Seguici su

Serie A

Serie A, la classifica a confronto con la scorsa stagione dopo 11 giornate

Krzysztof Piatek Milan
© imagephotoagency.it

La classifica di Serie A dopo 11 giornate, confrontata con quella dello scorso campionato dopo lo stesso numero di partite

Continua la lotta tra Juventus e Inter per il primato in classifica, nonostante la graduatoria della Serie A dica altro dopo 11 giornata è migliore il saldo dei nerazzurri rispetto allo scorso anno con tre punti in più rispetto ai due in meno dei bianconeri. La squadra che ha fatto il maggior upgrade è però il Cagliari, che – oltre al quarto posto in classifica – ha ben 8 punti in più, molte bene Roma e Atalanta (+6), in positivo anche Udinese (+4) e Bologna (+3).

Serie A, come cambia la classifica dopo la 11^ giornata

La squadra che se la passa peggio è il Milan, a cui mancano 8 punti come il Sassuolo che però ha una gara da recuperare. Flop anche di Napoli, con i suoi 7 punti in meno e il settimo posto in classifica, Sampdoria (-7), Torino e Genoa (-6) e Spal (-5). Situazione stabile per Lazio, Fiorentina e Parma che hanno gli stessi e identici punti di un anno fa.

Classifica Serie A 2019/20

Juventus 29 (-2 rispetto allo scorso anno)

Inter 28 (+3)

Roma 22 (+6)

Cagliari 21 (+8)

Atalanta 21 (+6)

Lazio 21 (=)

Napoli 18 (-7)

Fiorentina 16 (=)

Verona 15 (in Serie B)

Parma 14 (=)

Milan 13 (-8)

Udinese 13 (+4)

Bologna 12 (+3)

Torino 11 (-6)

Sassuolo 10* (-8)

Lecce 10 (in Serie B)

Genoa 8 (-6)

Sampdoria 8 (-7)

Brescia 7* (in Serie B)

Spal 7 (-5)

* una partita in meno

 

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A