Seguici su

Serie A

Sampdoria-Torino: orario, probabili formazioni e dove vederla

Quagliarella-Sampdoria
imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Sampdoria-Torino, match valido per la 4^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Incognita maltempo sulla gara tra Sampdoria e Torino: a Genova infatti sono previsti fitte piogge ed è stata diramata l’allerta meteo arancione. La gara potrebbe essere a rischio. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva la Sampdoria

Inizio di stagione da incubo per la Sampdoria di Eusebio Di Francesco. Dopo la vittoria in Coppa Italia contro il Crotone per 3-1 sono arrivate infatti tre sconfitte consecutive nelle prime tre giornate con ben 9 gol subiti. L’unico gol in campionato è arrivato contro il Sassuolo con il rigore di Quagliarella nel 4-1 finale, mentre con Lazio (3-0) e Napoli (2-0) non era arrivata nessuna rete.

Come arriva il Torino

Alti e bassi per il Torino in questa prima parte di stagione. Dopo l’eliminazione dall’Europa League per mano del Wolves, la squadra di Mazzarri aveva trovato due vittorie nelle prime due giornate con Sassuolo e Atalanta. Ma nell’ultimo turno è arrivato il brusco stop casalingo contro il Lecce.

Orario Sampdoria-Torino e dove vederla in tv

La partita tra Sampdoria e Torino si disputerà domenica 22 settembre alle ore 15:00 allo stadio Luigi Ferraris. La partita sarà trasmessa in esclusiva da Sky. Per tutti gli abbonati sarà inoltre come sempre disponibile anche il servizio in streaming su ogni dispositivo munito di una connessione a internet e dell’app di Sky Go.

Probabili formazioni Sampdoria-Torino

Di Francesco dovrebbe riproporre nuovamente la difesa a 3 con Murillo e Colley sicuri di un posto, mentre il terzo dovrebbe essere Ferrari che è in vantaggio su Regini. Sulla destra Bereszynski è in vantaggio, mentre a centrocampo sono confermati Linetty e Ekdal ma attenzione a Jankto che potrebbe essere schierato al posto di Ferrari passando così al 4-3-3. In avanti Rigoni è avanti rispetto a Gabbiadini per affiancare Caprari e Quagliarella.

Sirigu non è al top ma dovrebbe esserci. Ancora tribuna per N’Koulou, che non è stato convocato nonostante le scuse arrivate in settimana. La difesa dovrebbe essere ancora composta da Izzo, Djidji e Bonifazi anche se Lyanco e Bremer sono due buone possibilità. Attenzione a Laxalt che contende un posto a Aina, ritorna tra i convocati Iago Falque ma la coppia d’attacco dovrebbe essere formata da Belotti e Zaza con Berenguer e Verdi in panchina.

Sampdoria (3-4-3): Audero; Ferrari, Murillo, Colley; Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Caprari, Quagliarella, Rigoni. All. Di Francesco

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Aina; Belotti, Zaza. All. Mazzarri

Consulta tutte le probabili formazioni della 4^ giornata di Serie A

Precedenti Sampdoria-Torino

Sono 20 i precedenti in Serie A tra le due squadre – a cui si aggiungono altre otto sfide tra Serie B e Coppa Italia – e vedono un sostanziale equilibrio con sei vittorie per parte e otto pareggi. Lo scorso anno è finita 1-4 per i granata con doppietta di Belotti, e gol di Iago Falque, Izzo e Quagliarella. Più in generale, tra Torino e Sampdoria ci sono stati spesso molti gol: negli ultimi cinque confronti hanno sempre segnato entrambe le squadre, con una media di 3,2 gol a partita.

I consigli per il fantacalcio

Considerata la Sampdoria vista nelle prime uscite è consigliabile evitare tutta la difesa, Audero compreso. Linetty potrebbe essere una buona scelta, Ekdal meno. Quagliarella merita fiducia, Rigoni e Caprari devono trovare il riscatto dopo la brutta prestazione nella scorsa stagione.

Izzo non si può lasciare in panchina, meno bene gli altri due colleghi Djidji e Bonifazi. De Silvestri spingerà tanto come al solito, e occhio ai calci piazzati di Baselli. Laxalt potrebbe avere una chance di mettersi in mostra, mentre Belotti e Zaza in avanti sono da schierare.

Dubbi sulla formazione da schierare al fantacalcio? Ecco tutti i consigli per la 4^ giornata, partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A