Seguici su

Serie A

Cagliari-Spal: orario, probabili formazioni e dove vederla

Nainggolan-Cagliari

Tutto quello che c’è da sapere su Cagliari-Spal, match valido per la 8^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Punti pesanti in palio alla Sardegna Arena tra Cagliari e Spal: i sardi non hanno mai perso in casa contro i ferraresi e cercano una vittoria che potrebbe proiettarli ai piani nobili della classifica, mentre la Spal insegue altri importanti mattoni salvezza dopo la vittoria nel derby contro il Parma. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra rossoblu ed estensi.

Come arriva il Cagliari

I sardi si stanno distinguendo in questo avvio di campionato per ottime prestazioni e risultati più che soddisfacenti, nell’anno del centenario del club. Per la squadra di Maran, infatti, sono già 11 i punti collezionati a questo punto del torneo con il fiore all’occhiello del blitz di Napoli e il pareggio in casa della Roma: solo nella stagione 2011/2012 i rossoblu sono stati in grado di fare meglio con 12 punti in 7 partite disputate.

Come arriva la Spal

Gli estensi hanno rialzato il morale con la vittoria nel derby emiliano contro il Parma, ma la classifica mostra ancora un posizionamento deficitario con 6 punti dopo 7 turni e la terza peggior difesa della Serie A con 13 marcature al passivo.

Orario Cagliari-Spal e dove vederla in tv

Il match tra Cagliari e Spal si giocherà domenica 20 ottobre 2019 alle ore 15:00. La gara della Sardegna Arena sarà trasmessa in esclusiva da DAZN e per gli abbonati Sky attraverso l’apposito canale Sky Dazn (canale 209).

Sky o Dazn? Dove vedere l’8^ giornata di Serie A in tv

Probabili formazioni Cagliari-Spal

Preoccupano Cacciatore e Joao Pedro, ma entrambi dovrebbe riuscire a essere della sfida. Nainggolan riprende posto in mediana, con Rog, Castro e Cigarini che si giocano due maglie in mezzo al campo. Conferma per Simeone come terminale offensivo.

Tra le fila della Spal prosegue l’emergenza sulle corsie difensive: dopo gli infortuni di Fares e D’Alessandro, viene fermato anche Strefezza dal Giudice Sportive. Scelte obbligate per Semplici che ricorrerà a Sala e Reca, con Igor che potrebbe essere arretrato nel trio difensivo. Si confida nel recupero di Di Francesco, ma il tandem offensivo dovrebbe essere formato ancora da Petagna e Floccari.

Cagliari (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Ceppitelli, Pisacane, Pellegrini; Nandez, Nainggolan, Rog; Castro; Joao Pedro, Simeone. All. Maran

Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Igor; Sala, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Petagna, Floccari. All. Semplici

Consulta tutte le probabili formazioni della 8^ giornata

Precedenti Cagliari-Spal

Nessuna affermazione per gli ospiti in Sardegna, con un bilancio che parla di 4 vittorie del Cagliari e un solo pareggio datato 21 maggio 1967.

I consigli per il fantacalcio

Nonostante l’assenza di Pavoletti, i sardi si stanno confermando la formazione che segna più reti di testa. Spazio quindi a Simeone, in un buon momento di forma, ma non per questo dovrete privarvi di Petagna a cuor leggero. Il centravanti di Semplici ha infatti preso parte a 4 delle 6 marcature della Spal e può essere lasciato in panchina solo di fronte a mostri sacri del fantacalcio. Puntiamo sulla voglia di Nainggolan di sbloccarsi di fronte al proprio pubblico: la Spal è infatti la squadra che concede più conclusioni da fuori in questo torneo e il belga ha dimostrato di saper centrare la porta anche dalla distanza.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nell’8^ giornata? I nostri consigli partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A