Seguici su

Serie A

Udinese-Spal: orario, probabili formazioni e dove vederla

Stefano Okaka attaccante Udinese
twitter.com/Udinese_1896

Tutto quello che c’è da sapere su Udinese-Spal, match valido per la 12^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Ultimo aggiornamento

L’Udinese è attesa al banco di prova della Spal nella 12^ giornata di Serie A per dimostrare che la cura Gotti sta funzionando, gli spallini hanno invece bisogno di una scossa per lasciare l’ultimo posto in classifica. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva l’Udinese

Successivamente alle disfatte contro Atalanta e Roma – con ben 11 gol subiti – è stato esonerato l’allenatore Tudor promuovendo Gotti, che alla prima partita ha ottenuto subito un successo importantissimo sul campo del Genoa per 3-1. Ancora non è stato annunciato il nuovo tecnico, quindi contro la Spal ci sarà ancora l’ex allenatore in seconda.

Come arriva la Spal

Inizio di stagione da incubo per la Spal, che dopo 11 giornate si ritrova all’ultimo posto con appena sette punti. I ferraresi non vincono ormai da un mese, mentre in trasferta la vittoria manca dal 4 maggio scorso sul campo del Chievo. Nelle ultime quattro partite sono arrivate tre sconfitte e un pari, la panchina di Semplici traballa fortemente.

Orario Udinese-Spal e dove vedere la partita

Il match tra Udinese e Spal si giocherà domenica 10 novembre 2019 alle ore 15:00 allo stadio Dacia Arena. La gara sarà trasmessa da Dazn su ogni dispositivo dotato di una connessione a internet e dell’app della piattaforma di streaming. Inoltre sarà possibile vedere il match su Sky sul canale Sky Dazn 1 (canale 209).

Probabili formazioni Udinese-Spal

Tutti recuperati per Gotti, anche se Larsen potrebbe partire dalla panchina confermando così Opoku sulla destra. Nuytinck è favorito su Samir per giocare al fianco di Becao e Ekong – fresco di rinnovo – mentre a centrocampo rientra Jajalo. Ancora panchina per Lasagna e Fofana con Nestorovski compagno di attacco di Okaka.

Non ci sarà lo squalificato Igor mentre c’è un piccolo problema alla spalla per Vicari, eventualmente è pronto Felipe. Ballottaggio Reca-Sala sulla sinistra, mentre al centro Murgia è favorito su Valoti e Valdifiori. In attacco al fianco di Petagna dovrebbe ancora esserci Floccari.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Opoku, Mandragora, Jajalo, De Paul, Sema; Nestorovski, Okaka. All. Gotti

Spal (3-5-2): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic; Strefezza, Murgia, Missiroli, Kurtic, Reca; Floccari, Petagna. All. Semplici

Consulta tutte le probabili formazioni della 12^ giornata

Precedenti Udinese-Spal

Da quando gli spallini sono ritornati in Serie A – nel 2017 – si sono verificato quattro precedenti: una vittoria a testa per 3-2 in casa e due pareggi. Una di queste due si è verificata proprio nel match di Udine con doppietta di uno scatenato Okaka. Entrambe le squadre hanno segnato in totale sei gol in quattro sfide.

I consigli per il fantacalcio

Dopo gli 11 gol subiti tra Atalanta e Roma, potrebbe ritornare affidabile Musso. In salita anche le quotazioni di Ekong e Nuytinck, oltre a De Paul che ha ritrovato il gol. Non intrigano Samir, Opoku e Sema. Ritorna Jajalo ma il malus è sempre dietro l’angolo, da schierare invece Okaka.

Berisha è il secondo miglior portiere per media di interventi a partita, dietro soltanto a Sirigu. Vicari non sta benissimo, mentre Cionek non è molto affidabile. Intrigano Kurtic e Petagna, attenzione all’attaccante che verrà schierato da Semplici con tre giocatori in ballottaggio. Missiroli a rischio insufficienza.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio nella 12^ giornata? I nostri consigli partita per partita

Commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Di più in Serie A