Seguici su

Serie A

Fiorentina-Roma: orario, probabili formazioni e dove vederla

roma fiorentina florenzi chiesa
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Fiorentina-Roma, match valido per la 17^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Nel venerdì della spezzettata 17^ giornata di Serie A, si sfidano Fiorentina e Roma nel palcoscenico del Franchi. I gigliati sono chiamati ad aumentare il ritmo di punti per non scendere in zona retrocessione, mentre i giallorossi – conquistato il quarto posto – devono adesso difenderlo. Tutto quello che c’è da sapere sul match.

Come arriva la Fiorentina

Reduce dal pareggio di San Siro con l’Inter, la Viola è tornata a fare punti dopo quattro sconfitte di fila. Se il morale è stato risollevato, non si può dire altrettanto per la classifica. La Fiorentina è infatti salita a quota 17 e si trova dunque solamente a +4 dal Brescia terzultimo. La difesa non è stata sin qui impeccabile: Dragowski ha lasciato la sua porta inviolata solo per tre volte da inizio campionato, ed ha già subito 24 reti in totale. Senza Ribery la squadra segno di meno, e la brutta notizia è che il francese salterà diverse partite. Con Chiesa e Castrovilli non al meglio, Montella dovrà inventarsi qualche novità per mettere in difficoltà i giallorossi.

Come arriva la Roma

I capitolini arrivano dalla vittoria, seppur sofferta, contro la Spal. I tre punti hanno garantito agli uomini di Fonseca un momentaneo quarto posto, allungando sia sul Cagliari che sull’Atalanta. Il reparto difensivo ha funzionato nonostante le assenze della coppia centrale: con la 16^ rete subita, i giallorossi sono la seconda miglior difesa assieme a Lazio e Juventus, un chiaro segno di solidità e compattezza della squadra. Non ne risente l’attacco, che ha già messo a segno ben 29 gol. L’imperativo è approfittare dello stop delle concorrenti al quarto posto ed aumentare il divario conquistando ancora i tre punti.

Orario Fiorentina-Roma e dove vedere la partita

Il match tra gigliati e capitolini avrà luogo venerdì 20 dicembre alle ore 20:45. La gara del Franchi sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e in streaming per gli abbonati tramite le piattaforme SkyGo e NowTV.

Probabili formazioni Fiorentina-Roma

Da monitorare le condizioni di Castrovilli per una noia muscolare e di Chiesa uscito contro l’Inter per un problema alla caviglia. Montella spera di poterli recuperare entrambi, ma per ora restano in dubbio per la gara di venerdì. Complice l’assenza di Ribery, davanti il tandem d’attacco potrebbe essere composto da Vlahovic e Boateng, in pole su Sottil. A centrocampo sarebbe invece Benassi a fare le veci di Castrovilli in caso di forfait. Accanto a lui Badelj e Pulgar, mentre a presidiare le fasce saranno Lirola e Dalbert. Solito trio di difesa con Milenkovic, Pezzella e Caceres.

Nelle fila giallorosse prosegue il recupero di Smalling, che però potrebbe dover cedere ancora il suo posto a Fazio. Torna invece Mancini, scontata la squalifica. Dubbio per la fascia destra con Florenzi in leggero vantaggio su Spinazzola. Sul fronte opposto agirà Kolarov. Conferma in mediana per la coppia Veretout-Diawara, mentre sulla trequarti torna Kluivert e si iscrive alla lotta per la maglia da titolare, contesa anche da Perotti, Under e Mkhitaryan. Completano il reparto Pellegrini e Zaniolo. In avanti conferma per Dzeko.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Vlahovic. All. Montella

Roma (4-2-3-1): Lopez; Florenzi, Fazio, Mancini, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko. All. Fonseca

Consulta tutte le probabili formazioni per la 17^ giornata 

Precedenti Fiorentina-Roma

Prevalgono i pareggi nei precedenti storici tra le due squadre, 66 in totale. Roma leggermente in vantaggio per quanto riguarda le vittorie: sono 61 i successi dei giallorossi a fronte dei 56 della Fiorentina. Scontro solitamente ricco di gol: nella scorsa stagione in campionato nessuna delle due squadre ha prevalso sull’altro: al pareggio per 1-1 dell’andata è seguito quello per 2-2 del ritorno. Tuttavia in Coppa Italia la Viola ha stravinto imponendosi per 7-1. L’ultimo successo giallorosso al Franchi risale alla stagione 2017/18, quando, anche grazie ad una doppietta di Gerson, la Roma si è imposta per 4-2.

I consigli per il fantacalcio

Attenzione ad un Chiesa acciaccato e comunque privo del compagno di reparto prediletto: vista anche la difficoltà del match, non è da considerarsi come una prima scelta per il centrocampo. Discorso analogo per Castrovilli: può essere schierato ma non è al meglio, il rischio insufficienza c’è. Schierabile Vlahovic come terzo d’attacco, si sta rivelando una piacevole sorpresa. In affanno nell’ultima gara sia Badelj che Pulgar, quest’ultimo resta comunque il rigorista designato e quindi non è da escludere a prescindere. Sulle fasce meglio Dalbert di Lirola, apparso non al meglio ultimamente. Sì a Milenkovic nel reparto difensivo, può sempre portare bonus. Meno appetibili i compagni di reparto. Dragowski valutabile in ottica modificatore, ma attenzione perché i giallorossi segnano tanto.

Tra i capitolini sta convincendo Perotti che potrebbe essere confermato titolare e che dagli 11 metri è micidiale. Primissima scelta Pellegrini, mago del +1. Sono buone soluzione anche Mkhitaryan e Kluivert che dovrebbe ritrovare spazio, ma entrambi non sono certi della titolarità. Meno convincente Under, ancora non al meglio della forma. Dzeko non sta trovando la rete con la continuità che ci si aspettava, ma tenerlo fuori è una follia: merita fiducia. Da mettere la coppia di mediani: sia Veretout che Diawara regalano bei voti e sono in profumo di assist. Nel reparto difensivo Mancini è una buona soluzione ma senza il compagno di reparto prediletto può soffrire, attenzione. Fazio non dà tranquillità, meglio evitarlo. Buone scelte i terzini: sia Kolarov che il corrispettivo destro, che si tratti di Florenzi o Spinazzola.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio per le 17^ giornata? I nostri consigli partita per partita


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A