Seguici su

Serie A

Brescia-Lecce: orario, probabili formazioni e dove vederla

Balotelli-Brescia

Tutto quello che c’è da sapere su Brescia-Lecce, match valido per la 16^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Brescia e Lecce aprono le ostilità del 16^ turno di Serie A. Al Rigamonti si affrontano due neopromosse in uno scontro diretto di cruciale importanza in ottica salvezza. Entrambe hanno ottenuto punti nell’ultima gara, cercheranno di ripetersi sulla scia dell’entusiasmo. Tutto quello che c’è da sapere sul match.

Come arriva il Brescia

Tornato in panchina dopo l’esonero di Grosso, Corini è subito riuscito ad ottenere i tre punti nello scontro di bassa classifica contro la Spal, strappando proprio agli spallini la penultima posizione. Quella di domenica è stata la terza vittoria di questa stagione, ottenuta fuori casa, proprio come le altre due. Per ora al Rigamonti è stato infatti conquistato solamente un punto. La vittoria arriva dopo una serie negativa di sei sconfitte di fila, in cui sono stati incassati 17 gol e messi a segno solo tre, arrivando a ottenere una differenza reti di -15 che è la peggiore del campionato. Con l’entusiasmo della vittoria ritrovata le Rondinelle vorranno ripetersi e provare a conquistare i primi tre punti in casa, che potrebbero essere sufficienti a uscire momentaneamente dalla zona retrocessione.

Come arriva il Lecce

Periodo positivo per i salentini: il pareggio conquistato all’ultimo turno è il quinto punto in tre gare, nonché sesto segno X della stagione. I giallorossi si confermano un osso duro per chiunque: difficilmente concedono i tre punti all’avversario, sono infatti la squadra che ha perso meno gare – solo sei – nella parte destra della classifica. Le 29 reti incassate fanno del Lecce la seconda peggior difesa, ma il dato è ammortizzato dalle 20 reti messe a segno. Il risultato è un 14^ posto condiviso con il Sassuolo a quota 15 punti. Il margine di quattro lunghezze dalla zona retrocessione lascia per ora relativamente tranquilli, ma Liverani sa che scontri diretti come quello di sabato possono cambiare rapidamente la situazione di classifica. Vietato distrarsi.

Orario Brescia-Lecce e dove vedere la partita

La gara del Rigamonti tra Brescia e Lecce si disputerà sabato 14 dicembre 2019 alle ore 15:00. Il match sarà trasmesso in esclusiva su DAZN e sarà visibile anche per gli abbonati Sky al canale Sky Dazn (canale 209).

Probabili formazioni Brescia-Lecce

Il Brescia deve fare a meno dello squalificato Cistana. Dovrebbe essere sostituito da Magnani ma possibile anche l’utilizzo di Mangraviti. A completare il reparto ci saranno Chancellor, Sabelli e uno tra Martella e Mateju, con il primo in vantaggio. Rombo di centrocampo composto da Tonali con Bisoli e Ndoj, ai suoi lati e Romulo ad agire sulla trequarti. Davanti confermata la coppia Balotelli-Torregrossa. Verso la panchina Donnarumma, possibile carta da giocarsi a gara in corso.

Il Lecce ritrova i titolari d’attacco: riabbracciato Falco di rientro dall’infortunio, sabato torna dopo la squalifica anche Lapadula. Saranno loro due a guidare il reparto offensivo. Ad innescarli sulla trequarti dovrebbe esserci Shakhov: Mancosu non è ancora al meglio ed è stato colpito da un attacco influenzale. A centrocampo out Petriccione per squalifica, ci saranno dunque Majer e Tabanelli ai lati di Tachtsidis. Retroguardia orfana di Lucioni, agirà al suo posto Rossettini insieme a Dell’Orco. Ai loro lati Rispoli e Calderoni.

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Magnani, Martella; Bisoli, Tonali, Ndoj; Romulo; Balotelli, Torregrossa. All. Corini

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Dell’Orco, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Tabanelli; Shakhov; Lapadula, Falco. All. Liverani

Consulta tutte le probabili formazioni per la 16^ giornata

Precedenti Brescia-Lecce

Bilancio storico di sostanziale pareggio tra le due squadre. Lecce leggermente in vantaggio con 15 vittorie contro le 13 delle Rondinelle. Sono 12, invece, i pareggi. L’anno scorso nel campionato cadetto si è sempre imposta la squadra di casa: al Rigamonti il Brescia ha ottenuto un 2-1 con le reti di Donnarumma e Gastaldello, mentre al Via del Mare i giallorossi hanno regalato al loro pubblico un 1-0 firmato La Mantia. L’ultimo scontro in Serie A è un pareggio per 2-2 risalente alla stagione 2010/11.

I consigli per il fantacalcio

Il gioco offensivo di entrambe le squadre, e le rispettive difficoltà difensive, possono essere una buona notizia per entrambi i reparti offensivi. Nel Brescia si è sbloccato Balotelli, gli va data fiducia anche per questo turno, così come a Tonali, convincente nell’ultima uscita. Romulo può andar bene, meno convincenti Ndoj – apparso poco lucido – e Bisoli, troppo soggetto a cartellini. Nel reparto difensivo solo Sabelli sembra una buona soluzione. Joronen rischia grosso, da schierare solo in assenza di alternative.

L’attacco salentino ritrova il tandem Falco-Lapadula, entrambi vanno schierati, specialmente il primo. A centrocampo Tabanelli viene da una rete e può far bene sulla scia del gol, buon momento anche per Tachtsidis. Da evitare Majer, così come Shakhov che vive troppo di alti e bassi. In difesa possono essere buone soluzioni Calderoni e Rispoli. Gabriel cercherà di mantenere la porta inviolata contro uno degli attacchi meno prolifici del campionato, è una buona scelta.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio per le 16^ giornata? I nostri consigli partita per partita


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A