Seguici su

Serie A

Fiorentina-Lecce: orario, probabili formazioni e dove vederla

Esultanza gol giocatori Fiorentina
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Fiorentina-Lecce, match valido per la 14^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Se Montella vorrà salvare la panchina della Fiorentina avrà un solo risultato a disposizione nella 14^ giornata: vincere. D’altra parte, però, il Lecce ha bisogno di punti per la salvezza. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva la Fiorentina

Dopo un buon periodo la Fiorentina è ritornata in crisi. Sono tre le partite senza vittoria con due sconfitte nelle ultime due gare di campionato contro Verona e Cagliari. In casa i tre punti mancano addirittura dall’1-0 contro l’Udinese alla 7^ giornata. Piccola chicca: i viola hanno sei giocatori diversi con più di un gol a testa, solo il Napoli ha raggiunto lo stesso numero.

Come arriva il Lecce

La squadra di Liverani è difficile da affrontare, ma difficilmente riesce a portare a casa i tre punti. la vittoria manca dal 25 settembre scorso contro la Spal fuori casa. Nelle ultime 8 partite sono arrivati cinque punti, frutto di altrettanti pareggi. Attualmente i salentini si trovano al quart’ultimo posto con 11 punti, a +1 sul Genoa. Il Lecce non avrà il suo giocatore più in forma, Gianluca Lapadula, che è il primo giocatore con la maglia gialloblu ad andare in gol in quattro partite consecutive di Serie A dopo Chevanton nel 2004.

Orario Fiorentina-Lecce e dove vedere la partita

Il match tra Fiorentina e Lecce si giocherà sabato 30 novembre 2019 alle ore 20:45 allo stadio Artemio Franchi. La gara sarà trasmessa da Dazn su ogni dispositivo dotato di una connessione a internet e dell’app della piattaforma di streaming. Inoltre sarà possibile vedere il match su Sky sul canale Sky Dazn 1 (canale 209).

Probabili formazioni Fiorentina-Lecce

Montella perde capitan Pezzella per infortunio, per sostituirlo è favorito Ceccherini rispetto a Ranieri, ai suoi lati ci saranno Milenkovic e Caceres. A centrocampo rientrano Pulgar e Castrovilli dopo la squalifica, a destra Lirola è favorito su Venuti. Ancora problemi fisici per Chiesa, che rischia il posto in favore di Vlahovic.

Il Lecce si presenta a Firenze senza il suo attaccante più in forma – Lapadula – squalificato per due giornate dopo la discussione con Olsen nella gara contro il Cagliari. Rispoli è favorito su Meccariello come terzino destro, mentre a centrocampo Petriccione, Tachtsidis e Tabanelli sono certi del posto. Ancora qualche dubbio su Mancosu, se non dovesse farcela è pronto Shakhov. Rientra Babacar in attacco, e farà coppia con Farias.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ceccherini, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Vlahovic, Ribery. All. Montella

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; Farias, Babacar. All. Liverani

Consulta tutte le probabili formazioni della 14^ giornata

Precedenti Fiorentina-Lecce

Bilancio leggermente in favore della Fiorentina per quanto riguarda i precedenti contro i salentini con 13 vittorie in 34 gare, contro le 10 del Lecce e 11 pareggi. Ultimamente però la sorte sorride ai pugliesi, che hanno vinto due delle ultime tre gare di Serie A a Firenze anche se nelle precedenti dieci ha partite ha vinto solo in un’occasione, raccogliendo sette sconfitte. I pochi gol segnati sono una costante dei match tra queste due partite, con una media di 1,4 reti a partita. L’ultimo precedente al Franchi risale al 2012 con vittoria ospite firmata da un rigore di Di Michele.

I consigli per il fantacalcio

Chiesa ancora in dubbio per la gara contro il Lecce, c’è il serio rischio panchina. Dragowski può portare a casa un buon voto, ma il malus è dietro l’angolo. Bene Milenkovic e Caceres, un pò meno chi tra Ceccherini e Ranieri sostituirà Pezzella. Ribery e Vlahovic devono rifarsi dopo la prova opaca contro il Verona e meritano fiducia, fiducia a Pulgar e Castrovilli. Chance per Badelj per fare bene.

Partita complicata per il pacchetto difensivo del Lecce – portiere incluso – anche se Calderoni è sempre pericoloso in fase offensiva. Mancosu rischia il forfait, ma se dovesse giocare sarebbe lui il rigorista. Tabanelli arriva da una prova horror contro il Cagliari, sconsigliato anche Meccariello. Ispirano più fiducia Petriccione e Farias, che ha cambiato il volto dell’ultima gara contro i sardi.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio per la 14^ giornata di Serie A? I nostri consigli partita per partita


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A