Seguici su

Serie A

Milan-Napoli: orario, probabili formazioni e dove vederla

Lucas Paqueta' Milan
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Milan-Napoli, match valido per la 13^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Due grandi deluse di questo avvio di stagione si affrontano nel secondo anticipo della 13^ giornata. A San Siro va in scena MilanNapoli, sfida tra le due formazioni che hanno perso più punti nel confronto con la scorsa stagione (8 i padroni di casa, 9 gli azzurri). Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra rossoneri e partenopei.

Come arriva il Milan

I rossoneri sono reduci da due sconfitte consecutive contro Lazio e Juventus e sono fermi a 13 punti in classifica. Il bilancio di questo avvio di campionato parla di 7 sconfitte nelle prime 12, primato negativo eguagliato soltanto nella stagione 1941/42.

Come arriva il Napoli

I partenopei hanno notevolmente rallentato il ritmo in campionato e la vittoria per il club azzurro manca dalla gara interna del 19 ottobre contro il Verona. Una striscia di cinque partite – con 4 pareggi e una sconfitta – che in casa Napoli non si registrava dal febbraio 2016.

Orario Milan-Napoli e dove vederla in tv

La gara tra Milan e Napoli si giocherà sabato 23 ottobre 2019 alle ore 18:00. La sfida tra rossoneri e partenopei sarà visibile in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e in streaming per gli abbonati attraverso i servizi SkyGo e Now TV.

Probabili formazioni Milan-Napoli

In casa rossonera Pioli deve ovviare alle squalifiche di Calhanoglu e Bennacer con Bonaventura e Biglia che dovrebbero occuparne le rispettive posizioni in campo. Ancora da decifrare la situazione di Kessié, ma Krunic parte avvantaggiato nell’11 titolare. Hernandez e Conti occuperanno le corsie laterali. Mister Ancelotti dovrebbe confermare il 4-4-2 con esterni offensivi di centrocampo come Callejon e Insigne. Allan è in ripresa ma la coppia di mediani potrebbe essere ancora formata da Zielinski e Fabian Ruiz. Milik non è al meglio dopo gli impegni con la Nazionale, motivo per cui il posto accanto a Mertens potrebbe essere occupato da Lozano.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Duarte, Romagnoli, Hernandez; Paquetà, Biglia, Krunic; Suso, Piatek, Bonaventura. All. Pioli

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Mertens, Lozano. All. Ancelotti

Consulta tutte le probabili formazioni della 13^ giornata

Precedenti Milan-Napoli

Un solo successo per i padroni di casa negli ultimi 8 incontri a San Siro, ma il bilancio rimane comunque positivo per i lombardi con 33 vittorie contro i 15 blitz azzurri.

I consigli per il fantacalcio

Insigne ha siglato 6 reti contro i rossoneri e nonostante il periodo negativo della batteria offensiva azzurro va rischiato in quel di San Siro. Di Lorenzo è uno dei migliori interpreti del ruolo, ma si troverà opposto Hernandez in un ottimo stato di forma. Biglia si troverà nella morsa di Zielinski e Fabian, che possono far male anche dalla distanza, meglio puntare su Paquetà se il brasiliano riuscirà a trovare il tempo dell’inserimento alle spalle dei centrocampisti azzurri.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A