Seguici su

Serie A

Verona-Udinese: orario, probabili formazioni e dove vederla

Samuel Di Carmine Hellas Verona
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Verona-Udinese, match valido per la 5^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Dopo aver sfiorato l’impresa contro la Juventus, il Verona nella 5^ giornata di Serie A si rituffa nella lotta per non retrocedere e di fronte si ritroverà l’Udinese di Tudor che ha perso le ultime tre partite. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva il Verona

Inizio di campionato tutto sommato positivo per il Verona che arriva da due sconfitte di misura contro Milan e Juventus, nelle quali si è avvicinata spesso ad agguantare il risultato. Nelle prime due giornate sono arrivati quattro punti grazie al pareggio casalingo contro il Bologna e alla vittoria per 1-0 a Lecce. L’atmosfera intorno a Juric e alla sua squadra è abbastanza speranzoso.

Come arriva l’Udinese

Periodo negativo per i friulani che dopo aver vinto alla prima giornata contro il Milan per 1-0 sono andati incontro a tre sconfitte consecutive contro Parma, Inter e Brescia, di cui due di queste alla Dacia Arena. Il dato preoccupante riguarda i gol segnati: solo due, che lo rendono l’attacco meno prolifico della Serie A insieme a quelli di Milan e Sampdoria.

Orario Verona-Udinese e dove vederla in tv

La partita tra Verona e Udinese si disputerà martedì 24 settembre alle ore 19:00 allo stadio Marc’Antonio Bentegodi. La partita sarà trasmessa in esclusiva da Sky sul canale Sky Sport Serie A (canale 202). Per tutti gli abbonati sarà inoltre come sempre disponibile anche il servizio in streaming su ogni dispositivo munito di una connessione a internet e dell’app di Sky Go.

Probabili formazioni Verona-Udinese

Con Kumbulla squalificato e Bocchetti ancora alle prese con i fastidi muscolari, Juric riproporrà al centro della difesa Dawidowicz affiancato da Rrahmani e Gunter. Rientra dalla squalifica Stepinski ma sarà ancora Di Carmine la punta centrale, mentre a centrocampo tutto confermato con Faraoni sulla destra. Turno di riposo per Verre, che viene rimpiazzato da Pessina.

Rientra Ekong al centro della difesa, Becao e Samir sono gli altri centrali. Si rivede Mandragora a centrocampo, Walace torna in panchina. Con De Paul ancora squalificato, sorpresa sulla trequarti con Barak che agirà dietro Lasagna.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Dawidowicz, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Zaccagni, Pessina; Di Carmine. All. Juric

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Ekong, Samir; Larsen, Mandragora, Jajalo, Fofana, Sema; Barak; Lasagna. All. Tudor

Consulta tutte le probabili formazioni della 5^ giornata di Serie A

Precedenti Verona-Udinese

Udinese avanti nei precedenti recenti, con ben quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque sfide. Il Verona non vince in casa dal 2002, e due stagioni fa la partita al Bentegodi è terminata 1-0 per gli ospiti con gol di Barak. Difficilmente questa sfida regala parecchie emozioni: solo una volta – nelle ultime cinque partite – hanno segnato entrambe le squadre e il risultato più frequente recentemente è lo 0-1.

I consigli per il fantacalcio

Silvestri potrebbe essere una buona idea per questa giornata dopo le ottime prove contro Milan e Juventus, attenzione al rientro di Dawidowicz che è stato già espulso alla prima giornata e può ritrovare il malus. Rrahmani, Lazovic, Zaccagni e Verre sono buone scelte. Occhio ai calci piazzati di Veloso e a Stepinski che vuole rifarsi dopo il rosso contro il Milan.

Sema dovrà curarsi di Lazovic e quindi non potrà lanciarsi in attacco, il suo status di centrocampo nelle liste di fantacalcio non fa al nostro caso. Musso è in forma, Lasagna invece potrebbe colpire. Jajalo e Samir non scaldano gli animi, Mandragora potrebbe ritornare finalmente titolare. Attenzione a Becao che potrebbe non giocare.

Consigli fantacalcio: chi schierare e chi evitare nella 5^ giornata di Serie A

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A