Seguici su

Serie A

Serie A, come cambia la classifica dopo la 17^ giornata

Cristiano Ronaldo Juventus
© imagephotoagency.it

I risultati della 17^ giornata di Serie A e la classifica aggiornata: la Juventus espugna il Marassi

La Juventus tenta l’allungo in classifica con la vittoria ai danni della Sampdoria nell’anticipo eccezionale del mercoledì – a causa dell’impegno in Supercoppa Italia contro la Lazio, la cui partita contro il Verona è stata rinviata a febbraio – grazie ai gol di Dybala e Ronaldo. La Roma rifila un poker alla Fiorentina e condanna Montella all’esonero, i giallorossi mantengono salda la quarta posizione. Vittoria importantissima dell’Udinese, che in casa batte di misura il Cagliari e prova l’allungo sulla zona retrocessione. L’Inter risponde ai bianconeri, vincendo 4-0 in casa contro il Genoa grazie alla doppietta di Lukaku, in gol anche il baby Esposito. Colpaccio della Spal a Torino, con la squadra di Mazzarri che perde 2-1 in casa. Clamoroso tonfo del Milan a Bergamo, che perde 5-0 contro l’Atalanta e rischia l’ennesima stagione di anonimato. Ancora una vittoria per il Bologna che passa 3-2 a Lecce, e si porta a 22 punti in classifica. Non si fanno male Parma e Brescia, con i padroni di casa che agguantano il pari nei minuti di recupero. Prima vittoria di Gattuso sulla panchina del Napoli, che rimonta il vantaggio iniziale del Sassuolo grazie ad un autogol nel finale.

Risultati 17^ giornata di Serie A

Sampdoria-Juventus 1-2

Fiorentina-Roma 1-4

Udinese-Cagliari 2-1

Inter-Genoa 4-0

Torino-Spal 1-2

Atalanta-Milan 5-0

Lecce-Bologna 2-3

Parma-Brescia 1-1

Sassuolo-Napoli 1-2

Lazio-Verona (rinviata a mercoledì 5 febbraio ore 20:45)

Classifica Serie A 2019/20

Juventus 42

Inter 42

Lazio 36*

Roma 35

Atalanta 31

Cagliari 29

Parma 25

Napoli 24

Bologna 22

Torino 21

Milan 21

Verona 19*

Sassuolo 19

Udinese 18

Fiorentina 17

Lecce 15

Sampdoria 15

Brescia 14

Spal 12

Genoa 11

*una partita in meno


Commenta

Rispondi

Annuncio pubblicitario
Pubblicità Fantacalcio Fantardore 2020-21
Annuncio pubblicitario

Classifica

Di più in Serie A