Chi schierare

Consigli fantacalcio, chi schierare e chi evitare per la 5^ giornata

Mertens-Insigne-Napoli
imagephotoagency.it

Dubbi su chi schierare e chi evitare al fantacalcio nella 5^ di Serie A? Ecco i nostri consigli per fare bene in questa giornata

[lmt-post-modified-info]

Il primo turno infrasettimanale della stagione si aprirà martedì con Verona-Udinese e Brescia-Juventus e si chiuderà giovedì con Torino-Milan. Tutte le altre, giocheranno di mercoledì. Roma e Napoli ospiteranno Atalanta e Cagliari, mentre il big match del turno sarà senz'altro Inter-Lazio. Attenzione al fantacalcio: l'infrasettimanale porta sempre un ampio turnover. Tutti i consigli su chi schierare e chi evitare in questa 5^ giornata di Serie A, partita per partita.

Consulta tutte le probabili formazioni per la 5^ giornata di Serie A

Verona-Udinese (martedì 24 settembre ore 19:00)

Gli scaligeri arrivano da due sconfitte consecutive ma anche nella scorsa giornata, contro una rivale come la Juve, non hanno affatto demeritato. Per questo turno Silvestri non è agli ultimissimi posti per la vostra porta, ma non sarà mai neanche tra i primi. In difesa non ci sarà lo squalificato Kumbulla, mentre potranno trovare la sufficienza Faraoni e Rrhamani. Bene a centrocampo Lazovic, che ha colpito la traversa nell'ultimo turno, come anche Zaccagni e Veloso, già a due reti stagionali. In avanti rientra Stepinski, che può rubare il posto a Di Carmine.

I bianconeri non trovano punti dalla prima giornata e non sono sicuramente nel loro migliore momento di forma. Musso resta un portiere da voti alti nonostante il o i malus, Lasagna si ritaglia sempre almeno un'occasione per pungere. Fofana e Mandragora non sono scelte pessime, ma potrebbero non giocare entrambi. Meno intriganti Sema, Jajalo e Walace. Potrebbe rientrare Ekong al centro della difesa, mentre per affiancare Lasagna rischia di avere la meglio addirittura Barak. Ancora squalificato De Paul.

Consigliati: Lazovic, Zaccagni, Lasagna
Sconsigliati: Gunter, Samir, Sema
Possibile sorpresa: Mandragora

Brescia-Juventus (martedì 24 settembre ore 21:00)

Le Rondinelle hanno trovato due vittorie nelle prime quattro giornate e sono così la neo-promossa con più punti in classifica finora. Contro la Juve, però, sarà difficile avere grandi risultati dai suoi giocatori al fantacalcio. Da evitare assolutamente portiere e difensori, per il resto si potrebbe anche scegliere una sola scommessa tra Tonali o il solito Donnarumma. Ah, rientra dalla squalifica un certo Balotelli.

In porta dovrebbe tornare Szczesny, in difesa Demiral ha fatto piuttosto male la scorsa settimana e dovrebbe tornare in panchina. Per il resto, giusto puntare praticamente su tutti i bianconeri, sempre considerando di coprirsi nei ballottaggi. Sarri sta sondando un 4-3-1-2 con Ramsey dietro a Higuain e Dybala. Attenzione a Ronaldo: non è stato convocato.

Consigliati: Szczesny, Bonucci, Higuain
Sconsigliati: Chancellor, Bisoli, Spalek
Possibile sorpresa: Tonali

Roma-Atalanta (mercoledì 25 settembre ore 19:00)

Con Mancini squalificato, Fonseca punterà per la prima volta su Smalling al fianco di Fazio: evitate di dar loro eccessiva fiducia. Pau Lopez ne rischia uno ma anche due, bene come al solito a centrocampo Pellegrini e Zaniolo, che probabilmente tornerà titolare, ma anche Cristante e soprattutto Veretout. Dzeko da avere sempre in campo, con Mkhitaryan vale la pena insistere.

La situazione di Gollini è simile a quella del suo omologo spagnolo. Come sempre i laterali sono da preferire ai difensori centrali, che sono sempre in ballottaggio plurimo, mentre a centrocampo dovrebbero rientrare dal turnover giocatori come Freuler e Gomez. L'argentino è da mettere anche nella sfida più complicate, come anche Ilicic e Zapata. Non convocato Muriel.

