Seguici su

Chi schierare

Consigli fantacalcio, gli attaccanti da schierare per la 4^ giornata di Serie A

Edin-Dzeko-Roma
imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare al fantacalcio in questo turno di campionato? Ecco gli attaccanti consigliati per la 4^ giornata di Serie A

Poche ore al fischio d’inizio di Cagliari-Genoa, primo anticipo della 4^ giornata di Serie A. Tanti i dubbi dei fantallenatori tra lo spezzatino e i possibili turnover da parte degli allenatori, in particolar modo delle squadre che sono state impegnate nelle coppe europee.

Dopo i consigli su:

Adesso è il turno degli attaccanti su cui puntare nella 4^ giornata di Serie A. Seguite i nostri consigli per fare bene.

Simeone è tornato al gol e – anche se la doppia realizzazione manca al Cholito da dicembre 2018 – ci sentiamo di schierarlo titolare. Mai insufficienti per ora Pinamonti e Kouamé, che hanno portato uno e due gol in tre giornate. Il primo deve confermare di essere un bomber di categoria. Nella sfida tra Udinese e Brescia spazio in avanti a uno tra Pussetto e Nestorovski, col primo favorito, al fianco di un Lasagna schierabile, potrebbe essere la sua giornata giusta. Ultima senza Balotelli per il Brescia, che si affida come sempre a un Donnarumma on-fire. Non si può lasciare fuori dopo la splendida doppietta al Bologna. Assolutamente da schierare il tridente bianconero: RonaldoBernardeschi e Dybala avranno tutte le motivazioni per mettersi in evidenza. Soprattutto la Joya, che si avvia verso il debutto stagionale, vorrà far ricredere il neo tecnico Sarri che finora l’ha relegato in panchina.

La stracittadina è un rebus di difficile soluzione e sarà una partita ostica tra le due squadre che finora hanno subito il minor numero di tiri in porta (8 l’Inter, 9 il Milan), ma ci appare comunque difficile poter rinunciare a Piatek e Lukaku. Idem per Lautaro Martinez  nonostante il pressing di Sanchez. Domenica alle 12:30 lunch match tra Sassuolo e Spal. Con 5 gol in 3 giornate, Berardi è il capocannoniere della Serie A e va certamente messo titolare, come anche il suo collega Caputo. Non può mancare il pilastro ferrarese Andrea Petagna. Per Bologna-Roma, in ottima forma Orsolini, bene anche Palacio e Sansone. Per tutti e tre, vista l’avversaria, vanno però valutate anche le eventuali alternative. Su Dzeko non si discute mai.

Consulta le probabili formazioni della 4^ giornata di Serie A

Per la sfida contro il Lecce, Carlo Ancelotti potrebbe fare qualche turnover. In attacco ci sono tanti nomi per poche maglie, ma in linea di massima daremmo fiducia a tutti. Anche da subentranti sanno pungere, e lo hanno dimostrato sia Lozano che Llorente nelle ultime uscite. Falco ha dimostrato di essere un buon giocatore, schieratelo però solo come alternativa in questa giornata. L’unico su cui non avere dubbi è il solito Quagliarella, dopo il 5 della scorsa settimana resta solo una scommessa Rigoni. Belotti è un punto fermo. Porterà un altro +3?

Ore 18:00 di domenica 22 settembre, sfida tra Atalanta e Fiorentina. Possibile spazio per Muriel dal 1′. Irrinunciabile in ogni caso Zapata. Attenzione a Boateng, nuovamente a rischio panchina. Chiude la giornata Lazio-Parma, a meno di problemi o turnover dovuto alle coppe europee, come al solito non rinunciate a Ciro Immobile. Non è nella miglior forma Inglese – ma dovete valutare le alternative – un pochino meglio Gervinho. Intriga anche Kulusevski, soprattutto ora che Karamoh è già ai ferri corti con la società.

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare nella 4^ giornata

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Chi schierare