Seguici su

Serie A

Brescia-Fiorentina: orario, probabili formazioni e dove vederla

Balotelli-Brescia
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Brescia-Fiorentina, match valido per la 8^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Il Brescia ritorna a giocare dopo il rinvio della gara contro il Sassuolo, a causa della scomparsa del presidente Squinzi. Nel posticipo dell’8^ giornata troverà una Fiorentina che viaggia a vele spiegate.. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva il Brescia

Sono soltanto 6 i punti raccolti in questa prima parte della stagione dalla squadra di Corini, grazie alle vittorie su Udinese e Cagliari, entrambe in trasferta. Il Brescia arriva da tre sconfitte consecutive in casa. Donnarumma è particolarmente in forma: l’attaccante ha mandato in rete il 57,1% dei suoi tentativi.

Come arriva la Fiorentina

Momento positivo per la Fiorentina che ha vinto le ultime tre partite di Serie A contro Udinese, Milan e Sampdoria, non accadeva dall’aprile 2018 mentre in precedenza aveva ottenuto una striscia di 18 match senza vincere. In trasferta la squadra viola subisce gol da tredici partite consecutive.

Orario Brescia-Fiorentina e dove vedere la partita

Il match tra Brescia e Fiorentina si giocherà lunedì 21 ottobre 2019 alle ore 15:00 allo stadio Mario Rigamonti. La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e in streaming per gli abbonati attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Sky o Dazn? Dove vedere l’8^ giornata di Serie A in tv

Probabili formazioni Brescia-Fiorentina

Pochi dubbi per Corini, che disegna il suo Brescia come nelle ultime occasioni. Recupera Magnani, che va però in panchina, mentre sulla sinistra Martella è favorito su Mateju. Ballottaggio Dessena-Spalek con il primo favorito, ma nel caso la spuntasse il trequartista verrebbe arretrato a centrocampo Romulo. La coppia d’attacco sarà formata da Balotelli e Donnarumma.

Formazione tipo per Montella, anche se Chiesa è in dubbio per un piccolo problema muscolare. In difesa ci sarà ancora Caceres sul centro sinistra, mentre Badelj rischia il posto da titolare in favore di Benassi. Confermati Castrovilli e Dalbert, Ribery giocherà in attacco.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Chancellor, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Romulo; Balotelli, Donnarumma. All. Corini

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Ribery. All. Montella

Consulta tutte le probabili formazioni della 8^ giornata

Precedenti Brescia-Fiorentina

Il Brescia ha vinto una sola volta (3-0 casalingo del 2002) nelle ultime 18 partite contro la Fiorentina, perdendo in nove occasioni e pareggiandone otto. L’ultimo precedente risale al 2-2 del 2011, nelle ultime quattro partite la squadra di Firenze ha vinto due partite e pareggiate altre due segnando una media di 2,25 gol a partita.

I consigli per il fantacalcio

Joronen ha dimostrato di avere qualità, ma non è la partita buona per rischiarlo. Sabelli non è una buona scelta, e anche Chancellor potrebbe andare in difficoltà sulla velocità degli attaccanti viola. Tonali si sta confermando anche in Serie A, come anche Bisoli e Romulo. Qualche dubbio in più su Dessena, mentre Balotelli e Donnarumma meritano fiducia.

Chiesa è ancora in forse, ma vale la pena rischiarlo, mentre è consigliatissimo Ribery. Dragowski sarà sollecitato molto dagli attaccanti bresciani e potrebbe ottenere anche un voto alto, ma occhio al possibile malus. Castrovilli e Pulgar sono da schierare, mentre si può fare a meno di Badelj e Lirola.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nell’8^ giornata? I nostri consigli partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A