Seguici su

Serie A

Roma-Torino: orario, probabili formazioni e dove vederla

Nicolo-Zaniolo-Tomas-Rincon-Roma-Torino
© imagephotoagency.it

Tutto quello che c’è da sapere su Roma-Torino, match valido per la 18^ giornata di Serie A: come arrivano le squadre, precedenti e statistiche

Il primo posticipo del 2020 vede di fronte Roma e Torino: all’Olimpico si affrontano giallorossi e granata in una sfida che può dire tanto sulle ambizioni europee di entrambe le formazioni. Tutto quello che c’è da sapere sulla sfida.

Come arriva la Roma

La formazione di Fonseca è reduce da sette risultati utili consecutivi, considerando anche i turni di Europa League, ed è stabilmente al quarto posto in graduatoria con 35 punti, +4 lunghezze rispetto all’Atalanta quinta. Nell’ultimo turno del 2019 i giallorossi hanno dato una grande dimostrazione di forza, sbarazzandosi in trasferta della Fiorentina con un secco 1-4.

Come arriva il Torino

Finale d’anno complicato per la squadra di Mazzarri che si è vista rimontare due volte in campionato: prima da 0-3 a 3-3 sul campo del Verona e poi in casa contro la Spal perdendo per 2-1. Nulla è compromesso in ottica qualificazione europea, ma qualche contestazione inizia a serpeggiare anche tra la tifoseria.

Orario Roma-Torino e dove vederla in tv

La gara tra Roma e Torino si giocherà domenica 5 gennaio 2020 alle ore 20:45. Il match dell’Olimpico sarà visibile in streaming su DAZN e sul canale 209 per gli abbonati a Sky Dazn.

Probabili formazioni Roma-Torino

Il tecnico giallorosso sembra orientato a confermare la formazione che ha sbancato il Franchi, con i soliti ballottaggi legati alla fascia destra di difesa e al tridente alle spalle di Dzeko. Florenzi parte favorito sull’out destro, mentre Perotti può strappare una maglia dal primo minuto a Mkhitaryan e a Kluivert. Tra le fila granata invece peseranno le squalifiche di Bremer e Ansaldi: difesa da reinventare per Mazzarri che può schierare Djidji nel terzetto arretrato e Aina sulla fascia. Meité e Lukic si contendono un posto in mediana, mentre Berenguer e Verdi sosterranno l’azione di capitan Belotti.

Roma (4-3-2-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Perotti; Dzeko. All. Fonseca

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Djidji; Aina, Lukic, Rincon, Laxalt; Berenguer, Verdi; Belotti. All. Mazzarri

Consulta tutte le probabili formazioni per la 18^ giornata 

Precedenti Roma-Torino

La serie dei precedenti sorride alla Roma che ha vinto 48 dei 74 confronti disputati in casa contro le 13 affermazioni del Torino e altrettanti pareggi.

I consigli per il fantacalcio

L’attacco giallorosso sta viaggiando a ritmi sostenuti e non si può negarli spazio nei vostri reparti offensivi. Dzeko partecipa attivamente alla manovra e può garantire anche qualche assist, così come Pellegrini, mentre Perotti sa essere letale anche dagli 11 metri. Qualche dubbio in più sui trequartisti granata, in particolare Verdi che ancora deve ritrovare la via del gol in questa stagione. Rincon si esalta all’Olimpico, ma contro la cerniera formata da Diawara e Veretout va schierato con moderazione. Sirigu rimedia spesso buoni voti, così come Mancini e Smalling.

Dubbi su chi schierare al fantacalcio per le 18^ giornata? I nostri consigli partita per partita


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A