Seguici su

Serie A

Bologna-Inter: orario, probabili formazioni e dove vederla

Romelu Lukaku Inter
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Bologna-Inter, match valido per la 11^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

L’Inter si presenta a Bologna dopo aver vinto le prime 8 gare su 10 di campionato e con l’obiettivo di mettere pressione alla Juventus impegnata nel derby. Di fronte troverà una squadra che vanta un ottimo rendimento interno con 9 vittorie da marzo ad oggi. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra rossoblu e nerazzurri.

Come arriva il Bologna

I rossoblu, dopo un inizio di campionato roboante, hanno alzato il piede dall’acceleratore e sono reduci dalla sconfitta per 3 a 2 nel turno infrasettimanale sul campo del Cagliari. Con 12 punti la classifica dei felsinei può definirsi tranquilla, ma il match contro i nerazzurri sarà in grado di fornire ulteriori motivazioni alla squadra di Mihajlovic, grande ex della sfida. Il Bologna ha raggranellato appena un successo nelle ultime tre in casa ma da marzo ad oggi vanta 9 vittorie tra le mura amiche, secondo miglior rendimento dopo quello della Juventus.

Come arriva l’Inter

La banda di Antonio Conte ha ripreso la marcia dopo lo stop contro il Parma e si è imposta per 2 a 1 sul campo del Brescia, trascinata dalla coppia gol Lautaro-Lukaku. I due hanno già raggiunto e superato quota 5 reti in campionato, l’ultimo due interista a riuscirci fu il tandem Milito-Cassano nella stagione 2012/2013.

Orario Bologna-Inter e dove vederla in tv

La gara tra Bologna e Inter si giocherà sabato 2 novembre 2019 alle ore 18:00. Il match del Dall’Ara sarà visibile in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e in streaming per gli abbonati attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Probabili formazioni Bologna-Inter

Medel rientra dalla squalifica e dovrebbe ritrovare posto a centrocampo al fianco di Poli. Ancora out Tomiyasu, mentre resta da valutare Santander. Palacio dovrebbe comunque giocare da prima punta, sostenuto dal trio Orsolini-Soriano-Sansone. Ballottaggio al centro della difesa tra Bani e Denswil, Krejci sostituirà Djiks sulla fascia.

Godin e Asamoah potrebbero rientrare nelle logiche di turnover di Conte, con Bastoni e Biraghi pronti a subentrare dal primo minuto. Sensi punta a rientrare tra i convocati, ma il suo impiego rimane in dubbio. Lautaro e Lukaku partono favoriti per costituire il duo offensivo con Esposito e Politano che sperano in minuti preziosi.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Denswil, Krejci; Medel, Poli; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. All. Mihajlovic

Inter (3-5-2): Handanovic; Bastoni, De Vrij, Skriniar; Candreva, Gagliardini, Brozovic, Barella, Biraghi; Lautaro, Lukaku. All. Conte

Consulta tutte le probabili formazioni della 11^ giornata

Precedenti Bologna-Inter

Le statistiche, in termini di vittorie, tra le due squadre si assomigliano: 33 vittorie Bologna contro 31 dell’Inter. I felsinei tuttavia non superano i nerazzurri in casa dal febbraio 2002.

I consigli per il fantacalcio

L’Inter ha già stabilito un primato in questo primo quarto di stagione, realizzando almeno un gol in tutte le prime 13 partite disputate in tutte le competizioni. Motivo in più per schierare a occhi chiusi Lautaro e Lukaku. Fiducia anche a Candreva, rivitalizzando dalla cura Conte, che ha realizzato 3 gol e 3 assist in carriera contro il Bologna. Out Medel, a rischio malus, nella mediana rossoblu, mentre l’ex Palacio potrebbe essere la sorpresa del match.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nella 11^ giornata? I nostri consigli partita per partita


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A