Seguici su

Serie A

Inter-Udinese: orario, probabili formazioni e dove vederla

Romelu-Lukaku-Inter
imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Inter-Udinese, match valido per la 3^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

La sfida tra nerazzurri e bianconeri chiude il programma degli anticipi della 3^ giornata di Serie A. L’Inter deve dimostrare di aver immediatamente recepito il credo del suo nuovo allenatore e testerà le ambizioni del nuovo corso di Conte contro l’Udinese. I friulani hanno fermato già il Milan alla prima giornata e sognano di replicare un blitz in trasferta come avvenuto nella stagione 2017/2018.

Come arriva l’Inter

La squadra di Conte viaggia sulle ali dell’entusiasmo dopo il doppio successo contro Lecce e Cagliari nelle prime due giornate. Lukaku ha timbrato il cartellino in entrambi i match e proverà a centrare lo storico traguardo di tre reti nelle prime tre gare, traguardo mai raggiunto da un attaccante interista. I nerazzurri hanno già ereditato il dna combattivo dell’ex ct della Nazionale e aspettano di inserire gradualmente anche gli altri nuovi acquisti Sanchez, Godin e Lazaro.

Come arriva l’Udinese

La formazione di Tudor si è imposta nelle ultime due trasferte in Serie A dello scorso campionato contro Cagliari e Frosinone, ma nell’ultimo turno di campionato si è arresa in casa al Parma per 3 a 1. L’inizio di torneo è stato ottimo con la vittoria casalinga contro il Milan e ora i bianconeri cercheranno di infastidire la capolista Inter sul terreno di San Siro.

Orario Inter-Udinese e dove vederla in tv

La sfida tra Inter e Udinese si giocherà sabato 14 settembre 2019 alle ore 20:45. Il match di San Siro sarà visibile in streaming in esclusiva sulla piattaforma DAZN.

Dove vedere tutte le partite della 3^ giornata di Serie A

Probabili formazioni Inter-Udinese

Conte punta a schierare per la prima volta dall’inizio Godin – recuperato dopo i fastidi muscolari delle prime giornate – e Sanchez. Il cileno si è allenato con continuità negli ultimi giorni e può partire dall’inizio, complice il ritorno dagli impegni in Nazionale di Lautaro. Discorso analogo per Barella che sarà schierato a centrocampo al posto di Vecino, mentre Candreva e Asamoah occuperanno le corsie laterali. In casa friulana assenti Troost Ekong e Okaka: Nuytinck completerà la linea difensiva con Becao e Samir. Dubbi in avanti con De Paul che è reduce dalla gara giocata con l’Argentina ed è in ballottaggio con Pussetto.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Godin, de Vrij; Asamoah, Barella, Brozovic, Sensi; Candreva; Sanchez, Lukaku. All. Conte

Udinese (3-5-2): Musso; Nuytinck, Becao, Samir; Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; De Paul, Lasagna. All. Tudor

Consulta tutte le probabili formazioni della 3^ giornata di Serie A

Precedenti Inter-Udinese

Gli ultimi 4 incontri in terra lombarda tra le due formazioni hanno visto prevalere l’Inter in 3 confronti, contro il solo successo dei friulani nella stagione 2017/2018 grazie alle reti di Lasagna, De Paul e Barak. Nell’ultimo incrocio a San Siro, nel dicembre 2018, a deciderla fu un rigore di Icardi al 76’. Il bilancio complessivo parla di 26 vittorie nerazzurra, 10 blitz ospiti e 11 pareggi.

I consigli per il fantacalcio

Impossibile lasciare fuori Lukaku in questo momento: il belga è il terminale del gioco di Conte e gode della fiducia di mister e compagni. Può essere fruttuoso però schierare anche la seconda punta interista: Sanchez incrocia subito il suo passato e può siglare il più classico dei gol dell’ex, mentre Lautaro sta vivendo un ottimo periodo di forma come dimostrato dalla tripletta segnata con l’Albiceleste. Il nuovo trio difensivo offre garanzie, motivo in più per schierare Handanovic. Più difficile invece affidarsi al pacchetto arretrato degli ospiti, con il solo Larsen a poter impensierire gli avversari in fase di proposizione. De Paul può creare qualche grattacapo anche al super Sensi ammirato in queste settimane.

Dubbi sulla formazione da schierare al fantacalcio? Ecco tutti i consigli per la 3^ giornata, partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A