Seguici su

Serie A

Serie A, come cambia la classifica dopo la 4^ giornata: Inter in vetta

Ceppitelli-Cagliari
© imagephotoagency.it

I risultati della 4^ giornata di Serie A e la classifica aggiornata: seconda vittoria consecutiva per il Cagliari

Inizia con il botto la 4^ giornata di Serie A, con il 3-1 rifilato dal Cagliari – che sale a 6 punti in classifica – in casa al Genoa nell’anticipo del venerdì sera. Colpo esterno del Brescia, che espugna la Dacia Arena di Udine grazia ad un gol di Romulo e ottiene la seconda vittoria in campionato. Vittoria in rimonta per la Juventus sul Verona con un Ronaldo in grande spolvero, gol e assist per lui. L’Inter fa suo il derby di Milano battendo il Milan 2-0 nell’anticipo del sabato sera: le reti sono di Brozovic e Lukaku e portano la squadra di Conte in testa alla classifica a punteggio pieno.

Nel lunch match di domenica il Sassuolo vince – e convince – contro la Spal 3-0, con doppietta di Caputo. Vittoria convincente per il Napoli, che cala il poker al Lecce in trasferta con doppietta di Llorente. Vincono anche Roma – decisivo il gol di Dzeko all’ultimo minuto contro il Bologna – e Sampdoria, che ottiene i primi tre punti della stagione grazie al gol di Gabbiadini contro il Torino. Rocambolesco 2-2 tra Atalanta e Fiorentina, con i viola che si portano sullo 0-2 prima di essere rimontati al 95′ da Castagne. Chiude il turno la Lazio che nel posticipo di domenica sera batte il Parma 2-0 e si porta a sette punti in classifica.

Risultati 4^ giornata di Serie A

Cagliari-Genoa 3-1

Udinese-Brescia 0-1

Juventus-Verona 2-1

Milan-Inter 0-2

Sassuolo-Spal 3-0

Bologna-Roma 1-2

Lecce-Napoli 1-4

Sampdoria-Torino 1-0

Atalanta-Fiorentina 2-2

Lazio-Parma 2-0

Classifica Serie A 2019/20

Inter 12

Juventus 10

Napoli 9

Roma 8

Bologna 7

Atalanta 7

Lazio 7

Torino 6

Milan 6

Cagliari 6

Brescia 6

Sassuolo 6

Genoa 4

Verona 4

Parma 3

Udinese 3

Spal 3

Lecce 3

Sampdoria 3

Fiorentina 2

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A