difesa viola – Pulgar (11) e Sensi (10,5). A pari merito con l’ex centrocampista del Sassuolo troviamo altri due rappresentanti del centrocampo interista come Brozovic (10,5) e Candreva (10,5). In attacco infine tridente leggero ma letale con Muriel (14), Insigne (14) e Immobile (14,5).

4-3-3: Joronen; Chiellini, Becao, Milenkovic, Kolarov; Callejon, Pulgar, Sensi; Muriel, Insigne, Immobile

Flop 11 1^ giornata

Non si è trattato di certo di un debutto agevole per Gabriel (1): il suo Lecce è stato travolto a San Siro dall’Inter di Conte e il portiere giallorosso ha chiuso la sua prova con un misero 1. Il disastro difensivo della Roma, rimontata sul 3-3 dal Genoa all’Olimpico, catapulta nella flop 11 Juan Jesus (3,5). Discorso analogo per gli Bereszynski (4) e Lykogiannis (4), mentre nella valutazione di Dawidowicz (4) pesa molto il cartellino rosso rimediato dopo appena 13′ nella gara contro il Bologna. Calhanoglu (4) è il regista del Milan che stecca l’esordio a Udinese, mentre Birsa (5) e Linetty (5) non riescono a trascinare le proprie squadre alla vittoria casalinga. L’attacco vede uno dei protagonisti in positivo della scorsa stagione, Piatek (4): il polacco non è ancora entrato negli schemi di Giampaolo e in Friuli non ha mai centrato la porta. A fargli compagnia il tandem del Lecce composto da Lapadula (4,5) e Farias (3).

4-3-3: Gabriel; Juan Jesus, Bereszynski, Lykogiannis, Dawidowicz; Calhanoglu, Linetty, Birsa; Piatek, Lapadula, Farias

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Fantacalcio