Seguici su

Serie A

Verona-Sassuolo: orario, probabili formazioni e dove vederla

Domenico-Berardi-Sassuolo
imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Verona-Sassuolo, match valido per la 9^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

Verona e Sassuolo si affrontano per il primo anticipo della 9^ giornata e al Bentegodi si sfideranno la seconda miglior difesa del campionato contro i 14 gol messi a segno dal Sassuolo. Tutto quello che c’è da sapere sulla gara tra veronesi e neroverdi.

Come arriva il Verona

Il Verona ospita il Sassuolo dopo la sconfitta del precedente turno rimediata in casa del Napoli. Un 2-0 che lascia comunque qualche nota positiva al tecnico Juric, che è riuscito a creare qualche grattacapo alla formazione di Ancelotti mostrando grande intensità in mezzo al campo e sfiorando la rete soprattutto nel primo tempo del San Paolo. I punti in classifica sono 9, +3 rispetto alla terzultima, e il dato confortante riguarda la difesa scaligera che con 7 reti è la seconda meno battuta del torneo.

Come arriva il Sassuolo

Il Sassuolo è reduce dallo stop interno contro l’Inter per 3-4. A confortare parzialmente De Zerbi la reazione della sua squadra che ha sfiorato la rimonta nel finale con le reti di Djuricic e Boga. La classifica tuttavia resta deficitaria e, sebbene con una gara da recuperare, gli emiliani occupano attualmente la terzultima piazza in condivisione con la Spal.

Orario Verona-Sassuolo e dove vederla in tv

La sfida tra Verona e Sassuolo si giocherà venerdì 25 ottobre 2019 alle ore 20:45. La partita del Bentegodi sarà visibile in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e in streaming per gli abbonati attraverso la piattaforma SkyGo.

Probabili formazioni Verona-Sassuolo

Nessun dubbio in difesa per i veronesi con Kumbulla, Gunter e Rrahmani a difendere la porta di Silvestri. Juric potrebbe proseguire con l’esperimento del doppio trequartista, proponendo Pessina e Zaccagni alle spalle di Stepinski, favorito su Di Carmine per il ruolo di centravanti. In casa Sassuolo invece De Zerbi deve fronteggiare numerose assenze nel reparto arretrato con Chiriches, Marlon e Ferrari che non saranno del match. Toljan presidierà la corsia destra mentre al centro verrà adattato Peluso. In avanti tridente composto da Caputo, Defrel e Berardi, fresco di rinnovo contrattuale.

Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Stepinski. All. Juric

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Muldur, Marlon, Peluso, Toljan; Duncan, Traoré, Obiang; Berardi, Caputo, Defrel. All. De Zerbi

Precedenti Verona-Sassuolo

Appena 4 i confronti in Serie A disputati nel capoluogo veneto con 2 vittorie dei padroni di casa e una sola affermazione ospite nell’ultimo precedente giocato nella stagione 2017-2018.

I consigli per il fantacalcio

Silvestri si sta confermando un portiere affidabile e con la lusinghiera percentuale di 77,4% di tiri parati può prendere un buon voto anche in caso di marcatura ospite. Caputo e Berardi sono infatti potenziali colpitori anche contro la difesa scaligera e vanno schierati. Fatica di più l’attacco veneto, anche se la difesa emiliana sarà da inventare, motivo per cui potete rivolgervi a Stepinski soltanto se avete poco altro di meglio. Miguel Veloso si sta rivelando portatore di bonus sui calci piazzati, così come Kumbulla. Out Toljan che può soffrire il cambio di passo di Lazovic.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nella 9^ giornata? I nostri consigli partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A