Seguici su

Serie A

Milan-Lecce: orario, probabili formazioni e dove vederla

Krzysztof Piatek Milan
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Milan-Lecce, match valido per la 8^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Il match serale della domenica in programma per l’8^ giornata di Serie A sarà Milan-Lecce, con i rossoneri che presenteranno a San Siro il nuovo allenatore Stefano Pioli. Il clima dello stadio milanese potrebbe non essere così favorevole alla squadra di casa, quindi la sorpresa potrebbe anche essere dietro l’angolo. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva il Milan

Nonostante la vittoria ottenuta contro il Genoa nell’ultimo turno, è stato esonerato l’allenatore Giampaolo che ha pagato le precedenti tre sconfitte consecutive contro Fiorentina, Torino e Inter. I rossoneri al momento hanno 9 punti in classifica e si trovano a quattro punti dal quarto posto. Il Milan è uscito sconfitto dagli ultimi due match disputati a San Siro, non perde tre partite consecutive in casa dal novembre 2006.

Come arriva il Lecce

Il ritorno in Serie A non è andato come ci si aspettava per il Lecce, che ha perso cinque delle prime sette giornate. I successi sono arrivati entrambi fuori casa contro Spal e Torino, e al momento gli valgono il terzultimo posto in classifica. Nello scorso campionato di Serie B il Lecce ha vinto solo due delle ultime 10 trasferte, ma in questa stagione ha ottenuto ben due successi su quattro partite giocate lontano dalle mura amiche.

Orario Milan-Lecce e dove vedere la partita

Il match tra Milan e Lecce si giocherà domenica 20 ottobre 2019 alle ore 20:45 allo stadio San Siro. La gara sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Uno (canale 201) e su Sky Sport Serie A (canale 202), in streaming per gli abbonati attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Sky o Dazn? Dove vedere l’8^ giornata di Serie A in tv

Probabili formazioni Milan-Lecce

Ritorna Donnarumma in porta, dopo i problemi fisici accusati nel pre partita di Genoa-Milan. Conti rileva lo squalificato Calabria, mentre dalla parte opposta ci sarà ancora Hernandez. A centrocampo l’esperienza di Biglia è favorita sulla freschezza di Bennacer, Kessiè e Paquetà – in vantaggio su Calhanoglu – completano il reparto. In avanti intoccabile Suso, attenzione al possibile dualismo Piatek-Leao con Rebic che scalpita per una maglia da titolare.

Pochi dubbi per Liverani, che schiera la difesa standard con Rispoli e Calderoni ancora favoriti su Benzar e Dell’Orco. I veri ballottaggi sono a centrocampo: Tachtsidis è in vantaggio sulla coppia Petriccione-Shakhov. Mancosu agirà dietro al tandem d’attacco composto da Falco e Babacar.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Biglia, Paquetà; Suso, Piatek, Rebic. All. Giampaolo

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis, Majer; Mancosu; Babacar, Falco. All. Liverani

Consulta tutte le probabili formazioni della 8^ giornata

Precedenti Milan-Lecce

Il Milan ha vinto gli ultimi 8 precedenti in casa contro i salentini con 25 gol fatti e soli 4 subiti, mentre la vittoria del Lecce manca dall’1-0 del 2006 firmato Konan. L’ultima sfida risale al marzo 2012 con il 2-0 rossonero firmato da Nocerino e Ibrahimovic. Nelle ultime cinque sfide disputate tra le due squadre, i rossoneri hanno ottenuto quattro vittorie e un pari con una media di 2,6 gol fatti a partita.

I consigli per il fantacalcio

Donnarumma potrebbe mantenere la porta imbattuta, mentre Romagnoli e Hernandez sono due validissime soluzioni in difesa. Conti deve ritrovare lo smalto perduto, e anche Biglia non fa scaldare il cuore. Chance importante per Kessié e Paquetà, da inserire il tridente Suso, Piatek, Leao ma attenzione all’incognita Rebic.

Meglio tener fuori l’ex di turno Gabriel e tutta la difesa salentina, contro un Milan che vuole iniziare bene sotto la guida di Pioli. Gli attaccanti non ispirano molta fiducia, anche se Falco è il giocatore con più dribbling riusciti finora. Mancosu potrebbe rivelarsi una piacevole sorpresa, soprattutto su penalty.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nell’8^ giornata? I nostri consigli partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A