Consigliati: Pellegrini, Zaniolo, Zapata
Sconsigliati: Jesus, Fazio, Masiello
Possibile sorpresa: Gosens

Fiorentina-Sampdoria (mercoledì 25 settembre ore 21:00)

Dragowski può far meglio dell'ultimo 3,5, ma non sarà comunque semplicissimo rimanere inviolato. Pezzella e Milenkovic stanno facendo bene in difesa, Dalbert sicuramente sta andando meglio di Lirola. A centrocampo, tranne Badelj, tutti consigliatissimi: Castrovilli, Pulgar, Ribery e Chiesa sono oro al fantacalcio. In attacco… beh, in attacco potrebbe ancora non giocare nessuno.

Audero ha trovato il primo clean sheet ma rischia molto contro i viola, poco affidabili anche i vari difensori (out Ferrari) con l'eccezione di Depaoli, che per ora ho una presenza e un 6,5. I mediani blucerchiati non sono esattamente da fantacalcio e quest'anno anche Linetty sta arrancando. Rigoni è solo una scommessa che finora non ha pagato, Gabbiadini ha segnato nell'ultima ma non è ancora una prima scelta come Quagliarella.

Consigliati: Pulgar, Ribery, Quagliarella
Sconsigliati: Lirola, Murillo, Linetty
Possibile sorpresa: Dalbert

Consulta l'elenco di infortunati e squalificati in vista della 5^ giornata

Genoa-Bologna (mercoledì 25 settembre ore 21:00)

Dopo una partenza-sprint, il Grifone ha trovato due ko consecutivi in cui Radu ha preso 5 gol. Il suo voto non è però mai stato insufficiente, e questa volta ci si può riprovare. Romero può tornare titolare e come Criscito e Ghiglione dà le certezze necessarie. A centrocampo finora non ci sono state particolari sorprese in positivo, mentre davanti l'accoppiata Pinamonti-Kouamé sta andando alla grande e va confermata.

Danilo è ancora fuori e Bani finora lo ha sostituito bene, ma non ci fideremmo troppo. Out anche Dijks, viene da un 4,5 Tomiyasu che può certamente fare di meglio. Evitabile Medel che non va mai a bonus, meglio Soriano sulla trequarti. Buone opzioni Sansone, Orsolini e Palacio.

Consigliati: Ghiglione, Pinamonti, Palacio
Sconsigliati: Biraschi, Krejci, Destro
Possibile sorpresa: Poli

Inter-Lazio (mercoledì 25 settembre ore 21:00)

I nerazzurri sono a punteggio pieno ma affrontano una gara non semplice. Handanovic è spesso l'unica scelta dei fantallenatori che lo hanno preso, ma non è comunque mai un'idea pessima e lo stesso vale per i tre centrali. Asamoah sarà alle prese con Lazzari in una sfida al polmone più capiente (e rischia anche il turnover in favore di Biraghi), a centrocampo il migliore è ancora una volta Sensi. Ballottaggi aperti in avanti, dove ci sono due posti per Lukaku, Lautaro, Sanchez e Politano. E nell'infrasettimanale possiamo aspettarci di tutto.

L'Inter ha subito solo un gol in quattro gare, ma nello stesso tempo Immobile ne ha già segnati altrettanti. Luis Alberto e Milinkovic possono trovare il colpo di genio anche contro la capolista, Lazzari suda il 6,5 in ogni occasione. Meno consigliabili i difensori, anche se Acerbi ha fatto vedere di sapersi esaltare nelle sfide più complicate. Out Radu.

Consigliati: Godin, Sensi, Milinkovic
Sconsigliati: Barella, Luiz Felipe, Leiva
Possibile sorpresa: Jony

Napoli-Cagliari (mercoledì 25 settembre ore 21:00)

In porta rientra Meret che va messo, come anche Koulibaly in difesa. In dubbio al suo fianco Manolas, che già saltato la scorsa giornata, rientra Di Lorenzo che sta facendo bene. Sì a Callejon, mentre dovrebbe riposare uno tra Zielinski e Ruiz per far spazio ad Allan e a Insigne sulla fascia. In avanti rientra Mertens, che finora ha fatto 3 su 3. Fuori dunque uno tra Milik e Llorente, ma pure entrambi: può esserci anche Lozano dal 1′.

