Seguici su

Serie A

Napoli-Brescia: orario, probabili formazioni e dove vederla

Kostas Manolas Napoli
imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Napoli-Brescia, match valido per la 6^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Il Napoli di Ancelotti vuole subito cancellare il tonfo casalingo contro il Cagliari, nella 6^ giornata di Serie A di fronte ci sarà il Brescia che nell’ultima partita ha perso contro la Juventus ma ha dimostrato di saper far male alle grandi. Intanto Mertens insegue ancora il record di gol in azzurro di Hamsik e Maradona. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva il Napoli

La sconfitta nell’ultimo turno per 1-0 al San paolo contro il Cagliari ha un pò minato l’entusiasmo della piazza dopo il 2-0 al Liverpool in Champions League e le due vittorie consecutive in campionato contro Lecce e Sampdoria. Nelle prime due giornate erano arrivate invece la sconfitta contro la Juventus e la vittoria a Firenze.

Come arriva il Brescia

Le rondinelle hanno iniziato bene il campionato ottenendo due vittorie per 1-0 contro Cagliari e Udinese, entrambe in trasferta. Sono arrivate altrettante sconfitte contro Juventus, Bologna e Milan.

Orario Napoli-Brescia e dove vederla in tv e streaming

La partita tra Napoli e Brescia si disputerà domenica 29 settembre alle ore 12:30 allo stadio San Paolo. La gara sarà trasmessa da Dazn su ogni dispositivo dotato di una connessione a internet e dell’app della piattaforma di streaming. Inoltre sarà possibile vedere il match su Sky sul canale Sky Dazn 1 (canale 209).

Sky o DAZN? Dove vedere tutte le partite della 6^ giornata

Probabili formazioni Napoli-Brescia

Ancelotti dovrà fare a meno dello squalificato Koulibaly, e con Maksimovic non al meglio sarà Luperto a fare coppia di difesa con Manolas.  Sulla sinistra Ghoulam è favorito su Rui, mentre ci sarà di nuovo Elmas al centro dal primo minuto. Possibile turno di riposo per Insigne con Zielinski favorito su Younes per sostituirlo, Ruiz al centro. L’attacco potrebbe essere composto da Mertens e Milik.

Corini ritrova Martella sulla sinistra con Mateju verso la panchina, al centro Chancellor è ancora favorito su Gastaldello. Piccolo problema muscolare per Balotelli, se non dovesse farcela è pronto Ayé per fare coppia con Donnarumma. A centrocampo confermato il solito trio, con Romulo sulla trequarti.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Luperto, Manolas, Ghoulam; Callejon, Elmas, Ruiz, Zielinski; Mertens, Milik. All. Ancelotti

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Balotelli, Donnarumma. All. Corini

Consulta tutte le probabili formazioni della 6^ giornata di Serie A

Precedenti Napoli-Brescia

L’ultimo confronto al San Paolo risale al 2011, con il match terminato 0-0. Per trovare una vittoria dei padroni di casa bisogna riavvolgere il nastro fino al 2006, mentre il Brescia non vince contro il Napoli dal 1998. Nelle ultime tre sfide tra le due squadre sono stati segnati solo due gol, ma in questa giornata il trend potrebbe cambiare.

I consigli per il fantacalcio

Il Napoli dovrà riscattare la sconfitta casalinga contro il Cagliari, dunque tutti consigliati. Luperto ha una chance importante con la squalifica di Koulibaly e Maksimovic non al top, a sinistra si rivede Ghoulam e può portare bonus. Insigne potrebbe riposare, dentro Mertens e Milik.

Joronen ha dimostrato di saperci fare e la sufficienza potrebbe raggiungerla, ma il malus – o i malus – sono dietro l’angolo. Da lasciare in panchina i difensori e Dessena, stesso discorso per Ayé se non dovesse farcela Balotelli. Donnarumma è uno dei pochi che sembra poter far male, mentre per Tonali la sufficienza – almeno – è assicurata.

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare nella 6^ giornata di Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A