Seguici su

Serie A

Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 4 giornate

Antonio-Conte-Inter
© imagephotoagency.it

La classifica di Serie A dopo 4 giornate, confrontata con quella dello scorso campionato dopo lo stesso numero di partite

Sembra inarrestabile l’Inter di Conte, che – con il 2-0 al Milan nel derby – vince la quarta partita su quattro e si porta in testa alla classifica collezionando otto punti più rispetto allo scorso anno quando alla quarta giornata aveva totalizzato appena quattro punti. Ottimo l’inizio di campionato del Bologna, con sei più della scorsa stagione. Saldo positivo anche per Roma e Atalanta (+3), mentre Lazio, Torino e Cagliari hanno un punto in più.

Serie A, come cambia la classifica dopo la 4^ giornata

In negativo la Juventus, che ha due punti in meno rispetto ad anno fa. Il saldo peggiore è però della Spal a -6, seguita da Fiorentina (-5) e Sampdoria (-4). Partenza negativa anche per Genoa e Udinese (-2), con Milan, Sassuolo e Parma che collezionano un punto in meno. Saldo invariato per il Napoli, che ha nove punti come lo scorso anno.

Classifica Serie A 2019/20

Inter 12 (+8 rispetto allo scorso anno)

Juventus 10 (-2)

Napoli 9 (=)

Roma 8 (+3)

Bologna 7 (+6)

Atalanta 7 (+3)

Lazio 7 (+1)

Torino 6 (+1)

Milan 6 (-1)

Cagliari 6 (+1)

Brescia 6 (in Serie B)

Sassuolo 6 (-1)

Genoa 4 (-2)

Verona 4 (in Serie B)

Parma 3 (-1)

Udinese 3 (-2)

Spal 3 (-6)

Lecce 3 (in Serie B)

Sampdoria 3 (-4)

Fiorentina 2 (-5)

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A