Seguici su

Fantacalcio

Fantacalcio 2019/2020: i 7 giocatori consigliati arrivati dall’estero

imagephotoagency.it

Da Ribery a Balotelli, la Serie A ha accolto tanti calciatori provenienti dall’estero. Ecco 7 profili consigliati per il fantacalcio

Le prime due giornate di campionato hanno già raccontato qualcosa sulla Serie A che dovremo aspettarci nel 2019/2020, ma molto sorprese sono ancora da svelare. Ancora presto per parlare di formazioni in fuga oppure di squadre flop, così come di giocatori rivelazioni e di grandi delusioni. Il calciomercato italiano ha visto un turbinio di manovre negli ultimi mesi e molte hanno riguardato calciatori provenienti da campionati esteri. Scopriamo insieme quali potrebbero essere i futuri crac al fantacalcio.

Guida all’asta del fantacalcio: il manuale per una rosa perfetta

7. Henrikh Mkhitaryan (Roma)

L’armeno è arrivato dall’Arsenal nelle ultime ore di mercato e non ha avuto ancora il tempo di conoscere i dettami tattici di Fonseca e i nuovi compagni, alcuni dei quali incontrati nel corso delle sfide di qualificazione ad Euro 2020: lecito quindi consentirgli qualche giornata di adattamento. Negli schemi dell’ex tecnico dello Shakthar, Mkhitaryan si collocherà nella schiera di trequartisti alle spalle di Dzeko e potrà sfruttare il lavoro del centravanti bosniaco per inserirsi pericolosamente in area di rigore. L’infortunio di Perotti lo dirotterà probabilmente sulla fascia sinistra, ma il giocatore ha dimostrato – nel corso delle esperienze in Premier e al Borussia Dortmund – di saper creare calcio anche da posizione centrale. Praticamente ambidestro, Mkhitaryan vanta un’ottima lettura dell’azione e la capacità di verticalizzare il gioco, servendo invitanti assist ai compagni. Nel corso della sua avventura in maglia Gunners nessuno ha fatto meglio di lui, con 12 passaggi decisivi in tutte le competizioni.

6. Lasse Schone (Genoa)

Super colpo per il Genoa che si è aggiudicato il regista dello straordinario Ajax dell’ultima stagione. Il centrocampista danese ha dettato i tempi dei Lancieri che hanno incantato l’Europa ed è pronto a ripetersi in Serie A. Schone guiderà la manovra di Andreazzoli, proponendosi come punto di riferimento per i compagni di reparto e calamitando un buon numero di palloni a partita. Nonostante i 33 anni, il danese può recitare un ruolo da protagonista nel nostro campionato per visione di gioco ed esperienza internazionale, così come fornire un discreto numero di bonus – in termini di assist e sfruttando la sua abilità con i calci piazzati – al fantacalcio.

Leggi anche > La scheda del Genoa per il fantacalcio: bel gioco e nuovi bomber

5. Frank Ribery (Fiorentina)

La nuova Viola di Commisso ha portato in Italia uno dei calciatori più vincenti a livello europeo: a Ribery, infatti, spetta il titolo di calciatore con il maggior numero di trofei vinti con la maglia del Bayern Monaco (24, uno in più della leggenda Kahn). L’ala francese, con le sue 36 primavere e qualche acciacco patito nelle ultime stagioni, ha perso qualcosa in termini di esplosività e facilità di percussione ma con le sue giocate può creare superiorità sull’out sinistro e cercare spesso la conclusione dal limite nel 4-3-3 di Montella. La concorrenza del giovane Sottil è stata spietata in questo inizio di torneo, ma quando la condizione fisica sarà migliorata potremo ammirare la classe di Frank anche al fantacalcio. Senza dimenticare che l’ex Bayern è listato come centrocampista, occasione da non farsi sfuggire.

4. Takehiro Tomiyasu (Bologna)

Il difensore giapponese, prelevato dalla formazione belga del Saint Truiden, si candida a diventare una lieta sorpresa di questa stagione. Tomiyasu infatti abbina un’ottima fisicità ad una buona capacità di palleggio e di impostazione della manovra dalle retrovie. Difetta in termini di bonus – con appena 1 gol in 41 presenze nel campionato belga – ma può assicurare voti elevati e rivelarsi un fattore determinante per le leghe in cui viene adoperato il modificatore della difesa.

Leggi anche > I difensori low cost da acquistare all’asta

3. Mario Balotelli (Brescia)

Di Super Mario sappiamo ormai tutto, dentro e fuori dal campo. Una squalifica rimediata in Francia lo costringe a saltare ancora due gare di Serie A, ma sulle qualità di Balotelli c’è poco da discutere. L’attaccante ex Olympique può superare quota 15 marcature in campionato e rivelarsi un ottimo investimento al fantacalcio, soprattutto se troverà un’intesa con Donnarumma e riuscirà a sentirsi protagonista nella sua Brescia.

2. Hirving Lozano (Napoli)

L’esterno messicano, classe 1995, si è presentato con un importantissimo gol allo Stadium confermando la statistica che lo vede andare in rete in tutti i debutti in campo, dall’Eredivisie alla Champions League. Lozano è un attaccante dotato di dribbling fulmineo e di uno spiccato senso del gol come dimostrano i 40 centri in 79 partite tra le fila del Psv. Ancelotti può vantare una batteria di esterni di tutto rispetto – da Callejon a Insigne, passando per Younes e gli adattabili Zielinski e Ruiz – ma l’imprevedibilità e la duttilità tattica di Lozano – schierabile all’occorrenza anche da prima punta – possono convincere il tecnico ad affidargli quanto prima una maglia da titolare.

Leggi anche > La scheda del Napoli per il fantacalcio: difesa granitica e fantasia in attacco

1. Romelu Lukaku (Inter)

Il centravanti voluto fortemente da Antonio Conte è finalmente sbarcato a Milano: il belga rappresenta il prototipo della prima punta richiesta dall’ex ct della Nazionale. Lukaku è forte fisicamente e sa giocare anche palla a terra, aprendo spazi per i centrocampisti – Sensi e Barella su tutti – che si inseriscono a rimorchio. Difficile non puntare sull’ex Manchester in sede d’asta, sia per la sua titolarità quasi garantita – contrariamente a quanto potrebbe avvenire per Sanchez e Lautaro Martinez – sia per il bottino di reti messo a referto negli ultimi anni (113 in 252 match di Premier League). Senza dimenticare l’inizio incoraggiante con i primi due gol contro Lecce e Cagliari: possibile lasciare in panchina oltre 65 milioni di euro?

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Fantacalcio