Pericolo 2+ malus per Olsen, a rischio quindi anche i difensori sardi. Non ispira l'ex di turno Rog in mediana, e pure per i suoi colleghi Ionita e Nandez comunque non si tratta della più semplice delle partite. In cabina di regia può esserci il giovane Oliva, ma difficilmente qualcuno lo avrà preso. Joao Pedro e Simeone solo con scarsità di alternative.

Consigliati: Meret, Di Lorenzo, Mertens
Sconsigliati: Elmas, Olsen, Rog
Possibile sorpresa: Joao Pedro

Sky o DAZN? Dove vedere la 5^ giornata in tv

Parma-Sassuolo (mercoledì 25 settembre ore 21:00)

I ducali arrivano da due sconfitte consecutive e se la vedranno con un avversario in forma. Sepe può prendere un voto alto corredato di malus, Alves dà sempre una sicurezza in più dei suoi compagni di reparto. Male finora Brugman e Hernani, ancora fuori Kucka. Si può scommettere su Kulusevski, meglio Gervinho di un Inglese comunque invitante.

I neroverdi hanno il secondo miglior attacco e il capocannoniere in rosa, quindi da mettere assolutamente Berardi e Caputo. Bene Traoré e Duncan a centrocampo, in difesa ci aspettiamo di più da Ferrari. Toljan può soffrire Gervinho, Boga insidia Defrel.spal

Consigliati: Gervinho, Traoré, Berardi
Sconsigliati: Hernani, Toljan, Locatelli
Possibile sorpresa: Kulusevski

Spal-Lecce (mercoledì 25 settembre ore 21:00)

I ferraresi non devono sbagliare in quella che ha già l'odore di essere una sfida-salvezza. Berisha stavolta non è una pessima scelta, come anche Vicari che è il più affidabile del trio difensivo. Con l'infortunio di D'Alessandro può esserci Sala dal 1′. Kurtic è ancora un'ottima scelta a centrocampo, come anche Di Francesco e forse persino Murgia, al quale nel weekend è stato annullato un gol. Sì ovviamente a Petagna.

Gabriel rischia qualcosa in più del suo collega, inaffidabile finora anche Rispoli. Per una gara del genere potreste scommettere su Lucioni, che ad oggi è stato il miglior difensore giallorosso. A centrocampo solo Mancosu è consigliabile, mentre in avanti il problema sono i ballottaggi. In linea di massima i vari Falco, Farias, Babacar e Lapadula sarebbero anche buone opzioni, ma sappiate di correre il rischio sv o di 5,5 da subentrato. In infermeria Tachtsidis.

Consigliati: Vicari, Di Francesco, Mancosu
Sconsigliati: Missiroli, Rispoli, Petriccione
Possibile sorpresa: Lucioni

Torino-Milan (giovedì 26 settembre ore 21:00)

Partita difficile da leggere tra due squadre non in ottima forma. Sirigu può non esser la miglior scelta di giornata, ma va considerato che finora il Milan ha segnato davvero poco. Nkoulou è tornato in gruppo ma difficilmente giocherà. Sempre affidabile Izzo, c'è di peggio anche di Bonifazi e De Silvestri. Niente di particolarmente intrigante in mediana, si può dare invece una chance a Verdi che parte davanti a Zaza per affiancare Belotti.

Rientra Calabria tra i rossoneri, ma è tutt'altro che un must. Meglio sull'out opposto Hernandez, che può scalzare Rodriguez e in caso sarebbe un'ottima pedina. Bennacer prova a far concorrenza a Biglia, Krunic cerca uno spazio che finora non ha trovato. Fuori Paquetà per problemi muscolari, anche se non gravi. Suso va messo principalmente perché è listato centrocampista, Piatek perché ci rifiutiamo di credere che l'incantesimo sia già svanito. Avanti Leao su Rebic per l'altro posto in avanti: il portoghese ha fatto vedere ottimi spunti già nel derby.

Consigliati: Izzo, Hernandez, Leao
Sconsigliati: Meité, Lyanco, Biglia
Possibile sorpresa: Sirigu


Appassionato di calcio e scrittura sportiva, abituale del calciotto del venerdì sera e presidente di FantaLega impegnato ogni anno in tre diversi fantacalci (perché basta vincerne uno per potersi definire "campione", no?). Poi anche giornalista pubblicista, laureato e tutto il resto.

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Probabili formazioni Serie A

Classifica Serie A

Rubriche

Di più in Chi schierare