Seguici su

Serie A

Napoli-Parma: orario, probabili formazioni e dove vederla

conferenza stampa Gennaro Gattuso Napoli
twitter.com/sscnapoli

Tutto quello che c’è da sapere su Napoli-Parma, match valido per la 16^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Al San Paolo si sfidano a pari punti in classifica Napoli e Parma: grande attesa per il debutta di Gattuso di fronte al suo nuovo pubblico contro gli emiliani che sono reduci da un successo in trasferta sul campo della Sampdoria. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida tra azzurri e ducali.

Come arriva il Napoli

Giornate di rivoluzione stanno scandendo l’avvicinamento dei partenopei alla gara contro il Parma. La vittoria per 4-0 contro il Genk, determinata da una super tripletta di Milik nel primo tempo, e la conseguente qualificazione agli ottavi di Champions League non sono bastate per rinsaldare Ancelotti sulla panchina azzurra. Al posto del tecnico emiliano è arrivato Gattuso, un altro ex rossonero che avrà il compito di guidare la squadra verso una complicata rincorsa alla prossima Champions.

Come arriva il Parma

I ducali hanno raggiunto il Napoli in classifica a quota 21 punti grazie alla vittoria dell’ultimo turno in casa della Sampdoria. I gialloblu sono imbattuti nelle ultime quattro trasferte di campionato, in cui hanno collezionato una vittoria e tre pareggi, e hanno eguagliato il primato fuori casa raggiunto nel 2014.

Orario Napoli-Parma e dove vederla in tv

La partita tra Napoli e Parma si giocherà sabato 14 dicembre 2019 alle ore 18:00. La sfida in programma al Mazza sarà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e sarà visibile anche in streaming attraverso le piattaforme SkyGo e Now TV.

Probabili formazioni Napoli-Parma

Il nuovo corso di Gattuso dovrebbe ripartire da un 4-3-3 che possa valorizzare la grande qualità degli azzurri sugli esterni. Confermata la linea difesa a 4 schierata contro il Genk, con Di Lorenzo e Mario Rui esterni e Koulibaly-Manolas a formare la coppia centrale. Più difficile decifrare la mediana, dove Allan dovrebbe formare il perno, supportato da Ruiz e Zielinski come mezzali. Milik centravanti con Insigne e Callejon ai suoi lati, tallonati da Lozano. Il Parma ha perso Kucka, match winner contro la Sampdoria, e il suo posto a centrocampo sarà rilevato da Brugman. Cornelius agirà al centro del tridente completato da Kulusevski e Gervinho.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Allan, Ruiz; Insigne, Milik, Callejon. All. Gattuso

Parma (4-3-3): Sepe; Darmian, Bruno Alves, Iacoponi, Gagliolo; Brugman, Hernani, Barillà; Gervinho, Cornelius, Kulusevski. All. D’Aversa

Consulta tutte le probabili formazioni della 16^ giornata 

Precedenti Napoli-Parma

Il pareggio tra le due compagini si è verificato soltanto una volta nelle ultime 13 sfide, con gli azzurri che hanno vinto le ultime due gare al San Paolo contro i gialloblu.

I consigli per il fantacalcio

Milik è rientrato a pieno regime contro il Genk e ha dimostrato di essere imprescindibile per questo Napoli: il polacco, inoltre, ha già siglato 4 reti contro il Parma, sua vittima preferita. Zielinski ha ritrovato la via del gol contro l’Udinese e potrebbe beneficiare dello spostamento sull’esterno in un centrocampo a tre, così come Fabian Ruiz. Da schierare Gervinho e Kulusevski, che potrebbero sfruttare gli spazi che gli azzurri hanno concesso fino ad ora in ripartenza alle squadre avversarie. Sepe viene dal rigore respinto a Quagliarella, ma se avete altro tra i pali meglio guardare altrove.


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A